ANAGNI: Contributi alle associazioni sportive. Stanziati 12.000 € dall’Amministrazione Natalia.

L’Amministrazione Comunale di Anagni guidata dal sindaco Daniele Natalia ha stanziato 12.000 euro per fornire contributi economici di sostegno e ristoro alle associazioni e società sportive. In particolare i fondi serviranno a sostenere le associazioni per le perdite subite a causa delle restrizioni delle attività sportive per la stagione sportiva 2020, per fronteggiare la seconda fase della emergenza Covid e per ristorare in parte le predette associazioni delle spese sostenute per l’adeguamento alle linee guida governative.
Le associazioni che potranno presentare domanda per ottenere il contributo devono rispondere ai seguenti requisiti: avere sede legale nel Comune di Anagni; svolgere attività sportiva agonistica o di base sul territorio del Comune di Anagni; essere iscritte al Registro del C.O.N.I.; essere in regola con i contributi previdenziali e fiscali, nonché con la normativa in materia di sicurezza sul lavoro, qualora non diversamente disposto da appositi provvedimenti normativi; la non sussistenza nei confronti del legale rappresentante e dei soggetti di cui all’art. 85 del D.Lgs. n. 159/2011 di cause di decadenza, di sospensione o di divieto previste dall’articolo 67 o di un tentativo di infiltrazione mafiosa di cui all’art. 84, comma 4, del medesimo decreto; non avere posizioni debitorie nei confronti del Comune di Anagni; possedere alla data del 1° ottobre 2020 un numero di iscritti-utenti pari almeno a 20; avere almeno n. 1 (uno) istruttore in possesso di laurea in scienze motorie o di diploma ISEF o in possesso della qualifica di tecnico/istruttore rilasciata dal CONI o da Organismi affiliati riconosciuti dal CONI a cui aderisce la ASD/SSD; avere una riduzione di ricavi/entrate nel periodo considerato (1° marzo 2020 – 30 novembre 2020) rispetto ai ricavi/entrate registrati nel medesimo periodo dell’anno 2019.
I contributi erogati varieranno a seconda del numero di iscritti/utenti delle associazioni e saranno così ripartiti: € 250 per n. 20 iscritti-utenti, € 350,00 per n. 35 iscritti-utenti, € 500,00 per oltre n. 35 iscritti-utenti.
Il sindaco Daniele Natalia e l’assessore allo Sport Jessica Chiarelli dichiarano: «Ancora una volta l’Amministrazione Comunale interviene a favore delle associazioni e società sportive, categoria duramente colpita sia dalla pandemia che dalle decisioni del governo in merito al contrasto del Covid. L’emergenza per lo sport non è solo sanitaria ma anche, anzi soprattutto, economica e sociale. Si è pensato a vietare le attività sportive perché ritenute superflue quasi dimenticando che se ci sono associazioni e società nel settore è perché comunque esiste un fatturato, ci sono famiglie che vivono di sport. L’Amministrazione ha stanziato 12.000 euro per fornire un contributo e per dare una risposta concreta a chi, con passione ed impegno, ha fatto dello sport la propria professione. L’abbiamo detto più volte ed in diverse sedi che l’Amministrazione, per quanto in suo potere, non avrebbe abbandonato le categorie sociali in un’emergenza economico-sanitaria senza precedenti».
L’avviso pubblico ed il modulo per presentare domanda sono scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Anagni al link: https://www.comune.anagni.fr.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_561_0_6.html.
(lettori 181 in totale)

Potrebbero interessarti anche...