ROMA. CONTROLLI CENTRO STORICO, ARRESTI PER FURTO.

(DIRE) Roma, 28 set. – Nel corso dei quotidiani servizi nel centro storico e presso le vie dello shopping, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno arrestato due persone per furto aggravato. I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno bloccato un 67enne tunisino accusato di avere asportato una pelliccia da donna da un negozio in via del Tritone. La refurtiva, del valore di 1.500 euro circa, è stata rinvenuta nello zaino dell’uomo e recuperata dai Carabinieri che l’hanno subito riconsegnata all’esercizio commerciale.
Poco dopo, i Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia hanno arrestato un 20enne cubano, senza fissa dimora e con precedenti, accusato di aver derubato una turista svizzera di 61 anni, in piazza Capranica, portandole via la borsa in un momento di distrazione. Degli arrestati, il 67enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre il 20enne è stato trattenuto in caserma, entrambi in attesa del rito direttissimo.
Lo scrive in una nota il Comando Provinciale Carabinieri Roma.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 182 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: