118 in piena emergenza di personale e mezzi – Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale della Lega, punta il dito contro la cattiva gestione della sanità da parte della Regione.

Si registra in questi giorni una situazione alquanto critica nei nostri Pronto Soccorso.  Tra i casi Covid in aumento e questa ondata di caldo  che sembra non dare tregua, all’interno dei nostri ospedali si sta evidenziando una seria mancanza di personale, posti letto
 e mezzi.  È Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale della Lega, a denunciare la mancanza di organizzazione e gestione da parte della Regione – “Ancora una volta un’altra pagina di cattiva gestione della sanità nella nostra regione. Dopo l’emergenza sanitaria che ci ha duramente colpiti, oggi ci troviamo a combattere con la mancanza di personale sanitario, mezzi e posti letto. Una situazione impensabile e sicuramente non più sostenibile. Il nostro Presidente Zingaretti si mostra ancora una volta incapace di gestire un servizio che deve garantire efficienza a 360 gradi. Il 118 è in piena emergenza. È inaccettabile che  i presidi vengano lasciati scoperti.” Continua Quadrini – “L’immobilismo di questa Regione   non è più tollerato.  I nostri governatori devono lavorare ad un piano di riorganizzazione che preveda  il potenziamento dei servizi già presenti anche con il supporto dei privati puntando al giusto riconoscimento economico delle loro professionalità.
Basta parlare, bisogna essere concreti. La salute dei cittadini non aspetta i tempi della politica e della burocrazia.”
(lettori 171 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: