Suez, portacontainer Ever Given quasi sbloccata.

Sono almeno 320 le navi sono in attesa di passare attraverso il canale.

Le squadre di salvataggio hanno liberato una parte dell’Ever Given, la nave rimasta incagliata nel Canale di Suez lo scorso martedì, e i rimorchiatori stanno lavorando adesso per raddrizzarne la rotta per provare a sbloccare definitivamente il canale.

Osama Rabie, presidente dell’Autorità del Canale di Suez, ha dichiarato nella mattinata di oggi che i rimorchiatori hanno spostato la prua dell’Ever Given dalla riva orientale del canale. “Non abbiamo ancora finito, ma si è spostata”, ha affermato, aggiungendo che i rimorchiatori continueranno per un’altra ora circa per garantire che la nave possa riprendere a risalire il canale. Sono almeno 320 le navi sono in attesa di passare attraverso il canale, che è rimasto bloccato dall’Ever Given nel suo lato est durante una tempesta il 23 marzo.

Circa il 13% del commercio marittimo mondiale e il 10% delle spedizioni di petrolio via mare passano per il canale. La Ever Given, una nave portacontainer di 400 metri (1.312 piedi), gestita da Evergreen Group con sede a Taiwan, una delle più grandi navi oceaniche. Può spostare più di 20.000 container ed è più alta dell’Empire State Building in posizione verticale.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 11 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: