FIUGGI. IMMIGRATI, BOMBA EPIDEMICA. CIACCIARELLI (LEGA) INTERROGA ZINGARETTI:”COSA INTENDE FARE PER GESTIRE LA SITUAZIONE!?”

“Ho preparato un’interrogazione all’indirizzo di Zingaretti e della Giunta Regionale del Lazio per sapere quando e quali iniziative la Regione Lazio intende assumere per la gestione degli immigrati e per restituire alla città di Fiuggi la necessaria tranquillità. In un momento così drammatico per il settore turistico della provincia di Frosinone e per la città termale, determinato dalla persistente pandemia mondiale in atto, l’ultima cosa della quale ha bisogno Fiuggi è continuare a gestire un gruppo di immigrati, che creano evidenti e pericolosi problemi, sia di natura comportamentale, che dal punto di vista sanitario.
Il perdurare della presenza di questi immigrati nella città di Fiuggi, infatti, costituisce una evidente quanto pericolosa potenziale “bomba” epidemica e sociale, per tutti i cittadini residenti; lo stesso Sindaco di Fiuggi è stato più volte costretto, a causa della difficoltosa gestione di questi immigrati, ad allertare le Forze di Pubblica Sicurezza al fine di richiedere un presidio fisso di Polizia nei pressi della struttura. È chiaro che così le cose non possono continuare.” Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega)

Cons. Pasquale CIACCIARELLI

Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio

ufficio stampa

(lettori 187 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: