Frosinone-Empoli 0-2.

Stessa squadra, stesso allenatore, stesso schifo; iniziato il campionato per il Frosinone perdendo ancora una partita al Benito Stirpe con l’Empoli per 0-2. Squadra costruita male l’anno scorso e si insiste anche quest’anno con la stessa, forse si vuol puntare alla serie C, come ci capitò alcuni anni fa, continuate così e vedrete che ci riuscirete. Forse vi manca il pubblico che vi metteva un po’ di peperoncino nelle orecchie. Purtroppo anche l’allenatore Nesta ci mette del suo facendo giocare insieme Ardemagni e Ciano, due giocatori che rispetto a qualche anno sono diventati evanescenti. Centrocampo senza un vero incontrista. Nesta manda in campo questa formazione (3-5-2): Bardi; Brighenti (C), Ariaudo, Szyminski; Zampano, Rohden, Maiello, Kastanos, Beghetto; Ardemagni, Ciano. La sola novità Kastanos, forse l’unico a giocare con sufficienza. Dionisi risponde con un  (4-3-1-2) Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli (C), Nikolau, Terzic; Bandinelli, Stulac, Ricci; Moreo; La Mantia, Mancuso. Prime schermaglie ed al 4° l’Empoli si porta avanti con Mancuso, bel tiro ad incrociare, respinge come può Bardi, palla a Lamantia che viene murato dalla difesa canarina in angolo; al 05° minuto il Frosinone va già sotto, sullo sviluppo dell’angolo Moreo si fa trovare pronto sul secondo palo e di testa fredda Bardi. Partita dei ciociari in salita, mentre l’Empoli prende fiducia e spinge il baricentro in avanti. 8° Zampano cross in area, palla deviata in angolo da Romagnoli. Frosinone cerca di reagire, ma idee buone non ci sono, i due attaccanti abbandonati a se stessi. 9° Zampano da calcio d’angolo, palla lenta e Brignoli para in uscita; 21° Ammonito Nikolau per fallo su Ciano. 23° Tiro di Rohden, falla fuori, ritmo lento per il Frosinone, le palle vaganti sono preda sempre dei centrocampisti toscani. La squadra ciociara per mettendoci buona volontà non riesce a costruire niente di buono. 29° ammonito Kastanos per un fallo su Ricci, tanti errori di impostazione specialmente da parte della squadra ciociara. 35° tiro secco di Rohden, Brignoli manda in angolo, 40° cross di Ciano in area per Ardemagni che viene anticipato dal portiere toscano. 45° finisce il primo tempo: Frosinone-Empoli 0-1. Nel secondo tempo è ancora l’Empoli ad avere un’occasione, Mancuso che supera un difensore e dal limite calcia in porta, la palla esce di poco;  51° occasione per il Frosinone, cross di Beghetto, palla verso Ardemagni che con la punta del piede la mette dentro, ma è in fuorigioco, punizione per i toscani. Frosinone lento ed impacciato, non riesce ad andare avanti con continuità, 52° traversone di Zampano, Ardemagni in rovesciata la mette fuori. 57° L’Empoli raddoppia, azione avvolgente di Terzic che metta la palla sulla testa di Lamantia che seppure pressato riesce a mandare la palla in rete, vantaggio meritato per l’Empoli che con pochi passaggi riesce ad arrivare al limite dell’area, mentre il Frosinone con molti passaggi inutili non riesce ad arrivare vicino all’area toscana. 61° esce Ardemagni entra Dionisi. 65° punizione, batte Ciano, palla sulla barriera; 69° Stulac batte una punizione da limite tutto decentrato a sinistra, palla sul palo, riprende Lamantia che in semirovesciata manda di poco fuori. 70° doppia sostituzione per i canarini, escono Rohden e Zampano ed entrano Novakovich e Tribuzi, la manovra è più sciolta, ma non si riesce a segnare, al 73° Beghetto per Novakovich che pressato manda fuori; 76° Mancuso con un tiro a giro manda di poco fuori.77° doppia sostituzione dell’Empoli escono Ricci e Lamantia ed entrano Damiani e Bajrami. 83° Kastanos da buona posizione scocca un tiro violento ma centrale, Brignoli riesce ad alzare sulla traversa. 90° 3 minuti di recupero, 91° Tribuzi per Novakovich che di testa manda alto di poco sulla traversa. 93° finisce la partita: Frosinone-Empoli 0-2. 

(lettori 1 in totale, 1 lettori di oggi)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: