SCUOLA. CARELLI (M5S): CHIUDERLE UN FALLIMENTO, SOLIDARIETÀ AD AZZOLINA.

EMILIO CARELLI

“SALVIAMO ALMENO LE TERZE MEDIE” (DIRE) Roma, 1 nov. – “Sono accanto alla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e le esprimo tutta la mia solidarieta’ nella sua battaglia per tenere le scuole aperte. Chiudere le scuole sarebbe un fallimento per il Paese e infatti chi sta andando in lockdown in altri Paesi non lo ha fatto. In questi mesi molte scuole si sono distinte per capacita’ didattica e organizzativa per fronteggiare l’emergenza Covid predisponendo iniziative di didattica all’esterno”. Cosi’ Emilio Carelli, deputato del Movimento 5 Stelle. “È impensabile- aggiunge- che dopo tanto lavoro svolto ora i ragazzi debbano stare a casa a fare la DaD come e’ impensabile che si possa passare la formazione attraverso la DaD, lasciando indietro tanti ragazzi fragili. Salviamo almeno le terze medie. Non e’ giusto che la scuola paghi per i trasporti e la sanita’ in difficolta'”. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 183 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: