PENSIONI. FRATOIANNI: IN UNO DEI TANTI OMICIDI SUL LAVORO È MORTO UN 70ENNE.

COME SI PUÒ ESSERE SUI CANTIERI A 70 ANNI? (DIRE) Roma, 24 ott. – “Ieri un lavoratore di 70 anni è morto nell’ennesimo omicidio sul lavoro, in provincia di Modena, precipitando da un tetto. Ma come si può essere ancora sui cantieri a 70 anni? A questa domanda dovrebbe rispondere tutta la politica”. Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni. “E non bisogna pensare che sia un caso isolato- prosegue l’esponente dell’opposizione di sinistra- sono molti i 70enni, magari con pensioni misere, che non arrivano alla fine del mese e sono costretti a lavorare. Quando si parla di lavoro e di pensioni- conclude Fratoianni– partiamo da qui. Mentre il governo Draghi ci spiega perché la pensione sia un privilegio da tenere lontano, riesumando persino la Fornero”.

(lettori 179 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: