Siamo tutti cavie da laboratorio.

Cara/o Immaginalista,

lunedì 7 giugno alle ore 11.30 Selene sarà in diretta su Clubhouse.
Questa nuova avventura sarà dedicata
ai punti fondamentali
del corso di Ikigai Mentor, la nuova frontiera del Life Coaching.
Ogni appuntamento del lunedì sarà dedicato a una sintesi dei più bei seminari dell’Immaginal Academy,
Il secondo appuntamento della settimana andrà in onda ogni giovedì alle 19,
quando Selene farà il punto della situazione sulle dirette della settimana,
focalizzandosi sui punti  più importanti.

A sorpresa Selene condurrà delle meditazioni guidate

Per iniziare a seguire Selene, per prima cosa vai qui
https://www.clubhouse.com/@scwselene
scaricati l’app e chiedi a uno dei tuoi contatti, che è già su Clubhouse,
di invitarti, così potrai accedere alle dirette.
Le dirette sono aperte a tutti,
ma per entrare in ClubHouse non basta scaricare l’app,
ma è necessario accedere con un invito
Selene non può invitarti, ma ti aspetta
su ClubHouse.

Come ogni sabato, ecco il nuovo appuntamento con La lingua del drago,
per riflettere sul nostro stato di cavie nel laboratorio della mente.
Noi siamo fatti di virus e batteri, non tutti i virus sono negativi,
anzi, ci sono virus sani come il virus della libertà.
Impegniamoci a diffondere il contagio del virus della libertà
diffondendo bellezza…

https://youtu.be/tJjfcIVKXxw

 

SOUL PERCEPTION – EROTICA SCIAMANICA
Seminario on line in diretta
condotto da Selene Calloni Williams

Sarà disponibile la registrazione del corso per gli iscritti al corso in diretta

Il seminario fa parte del programma della scuola di Meditatio, di Philosophia e di Life Coaching, è aperto a tutti, ma è a numero chiuso.

È un corso avanzato sull’erotica sciamanica,
dedicato a tutti coloro che vogliono migliorare le relazioni affettive.

Parlando di erotica si parla di energia creativa, perché l’Eros è energia nervosa
a carattere sessuale che, salendo attraverso i chakra lungo la colonna vertebrale, si trasforma e si manifesta in diverse capacità e possibilità.

L’Eros unisce visibile e invisibile e quando questa unione è realizzata,
si vive appassionatamente,
scegliendo sempre la meraviglia al giudizio e l’amore alla paura.

Questo stato di comunione e forza si raggiunge attraverso pratiche sciamaniche “di connessione” e con un ‘osservazione interiore,
durante lo stato di veglia e durante il sonno.

LE ISCRIZIONI CHIUDONO MERCOLEDÌ 21 LUGLIO ALLE 18.

 


EDIZIONE SPECIALE
Dopo il grande successo del corso in inglese di Forest Therapy Guide,
abbiamo pensato di proporvi anche le costellazioni in inglese.
Un’edizione unica e speciale. Un’occasione per approfondire il tuo inglese oltre che per praticare con i tuoi avi in una lingua straniera che può aiutarti a uscire dagli schemi mentali e a entrare in connessione con la tua genia in modo assolutamente poetico.

 Constellations, Archetypal Psychology and Myth 

29 June to 1 July  2021 (from 8.00 am to 01.00 pm)

“If you want something you’ve never had,
you must be willing to do something 
you’ve never done.”

Each one of us, by living, performs a myth on the stage of life
and all of us redeem ourselves, free ourselves, resolve ourselves
when we “see” the myth that we stage on the scene of life.

Knowing the myth, one knows the “origin” of things
and events and consequently one comes to

master them; it is not an “abstract”, “external” knowledge, but a knowledge
that is “lived” ritually, both by narrating the myth and by carrying out the ritual
which serves as justification to it.

The course “Constellations, Archetypal Psychology and Myth” is
an unparalleled tool to get to know yourself and the myth
that you are staging on the scene of your life.

 

IKIGAI

“Il buon daimon manifesta bellezza, suggerisce azioni belle, perché la bellezza
è la forma sotto cui il bene, inteso come amore e compassione, si manifesta
nel mondo sensibile. Così era nell’antica Grecia, nel pensiero di Platone,
così è nella filosofia giapponese dell’ikigai. Ovviamente qui si intende la vera bellezza, non quella fissata dai canoni sociali, ma quella che propone la natura,
la quale si esprime come pathos: bello è ciò che sa emozionare.
Ed è proprio nell’estetica giapponese che possiamo trovare un aiuto
per disvelare il nostro ikigai.
Per i giapponesi, infatti, l’ikigai è uno spirito, proprio com’era il daimon
per i greci. Questo spirito si rivela nella bellezza, parla nell’armonia,
non è possibile sentire la sua voce nel disordine. Disonestà, illegalità, immoralità, tutto ciò che non è in armonia con le leggi umane e cosmiche allontana dall’ikigai. Ikigai è fare ciò che è giusto a un livello molto profondo,
ciò che è giusto è ciò che è bello, ciò che è in armonia, e non crea sofferenza.
Durante i miei soggiorni nei monasteri buddhisti del monte Koyasan, in Giappone, ho appreso con chiarezza come giustizia, forma, bellezza e ikigai siano strettamente intrecciati. Ho appreso che esprimere la bellezza nella forma, nell’armonia delle proprie azioni, dei propri pensieri ed emozioni è la via per riuscire a sentire il proprio ikigai, il proprio daimon. Tutto ciò che non è bello
non è in armonia con le leggi universali, crea uno stato di confusione e perturbazione nel quale non è possibile sentire la voce del daimon,
dello spirito dell’ikigai…”

Selene Calloni Williams, Noburu Okuda Dō. “Ikigai. Ciò per cui vale la pena vivere. Come scoprire ciò che devi fare e farlo con decisione”. Hermes edizioni

I NOSTRI VIDEO CORSI IN EVIDENZA PER TE

DIRETTE IMMAGINALI

Selene ti aspetta lunedì alle 7:00 in punto, per un nuovo risveglio Immaginale.

Le tue Dragon girls
(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: