La dubbia esecuzione del collegamento veloce Arpino – Isola Del Liri rischia di deludere i cittadini a seguito del cambio di vertice nella XV Comunità Montana.

CONSIGLIO COMUNALE DI ARPINO

Gruppo Consiliare

 

Arpino, 25 Maggio 2021

 

Spett.le

 

Egr. Signor Sindaco del

Avv. Renato Rea

Egr. Signor Presidente del Consiglio Comunale

Comune Di Arpino

 

P.c      – Egr. Signor Sindaco del Comune Di Isola Del Liri

Dott. Massimiliano Quadrini

           

–       XV Comunità Montana Valle del Liri

 

 

 

INTERROGRAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

 

OGGETTO: Chiarimenti Lavori di realizzazione di opere di urbanizzazione primaria della strada comunale Nazareth – località Vallefredda nei Comuni di Arpino ed Isola del Liri.

 

Premessa

 

–    La XV Comunità Montana Valle del Liri” di Arce, con l’allora Presidente, poi commissario Ing. Gianluca Quadrini, nellottica di una innovativa ed attenta gestione delle strade comunali del territorio della Comunità, ha recepito la necessità di migliorare la fruibilità delle strade minori di collegamento tra i vari comuni che da componenti secondarie e accessorie possono divenire elemento cardine del sistema città.

 

–    Constatato che, Le città di Arpino ed Isola del Liri, lungo il loro ampio confine, risultano collegate tra loro da diverse infrastrutture viarie; tra di esse la strada comunale Nazareth”, che negli ultimi anni, per esigenze legate alla sicurezza dell’omonimo impianto sportivo sito nel comune di Isola del Liri, ha visto incrementare il flusso dei veicoli in transito oltre al fatto che la stessa collega i due comuni in indirizzo riducendo la loro distanza di circa 3 km.

 

–    e che La suddetta strada negli anni passati è stata oggetto di ampliamento e sistemazione per la parte ricadente nel territorio del comune di Isola del Liri. Nel restante tratto, che ricade a confine tra il comune di Arpino ed Isola del Liri, l’infrastruttura ha ancora le caratteristiche di una strada vicinale a senso unico, inadeguata al traffico veicolare e pedonale che deve sostenere. I cittadini che ne usufruiscono sopportano disagi e difficoltà, con i lavori in progetto avranno la possibilità di fruire di una infrastruttura adeguata alle necessità ed alle normative vigenti.

 

–    Visto e Considerato tali disagi

 

–    si è ritenuto, adeguare alle mutate esigenze linfrastruttura esistente nel tratto in località Vallefredda del comune di Arpino, dall’ incrocio con la strada per la Cava di Pietra, nei pressi del confine con il comune di Isola del Liri allincrocio con via Moncisterna.

 

–    con le seguenti Procedure messe in atto da ormai 5 anni:

 

•   stipula e Approvazione Progetto preliminare con delibera della Giunta Comunitaria n. 43 del 29.06.2016 di presa d’atto con autorizzazione del progetto esecutivi e la deliberazione della Giunta Comunale di Arpino n. 107 del 09.08.2106 e nota Prot. N. 13161 del 10/08/2016 del Comune di Isola Del Liri di condivisione dell’iniziativa;

•   ricerca e acquisizione fondi – mutuo dalla Cassa Depositi e Prestiti per l’importo complessivo di 252.00,00 espressamente chiesti per l’esclusiva realizzazione di tale opera.

 

Ancora

–    con Determinazione del Servizio Patrimonio, Urbanistica e LL.PP. n. 96/2016 del 01/09/2016, è stato dato incarico di predisporre la progettazione definitiva ed esecutiva dellintervento di cui trattasi (fondi già messi in bilancio con il mutuo);

 

–    in seguito ritenuto opportuno, dopo la stipula del progetto esecutivo, affidare la realizzazione DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA DELLA STRADA COMUNALE NAZARETH – LOCALITA’ VALLEFREDDA, NEI COMUNI DI ARPINO E ISOLA DEL LIRI”;

 

–    con seguita determinazione a contrarre n. 329/20 del 31.12.2020, la XV Comunità Montana Valle del Liri (FR) sempre con l’allora Presidente poi Commissario Ing. Gianluca Quadrini ha disposto  il bando di gara ( Procedura aperta sotto la soglia comunitaria ai sensi dellarticolo 60 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 e successive modificazioni e integrazioni  con Criterio di selezione delle offerte: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dellarticolo 95, comma 3 lett. b) del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 e successive modificazioni e integrazioni) per laffidamento dell’appalto dei lavori di REALIZZAZIONE DI OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA DELLA STRADA COMUNALE NAZARETH – LOCALITA’ VALLEFREDDA, nei Comuni di Arpino e Isola del Liri.*)

*  possibile verifica nelle determinazioni pubblicate sull’Albo Pretorio on–line della XV Comunità Montana dal 23.01.2021 all11.02.2021 e allAlbo Pretorio on line dei Comuni di Arpino ed Isola del Liri, quale comuni ove si eseguono i lavori;

 

–   nel mese di febbraio 2021 è iniziato l’ITER di apertura della buste e della gara in essere e quindi sono state effettuate le verifiche della documentazione delle imprese partecipanti dalla Commissione Interna costituita da 3 componenti dipendenti degli uffici, di cui allarticolo 77 del Codice degli Appalti ed ammesse alla fase successiva che avrebbe dovuto essere espletata dalla commissione da nominarsi.

–   La stessa commissione poi avrebbe aperta le buste dellOfferta Tecnica e poi Economica fino alla valutazione finale.

 

 

Tutto ciò premesso

 

s’interrogano il Sindacola Giunta e chi ne compete per conoscere:

 

–    aggiornamenti riguardo l’espletamento della gara già iniziata relativa alle “opere di urbanizzazione primaria della strada comunale Nazareth – località Vallefredda nei Comuni di Arpino ed Isola del Liri”.

 

Lo scrivente, vista l’inerzia dello stesso Ente Appaltante che pregiudicherebbe il corso della gara già in essere e dell’opera stessa, considerati già le spese tecniche sostenute dall’Ente stesso ed i costi già affrontati dalle imprese partecipanti che rischierebbe ricorsi da parte delle suddette imprese per i ritardi senza giustificato motivo; senza considerare i notevolissimi disagi della popolazione che ormai è in attesa da ben 5 anni della realizzazione dell’opera, chiede alla S.V. di intervenire “ad horas” onde evitare danni erariali e controversie.

 

Si invita a chi legge per conoscenza, di adoperarsi al fine di evitare quanto su narrato.

In attesa di Sollecito riscontro e sicuro della celere risoluzione, si inviano distinti saluti.

 

 

 

f.to Ing. Prof. Gianluca Quadrini

(lettori 187 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: