Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 4.6 vicino Ragusa.

di Salvo Cataldo

PALERMO –  Un’intensa scossa di terremoto, di magnitudo 4.6, si è verificata nella Sicilia orientale. Il sisma è stato registrato dal’Ingv alle 21:27. L’epicentro è stato localizzato tra le provincie di Ragusa e Caltanissetta, al largo della costa ragusana, a 15 km da Vittoria (RG), 16 km da Acate, 17 km da Santa Croce Camerina (RG), 19 km da Gela (CL) con ipocentro a una profondità di circa 30 km. Paura tra la popolazione che si è riversata per strada. Tante le chiamate ai Vigili del fuoco, ma non si sarebbero registrati danni né feriti.

 SINDACO DI RAGUSA: “GRANDE SPAVENTO MA FINORA NESSUN DANNO”

“Un grande spavento, ma al momento la Protezione civile regionale mi comunica che non ci sono particolari accorgimenti per la popolazione, oltre alle norme di sicurezza in caso di nuova scossa”. Lo ha scritto il sindaco di Ragusa, Peppe Cassi’, sulla sua pagina Facebook, ieri sera dopo la scossa di terremoto che ha colpito la Sicilia sud-orientale. Cassi’ poi aggiunge: “I sindaci della provincia comunicano che anche nelle altre citta’ del territorio non sembrano esserci stati particolari danni”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: