Frosinone, censimento Istat, avviso per i rilevatori.

Il Comune di Frosinone ha pubblicato l’avviso pubblico per la selezione di 2 rilevatori per lo svolgimento del Censimento permanente Istat della popolazione e delle abitazioni 2021.
Gli incarichi di rilevatore saranno attribuiti a residenti nel territorio comunale non occupati.
I rilevatori dovranno: partecipare agli incontri formativi; completare tutti i moduli e i test di valutazione predisposti da ISTAT;  gestire quotidianamente, mediante l’uso del Sistema di gestione delle indagini o della App per tablet, il diario relativo al campione di indirizzi per la rilevazione; effettuare le operazioni dell’indagine areale, relativamente alle sezioni di Censimento/indirizzi assegnati; svolgere ogni altro compito loro affidato dal Responsabile dell’Ufficio Comunali di Censimento o dal coordinatore. Inoltre, i rilevatori dovranno improntare la propria attività alla massima collaborazione con le persone e le famiglie oggetto della rilevazione censuaria: saranno tenuti a rendere nota la propria identità, la propria funzione e le finalità della raccolta, anche attraverso adeguata documentazione (cartellino ben visibile).
Gli incarichi dovranno essere espletati, indicativamente, nel periodo ottobre 2021 – gennaio 2022, salvo eventuali diverse disposizioni dell’ISTAT. Si precisa che le attività assegnate comporteranno un impegno costante da svolgersi in orario diurno utilizzando mezzi propri, in rapporto alle unità di rilevazione assegnate e alle scadenze indicate dall’Istat. Il percorso formativo, obbligatorio, si svolgerà in attività di autoapprendimento a distanza e lezioni tenute da docenti in aula virtuale (webinar, videoconferenze). Ai rilevatori verrà corrisposto un compenso lordo e omnicomprensivo, secondo il contributo forfettario corrisposto al Comune di Frosinone dall’Istat, commisurato al numero, alla tipologia e alla modalità di raccolta dei dati.
Sono ammessi a partecipare alla selezione coloro che, alla data di scadenza dell’avviso, siano in possesso di alcuni requisiti, tra i quali: residenza nel comune di Frosinone; cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione europea o un regolare permesso di soggiorno; età superiore a 18 anni; disponibilità di idoneo mezzo di trasporto personale per gli spostamenti richiesti; perfetto utilizzo di strumenti informatici diffusi; possesso di diploma di scuola media superiore di secondo grado o titolo di studio equipollente; condizione di non occupato in ambito lavorativo, sia in qualità di lavoratore dipendente che autonomo.
La domanda di partecipazione alla selezione, firmata in originale e redatta in carta semplice, dovrà essere presentata o pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Frosinone entro le ore 12 del 24 giugno 2021 attraverso il recapito a mano o la casella di posta elettronica certificata del Comune di Frosinone, pec@pec.comune.frosinone.it. Per informazioni, è possibile contattare il numero 0775/2656566, oppure 0775/2656565; statistica@comune.frosinone.it.

(lettori 8 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: