NUCLEARE. GELMINI: OK INDIVIDUAZIONE SITO DEPOSITO, SITUAZIONE ATTUALE NON VA.

TEMA SCOMODO CHE NON LASCIAMO A SINISTRA, MEGLIO LUOGO UNICO CHE 20 COME OGGI (DIRE) Roma, 12 gen. – “Siamo favorevoli all’individuazione del sito per il deposito nazionale definitivo delle scorie perche’ oggi non siamo rassicurati dal fatto che siano ospitate in diversi siti”. La capigruppo Fi alla Camera Maria Stella Gelmini, lo dice nel corso della conferenza stampa online di Forza Italia sul tema dello smaltimento delle scorie nucleari Quello della gestione dei rifiuti nucleari italiani e’ “un tema che non abbiamo voluto lasciare alla sinistra”, spiega Gelmini, “un tema scomodo ma rispetto al quale vogliamo creare una sinergia tra la tutela e lo sviluppo”. Realizzare il deposito “ce lo chiede anche l’Ue, siamo in procedura di infrazione”, prosegue, ma si deve “vigilare affinche’ ci sia da parte del governo una presa di posizione molto chiara e ci sia consequenzialita'”. Quella della gestione dei rifiuti radioattivi e’ “una questione che in Italia e’ da sempre relegata in ultima istanza”, segnala Gelmini, “perche’ il nucleare evoca molti dissidi, ma la sicurezza dei cittadini passa anche dalla volonta’ di realizzare un unico grande deposito dove portare le scorie che si trovano in 20 depositi” e che “ci consentira’ di fare un passo avanti”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 179 in totale)

Potrebbero interessarti anche...