VIOLENZA DONNE. ASTORRE: FACCIAMO RETE CONTRO REATI ODIOSI.

(DIRE) Roma, 25 nov. – “Dobbiamo fare rete per combattere la violenza di genere. Famiglia, scuola, associazioni, politica, istituzioni: tutti insieme per tutelare le donne da comportamenti e reati odiosi che non accennano a diminuire”. E’ quanto scrive sulla sua pagina Facebook il segretario del Pd Lazio, senatore Bruno Astorre, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. “Il lockdown- aggiunge- in alcuni casi ha peggiorato le cose, trasformando la casa in una prigione per chi gia’ viveva situazioni familiari difficili. Insieme dobbiamo sconfiggere tutto questo. E possiamo farlo. Investiamo sui nostri ragazzi, lavoriamo fianco a fianco per insegnare la cultura del rispetto e della solidarieta’, aiutiamo chi e’ in difficolta’ e necessita di sostegno. Servono piu’ centri antiviolenza, percorsi protetti, tutela psicologica e giuridica. Tutti insieme per le donne- conclude Astorre- contro una subcultura machista odiosa e pericolosa”.

(lettori 189 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: