Osservatorio Nazionale Amianto.

 

“L’Amianto continua a mietere vittime e il suo smaltimento a costituire un enorme problema.”
Avv. Ezio Bonanni
CONSULTA IL GIORNALE DELL’AMIANTO

Partecipa alla Diretta della Conferenza Stampa Amianto

Martedì 13 ottobre 2020 alle 10:30 nella sala “San Laudato Sì” in Campidoglio, si terrà la Conferenza Stampa dell’Osservatorio Nazionale Amianto sul tema “Rischio amianto in Italia, diritti negati alle vittime“.
Verranno illustrate le condizioni di rischio dei lavoratori che, a tutt’oggi, sono esposti alla fibra killer per i ritardi nelle bonifiche.
In modo particolare, verrà affrontato il tema dell’amianto nelle Industrie Meccaniche Siciliane e dello sciopero della fame dei lavoratori che si sono visti negare i loro diritti previdenziali in corso da diversi mesi.
Parteciperanno all’evento, che sarà moderato dal giornalista Massimo Maria Amorosini (Ona Tv):
  •  Davide Faraone (Deputato Italia Viva)
  •  Giuseppe Pisani (Senatore M5S)
  •  Stefania Prestigiacomo (deputato Forza Italia)
  •  Fausto Raciti (Deputato PD)
  •  Avv. Ezio Bonanni (Presidente ONA)
  •  Cinzia Pellegrino (Coordiamento Nazionale Dipartimento Tutela Vittime – Fratelli d’Italia)
  •  Pippo Gianni (Sindaco Pirolo Gargallo – componente del Comitato tecnico scientifico ONA)
  •  Calogiero Vicario (coordinatore ONA Sicilia e operaio Industrie Meccaniche Siciliane)
 La conferenza verrà ripresa da ONA TV.
Per esigenze organizzative dovute alla normativa anticovid è necessaria la rischiesta di accredito stampa.

OSSERVATORIO NAZIONALE AMIANTO
Associazione sociale che tutela e assiste cittadini e i lavoratori esposti e vittime dell’amianto e di altri agenti patogeni e cancerogeni.
Vai sul sito

SEDE LEGALE: Via Crescenzio, SC. B int. 2 – 00193 Roma
Tel. 06/87153910
email: assistenza@osservatorioamianto.it

800 034 294 Numero Verde ONA
Siamo a tua disposizione. Chiama e troverai una voce amica che ti guiderà.

(lettori 1 in totale, 1 lettori di oggi)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: