Interrogazione di Gianluca Quadrini al Presidente Pompeo e al Presidente della Commissione Lavori Pubblici, Guglielmi.

 A porre l’attenzione riguardo i numerosi danni provocati dalle tante nevicate che nei giorni scorsi si sono riversate su tutta la Ciociaria e in particolare sul Comune di Filettino, è intervenuto oggi il Presidente del Gruppo Provinciale di Forza Italia, l’ing.  Gianluca Quadrini attraverso una interrogazione scritta al Presidente della Provincia, Antonio Pompeo, e al Presidente della Commissione Lavori Pubblici, Ing. Igino Guglielmi.  

“Nel comune di Filettino e precisamente presso gli impianti di Campostaffi”, scrive Quadrini,  “le strade di accesso sono rimaste bloccate per giorni senza poter essere liberate e le abitazioni presenti hanno subito notevoli disagi fino a rimanere senza acqua ed energia elettrica per qualche giorno. Sul posto è intervenuto il Sindaco di Filettino che grazie a propri mezzi spazzaneve e all’aiuto dei VV.FF, con non poca difficoltà, ha cercato di fare il possibile.
“Ad oggi” , ricorda Quadrini, “per ben due volte il Sindaco di Filettino ha chiesto alla Provincia di poter utilizzare, in casi di necessità come questi, alcune delle turbine spalaneve in dotazione alla Provincia offrendo gratuitamente propri operai specializzati nella conduzione di tali mezzi.
Tale richiesta, che dalla Provincia è sempre stata negata con argomentazioni facilmente superabili attraverso una convenzione di utilizzo tra Enti, va proprio nel segno della collaborazione tra Enti Locali ed Enti Sovracomunali; senza tralasciare che a Filettino è sito uno dei 3 impianti sciistici della Provincia di Frosinone, forse quello più grande e più a rischio di problematiche, in quanto, anche se chiuso, ha sempre strade di accesso alle proprietà private di cittadini.”
“Visto che la competenza della risoluzione delle problematiche dei piccoli comuni montani sperduti tra le montagne spetta ad una amministrazione Provinciale, che dovrebbe avere come mission principale proprio quella di occuparsi anche di questo tipo di problematiche, obiettivo principale dell’interrogazione di Forza Italia, scrive Quadrini, è proprio quello di favorire un incontro immediato tra i due Enti al fine di risolvere una volta per tutte tale problematica.”
“Pertanto, conclude Quadrini, propongo che gli uffici trovino le forme dovute e legali per predisporre apposito atto convenzionale, di creare le condizioni affinchè si possa fare in modo che le turbine in dotazione alla Province vengano messe a disposizione dei Comuni sui quali insistono i 3 impianti sciistici e, infine, al Presidente della commissione Lavori Pubblici Ing. Igino Guglielmi di convocare una commissione ad hoc.”
(lettori 170 in totale)

Potrebbero interessarti anche...