MIGRANTI. LABRIOLA (FI): PROBLEMA DI TUTTA UE, SERVE POLITICA COMUNE.

(DIRE) Roma, 5 nov. – “Preoccupano molto i recenti attentati in Francia e in Austria, nel cuore dell’Europa. Dell’attentatore di Nizza sappiamo che si tratta di un tunisino che era sbarcato in Italia, ha programmato il da farsi e ha messo in pratica i suoi piani”. Lo afferma, in una nota, Vincenza Labriola, deputata di Forza Italia. “L’arrivo di migranti sulle nostre coste ricade interamente sul nostro Paese ma si tratta di un fenomeno che dovrebbe essere gestito, come ripetiamo da tempo, da tutti gli stati europei. Se la Ue fosse davvero unita con una politica comune sull’immigrazione si riuscirebbe ad affrontare il problema in maniera piu’ efficace. Il ministro degli interni francese venerdi’ sara’ in Italia per incontrare la Lamorgese e sicuramente non verra’ per lodarci. Ci auguriamo che il confronto non sia l’ennesima occasione persa. Con il supporto dei paesi piu’ vicini, a partire proprio dalla Francia, potremmo gestire meglio l’immigrazione”, termina Labriola. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 179 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: