Anarchy in The U Kitchen “2” . 19 dicembre Anna Maria Piccoli e Carlo Amato ospitano Pino Marino e Stefano Saletti.

Facebook (www.facebook.com/TSVCorsini/),

Instagram (https://www.instagram.com/teatrovillapamphilj/?hl=it)
Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCZ8HUCEiJqOu7i_AorUmklA/about)

Qui tutte le puntate della prima stagione: https://bit.ly/36OgQeW

19 dicembre – ore 15

Anarchy in The U Kitchen “2”. Cucina è cultura

di e con Anna Maria Piccoli

idee musicali di Carlo Amato

Ospiti Pino Marino e Stefano Saletti

Sabato 19 dicembre alle ore 15, sulle pagine social del Teatro Villa Pamphilj, secondo appuntamento di Anarchy in The U Kitchen, l’innovativo ed esclusivo format di “cucina & cultura”, la cui prima edizione è andata “in onda” durante il periodo del lockdown, incassando un grande successo di visualizzazioni.
Lo spirito punk della protagonista (e ideatrice) Anna Maria Piccoli torna tra i fornelli a caccia di consolazione, apre frigoriferi, dispense e portafogli vuoti e serve in tavola piccole prelibatezze fatte di niente, vettori naturali di aggregazione e felicità: polpette.

Polpette di pane, di ceci, di riso, di carne, mischiate a storie e parole, alla letteratura, alla poesia, al cinema, alla musica – con cui Carlo Amato (Tetes de Bois) condisce ogni ricetta – e ai molti amici ospiti che danno sapore al tutto.

In questa puntata, in cui ascolteremo anche l’oud (lo strumento a corde della tradizione mediterranea) di Stefano Saletti e le parole di Pino Marino, le Polpette di Ceci sono il piatto del giorno.

Un’idea, sobria quale il momento impone, per la Vigilia di Natale, tanto più che queste polpette, note anche come falafel, sono mediorientali come Gesù, come tutto ciò che viaggia per le nostre terre e il nostro mare, da Orazio a Galeno alle parole delle “profezia” di Alì dagli occhi azzurri di Pier Paolo Pasolini.

Nelle prossime puntate i musicisti ospiti saranno Stefano Ribeca, Cecilia Sanchietti, Angelo Pelini, Alessandro D’Alessandro. A raccontare, leggere, recitare ci saranno ancora Arianna Gaudio, Petra Magoni, Massimiliano M. Frascà e Valeriano Solfiti.

Prima che la vita faccia di noi polpette, le polpette facciamole noi.” Anna Maria Piccoli

Anna Maria Piccoli è un personaggio poliedrico, trasgressiva bassista punk e performer nei favolosi anni ’80, ha trascorso tutta la sua vita professionale ad organizzare spettacoli e a fiancheggiare artisti di ogni genere e livello. La sua grande passione è fare frittate e polpette, non importa dove e con cosa.  

Carlo Amato bassista, arrangiatore e compositore, è uno dei fondatori e membri storici del gruppo musicale Tetes de Bois.

Anarchy in the U Kitchen “2” è una produzione Teatro Villa Pamphilj (Dir. Artistica Veronica Olmi) e rientra in #Romarama, il programma culturale promosso da Roma Capitale. 

LE RICETTE DELLE PUNTATE

26 dicembre: Polpette di Tonno: Una ricetta rapida, di famiglia – tonno e patate – per viaggiare con la mente sulla costa del Pacifico all’ombra delle Ande, perché è da lì che le patate, tuberi sgraziati, arrivano. Tra i mondi di Mario Vargas Llosa e la poesia di Cesar Vallejo una domanda: perché nessuno pensa mai al Perù? Ospiti: Stefano Ribeca al flauto e Arianna Gaudio alle parole

2 gennaio: Polpette di Riso: Dall’epopea delle mondine di “Riso amaro” alla crescita esponenziale sulla scacchiera del Faraone, passando per la barbabietola di Tom Robbins, nota base per il profumo perfetto e colorante naturale per un tocco di rosa. Finale naturale di Haiku di Basho. Ospiti: Cecilia Sanchietti alla batteria e Petra Magoni alle parole

9 gennaio: Polpette di Carne: Ospiti: Angelo Pelini al pianoforte e Massimiliano M. Frascà alle parole 

16 gennaio: Polpette di Melanzane: Ospiti: Alessandro D’Alessandro all’organetto e Valeriano Solfiti alle parole

Per seguire gli aggiornamenti sui social #Romarama e #laculturaincasa”

Teatro Villa Pamphilj – Villa Doria Pamphilj Via di San Pancrazio 10 – P.zza S. Pancrazio 9/a, Roma
Orario segreteria: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18
Info tel. 06 5814176     – scuderieteatrali@gmail.com

www.teatrovillapamphilj.it  –  promozione@teatrovillapamphilj.it

(lettori 181 in totale)

Potrebbero interessarti anche...