CORONAVIRUS. D’AMATO: BUONA ADESIONE MEDICI E PEDIATRI PER TEST RAPIDI.

(DIRE) Roma, 17 ott. – “Si e’ chiusa oggi la manifestazione di interesse rivolta a medici di medicina generale (MMG) e pediatri di libera scelta (PLS) che ha visto oltre 200 adesioni al bando per l’esecuzione dei test antigenici rapidi. È un ottimo risultato, in linea con le aspettative, e nei prossimi giorni sara’ definito un protocollo operativo, assieme allo Spallanzani, per consentire l’esecuzione dei tamponi antigenici in sicurezza e per stabilire le procedure per la distribuzione dei kit e delle apparecchiature portatili. Questa disponibilita’ consente di costruire una rete territoriale di sorveglianza COVID assolutamente importante, un primo argine. Il Lazio e’ la prima Regione italiana ad aver bandito questa manifestazione di interesse che rimarra’ aperta anche a nuove adesioni e ringrazio sin da ora i MMG e i PLS che hanno aderito. Con questa rete si potenzia ulteriormente l’attivita’ di tracciamento. Fino ad oggi molti medici stanno gia’ prestando la loro attivita’ nelle Unita’ mobili USCA-R ed hanno acquisito una formazione importante soprattutto in relazione alle procedure di sicurezza, tanto e’ vero che ad oggi non e’ stato segnalato nessun caso positivo tra gli operatori delle USCA-R”. Lo dichiara l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

(lettori 1 in totale, 1 lettori di oggi)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: