COVID. D’AMATO (LAZIO): OLTRE 14 MILA TAMPONI, 1.913 POSITIVI (+146), 23 DECESSI.

ALESSIO D’AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

RAPPORTO POSITIVI-TAMPONI 13%, SERVONO MASSIMA PRUDENZA E RIGORE (DIRE) Roma, 1 gen. – “Oggi su oltre 14 mila tamponi nel Lazio (-1.821) si registrano 1.913 casi positivi (+146), 23 i decessi (-50) e +702 i guariti. Aumentano i casi e le terapie intensive, mentre diminuiscono i ricoveri e i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ a 13%. I casi a Roma citta’ salgono a quota 800. I dati segnalano un aumento dei casi e questo deve indurre alla massima prudenza e rigore”. Cosi’ in una nota l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“E’ stato un Capodanno di vaccinazioni, nel Lazio si e’ partiti bene e gli operatori sanitari sono tutti impegnati in prima fila- prosegue l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato- Molto bene le province soprattutto Frosinone, la Asl Roma 5 e la Asl Roma 6. Nella Asl Roma 1 sono 220 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Tre casi sono ricoveri. Si registrano sette decessi di 72, 72, 79, 81, 82, 85 e 86 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 476 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Duecentodieci sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tre decessi di 73, 87 e 90 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 111 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nove casi sono ricoveri. Nella Asl Roma 4 sono 139 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nella Asl Roma 5 sono 45 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi di 87 e 88 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 371 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano sei decessi di 63, 68, 80, 81, 83 e 92 anni con patologie. Nelle province si registrano 551 casi e sono cinque i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 92 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 64, 82 e 84 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 279 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 68 e 90 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 107 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nella Asl di Rieti si registrano 73 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 203 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: