Arpino – .

<Prima l’inaugurazione in pompa magna, poi la chiusura in sordina>. La sorte del mercato ‘sano e genuino’ delle Volte finisce nel mirino del consigliere comunale Gianluca Quadrini. L’esponente dell’opposizione bacchetta sindaco e pure gli assessori delegati. <L’attuale e il precedente – specifica Quadrini – dovrebbero spiegare il fallimento dell’iniziativa, ovvero di un servizio rivolto al pubblico, che è stato convenientemente informato quando si è trattato di istituirlo e naturalmente ignorato quando è stato smantellato>.
Quadrini pone l’accento anche su un altro aspetto: <Quanto è stato speso – chiede il consigliere – per avviare il mercato ed a chi sono finite le risorse economiche?>. Ed ancora: <Come è stato ripartito il contributo regionale?>.
Infine un cenno sulle condizioni delle Volte: <E’ scandaloso lo stato in cui si trovano, peraltro di fronte ad un parcheggio, in pieno centro storico ed a due passi dal Municipio. Le condizioni igieniche e sanitarie sono vergognose, lo stato dei luoghi indecoroso. Eppure – conclude Quadrini – nessuno muove un dito per risolvere un modesto problema. L’ennesimo insuccesso dell’amministrazione civica guidata dal sindaco Renato Rea>.

Ufficio stampa

GIANLUCA QUADRINI – CONSIGLIERE COMUNALE

Visite totali:27
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...