ALITALIA. LANDINI: CON SOLDI PUBBLICI NON SI LICENZIA E CANCELLANO CONTRATTI.

(DIRE) Roma, 19 set. – “E’ necessario che il governo intervenga, non può essere che con i soldi pubblici la prima cosa che fai è cancellare i contratti nazionali e licenziare le persone”. Lo dice il leader della Cgil, Maurizio Landini, partecipando alla iniziativa ‘Cortile di Francesco – Il lavoro oggi’ ad Assisi, parlando di Ita. “Non abbiamo avuto ancora una risposta- aggiunge- abbiamo già fatto sapere che se nell’incontro di lunedì ci dicono firmate il regolamento noi non firmiamo”.

(lettori 173 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: