COVID. NEL LAZIO 946 NUOVI CASI (A ROMA 372) E 44 DECESSI.

D’AMATO: “MA AUMENTANO RICOVERI. STIMA RT IN CALO TORNA SOTTO 1” (DIRE) Roma, 23 dic. – “Oggi nel Lazio, su quasi 13mila tamponi, si registrano 946 casi positivi, 44 decessi e 1.149 guariti. Diminuiscono i decessi, e i casi dopo due mesi tornano sotto quota mille”. E’ quanto afferma l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, aggiungendo che “aumentano i ricoveri, ma scendono le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ al 7%. La stima del valore RT e’ in calo e torna sotto 1”. A Roma i nuovi casi sono 372. Nella Asl Roma 1 sono 158 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Undici casi sono ricoveri. Si registrano tredici decessi di 72, 74, 79, 81, 81, 82, 82, 83, 89, 92, 96, 96 e 98 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 141 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Settantatre sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi di 58, 69, 81, 92 e 96 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 73 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Otto casi sono ricoveri. Si registrano tre decessi di 78, 78 e 85 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 20 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi di 73 e 84 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 64 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 86 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 185 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Trentaquattro i casi con link a casa di riposo San Carlo di Nancy a Frascati dove e’ in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sette decessi di 67, 73, 73, 74, 77, 81 e 88 anni con patologie.

Nelle province si registrano 305 casi e tredici decessi. Nella Asl di Latina sono 120 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi di 75, 79, 81 e 82 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 96 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 69, 74, 80 e 86 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 63 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi di 72 e 73 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 26 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 85, 92 e 95 anni con patologie.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 11 in totale)

Potrebbero interessarti anche...