Aquino: Lezione antitruffa al Comune di Aquino. Molto partecipato l’incontro tra Amministrazione, Carabinieri e Cittadini.

C o m u n e d i A q u i n o

Medaglia d’Argento al Merito Civile

 

Aquino: Lezione antitruffa al Comune di Aquino.

Molto partecipato l’incontro tra Amministrazione, Carabinieri e Cittadini.

Lo scorso pomeriggio, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri, il Cap. Bartolo Taglietti, accompagnato dal Lgt. Sergio Parrillo, che comanda la Stazione di Aquino, nella Sala Consiliare, ha incontrato numerosi cittadini in un incontro inserito nell’ambito di una Campagna di sensibilizzazione contro le Truffe, voluta dal Comando Provinciale dell’Arma, a favore, soprattutto, della fasce deboli ed esposte.

Oltre agli anziani del Centro Sociale aquinate guidati dai loro responsabili Giovanni Di Sotto e Giovanni Cibelli, erano presenti molti amministratori anche del vicino Comune di Castrocielo, i giovani del Servizio Civile Universale e il Gruppo Comunale di Protezione Civile che prestano la loro opera e attività nella Città di San Tommaso.

Il Sindaco Libero Mazzaroppi che ha introdotto l’incontro, fortemente perorato dall’Assessore alle Politiche Sociali Maria Rita Scappaticci, ha espresso sentimenti di profonda stima, riconoscenza e, soprattutto, gratitudine nei confronti dell’Arma dei Carabinieri e dei due Comandanti per il servizio incessante e meticoloso e per la preziosa ed insostituibile opera svolta, quotidianamente, a tutela dell’ordine, della sicurezza e della legalità e per la vicinanza ai territori e ai cittadini.

Il primo cittadino aquinate ha evidenziato che i consigli e le raccomandazioni in merito alle truffe, ai raggiri e alle pratiche ingannevoli sono un patrimonio non solo degli anziani ma di ogni cittadino e sono strumento prezioso per affrontare le insidie del vivere quotidiano a contatto con i delinquenti.

Una giornata che si è rivelata molto utile non unicamente per conoscere le tecniche di truffa e le relative azioni di difesa per evitarle ma, come ha ben fatto ed argomentato il Cap. Taglietti, per rassicurare e consolidare un necessario ed indispensabile clima di fiducia e sicurezza nella gente che deve sapere e divulgare.

Lo scopo e l’obiettivo che ci siamo prefissati è stato ampiamente raggiunto – ha dichiarato soddisfatta l’Ass. Maria Rita Scappaticci – queste iniziative, infatti, rafforzano i punti di ascolto e di prossimità per far si che aumenti la capacità di intercettare, anticipatamente, le azioni criminali contro la parte più vulnerabile della nostra società.

Il Cap. Taglietti e il Lgt. Parrillo con eloquente capacità di esposizione e con un linguaggio chiaro, aiutato da esempi pratici e concreti, hanno rassicurato le potenziali vittime dell’insicurezza e della paura rafforzando, in maniera decisiva, il rapporto tra Carabinieri e cittadini, perché – come ha concluso il Sindaco Libero Mazzaroppi – è insieme che si costruisce la nostra sicurezza quotidiana.

(lettori 175 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: