COVID. D’AMATO (REGIONE LAZIO): LA STRADA È TAMPONI A DOMICILIO.

(DIRE) Roma, 1 nov. – “Prosegue l’attivita’ di riconversione della rete ospedaliera va assolutamente potenziata l’assistenza domiciliare da parte dei medici di medicina generale (Mmg). A questo scopo e’ stata creata nuova funzione assistenziale Covid-Adi (assistenza domiciliare integrata Covid) ed e’ partita la manifestazione di interesse rivolta ai Mmg. La strada deve essere necessariamente quella dell’assistenza domiciliare consentendo ai medici di medicina generale di fare anche i tamponi rapidi a domicilio”. Lo ha detto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 197 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: