AGRICOLTURA. COLDIRETTI: PIL, CON +3,9% È QUELLA CHE CRESCE DI PIÙ NEL 2021.

(DIRE) Roma, 2 lug. – Con un balzo del 3,9% del valore aggiunto nel 2021 è l’agricoltura a crescere di piu’ tra i settori produttivi. È quanto afferma la Coldiretti sulla base dei dati del CREA relativi al primo trimestre che evidenziano una lieve ripresa economica dopo la frenata, registrata dall’Istat per il Pil in tutti i comparti produttivi e nelle diverse aree geografiche del paese. A spingere la ripresa del settore sono l’andamento dei consumi alimentari domestici in crescita di quasi il 3% nel primo trimestre secondo Ismea ma anche le esportazioni agroalimentari che nello stesso periodo – sottolinea la Coldiretti – hanno superato gli 11,5 miliardi di euro e, rispetto allo stesso periodo del 2020, crescendo dell’1,8% , con un aumento dei flussi verso Paesi Bassi e Svizzera (in calo verso Regno Unito e USA dove dopo la riduzione del 15,8% si spera – conclude la Coldiretti – di invertire la tendenza con il superamento dei dazi decisa dal nuovo presidente Biden. 

(lettori 181 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: