Premio Strega, vince Emanuele Trevi con ‘Due vite’.

Sul podio Donatella Di Pietrantonio, Borgo Sud (Einaudi) ed Edith Bruck, Il pane perduto (La Nave di Teseo).

ROMA – Il vincitore della LXXV edizione del Premio Strega è Emanuele Trevi con ‘Due Vite’ edito da Neri Pozza.

LA CLASSIFICA

Il totale dei voti espressi, 589 (pari a circa l’89% degli aventi diritto), ha portato alla vittoria il romanzo di Emanuele Trevi, Due vite (Neri Pozza), con 187 voti. Seguono Donatella Di Pietrantonio, Borgo Sud (Einaudi) 135 voti; Edith Bruck, Il pane perduto (La Nave di Teseo), 123 voti; Giulia Caminito, L’acqua del lago non è mai dolce (Bompiani), 78 voti; Andrea Bajani, Il libro delle case (Feltrinelli), 66 voti.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 206 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: