Orfani vittime del dovere: Cassazione senza una posizione.

Benefici agli eredi degli “equiparati alle vittime del dovere”.

Come chiarisce meglio l’avv. Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto, le “Vittime del dovere” sono coloro i quali hanno ottenuto il riconoscimento della causa di servizio.

 

Siano state queste determinate in attività o in particolari condizioni, ambientali e operative. Cioè che i soggetti abbiano riportato lesioni in conseguenza di eventi, quali:

 

  • nel contrasto a ogni tipo di criminalità;
  • nello svolgimento di servizi di ordine pubblico;
  • nella vigilanza a infrastrutture civili e militari:
  • in operazione di soccorso;
  • in attività di tutela della pubblica incolumità;
  • in contesti di impiego internazionale non necessariamente ostili;

 

La Corte Suprema, però, ha respinto il ricorso facendo riferimento alla sentenza emessa dalla stessa a Sezioni Unite: la SS.UU. 22753/18.

 

Nella fattispecie, descrive nel ricorso l’avv. Bonanni, la Cassazione ha fatto riferimento al caso di due sorelle non conviventi e non a carico fiscale del genitore, defunto.

 

Il nostro ricorrente, invece, rientra in quanto previsto dall’art. 6 della L.466/80. «… non solo tale disposizione normativa attiene alla sola speciale elargizione.

 

Ma, a maggior ragione i figli, anche quelli non a carico, sono comunque indennizzati in assenza del coniuge. Quindi con un presupposto, quest’ultimo, che è irrazionale e irragionevole».

 

In totale contrasto, spiega Bonanni, «con i parametri normativi di cui all’art. 3 della Costituzione, piuttosto che della tutela di diritto comunitario». In totale contraddizione con quanto decretato dalla Corte di Appello di Genova.

 

LEGGI DI PIÙ SU IL GIORNALE DELL’AMBIENTE
SEGNALA I SITI CONTAMINATI 
L’Osservatorio Nazionale Amianto  mette a disposizione un’apposita APP per la segnalazione dei siti contaminati.

 

Consulta anche la mappa interattiva dove trovare regione per regione l’elenco delle segnalazioni effettuate dai nostri lettori.

 

Ricorda che la segnalazione dei siti contaminati o contenenti amianto permette l’aggiornamento della mappatura amianto. 

CLICCA QUÌ PER SCARICARE L’APP ONA
OSSERVATORIO NAZIONALE AMIANTO – ONA APS
L’ONA APS – Osservatorio Nazionale Sull’Amianto è un’associazione che tutela tutte le vittime amianto e cittadini esposti.

 

Visita il nostro sito web per conoscere tutti i nostri servizi di assistenza gratuita.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AI SERVIZI ONA
STUDIO LEGALE AVVOCATO EZIO BONANNI
L’avv. Ezio Bonanni è il pioniere della lotta contro l’amianto e gli altri cancerogeni ancora presenti nei luoghi di vita e di lavoro.

 

Visita il suo sito web per conoscere tutte le attività di assistenza e per ottenere la tua consulenza legale gratuita.

CLICCA QUI PER  OTTENERE LA TUA CONSULENZA GRATUITA
SEGUICI SUI NOSTRI CANALI DI COMUNICAZIONE O RAGGIUNGICI IN SEDE!

 

Roma, Via Crescenzio n. 2 Sc. B int. 3

Tel: 06/87153910 

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: