SANITÀ. BINDI: GOVERNO GARANTISCA RISORSE ADEGUATE.

(DIRE) Roma, 12 dic. – “Il Governo garantisca risorse adeguate alla sanita’ pubblica. I 9 miliardi previsti dal PNRR rappresentano una quota del tutto insufficiente. Come denuncia l’appello che insieme ad altre associazioni abbiamo sottoscritto si tratta una grave smentita dell’impegni a rafforzare il SSN che sotto l’urto della pandemia ha mostrato gravi carenze strutturali, sulle quali occorre intervenire. Ci aspettano mesi ancora difficili nei quali le professionalita’ e le strutture del sistema sanitario saranno messe sotto pressione, bisogna offrire una prospettiva seria e cedibile per uscire dall’emergenza e assicurare futuro alla sanita’ pubblica. Si e’ molto parlato di ripensare la medicina territoriale, le cure primarie, l’integrazione socio sanitaria, e’ arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti”. Lo dice Rosy Bindi, presidente onorario dell’associazione Salute diritto fondamentale.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 183 in totale)

Potrebbero interessarti anche...