Fiuggi – Degrado rivierasco del lago di Canterno.

FARE VERDE PROVINCIA DI FROSINONE

Fiuggi: Degrado rivierasco del Lago di Canterno

Che la maleducazione di pochi possa prevalere sulla normale quotidianità e costume di chi vive questi luoghi, è veramente assurdo.

A nulla sono valse le continue segnalazioni mediante telefonate e lettere. Sembra parlare al vento e scrivere con inchiostro bianco eppure se c’è chi sporca ci deve pur essere chi pulisce; se ci sono le frane ci deve pur essere chi le sistema.

Sarà forse, data la presenza di vari Enti che hanno voce in capitolo in questa porzione di territorio (5 Comuni Rivieraschi, Provincia, Ente Regionale Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi, XII Comunità Montana, Regione Lazio), che non si riesca a trovare soluzione?

Questa, oltre alla nostra, è anche la sensazione di sgomento della signora

A. C. (proprietaria del ristorante “La Romana” ubicato nelle immediate vicinanze del Lago di Canterno), che non riesce proprio a trovare pace nel suo animo, tale da poter mandare giù questa Vergognosa Situazione di Degrado.

Oltre ai rifiuti, la pericolosità della pista ciclopedonale (interessata ormai da mesi anche da una frana), e gran parte dei parapetti mancanti in prossimità dell’area pic-nic , completano l’arredo ed il confort di questa Riserva Naturale!

Quando sono troppi i Galli a cantare, non si fa mai giorno”

Il proverbio dei nostri Avi, trova, in questo caso, ampia ed innegabile applicazione.

(lettori 239 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: