In radio, negli store e sulle piattaforme digitali, dal 18 giugno arriva “GIUDA” (distr. UNIVERSAL), il nuovo singolo dei PAPER WALLS.

In radio, negli store e sulle piattaforme digitali, dal 18 giugno arriva “GIUDA” (distr. UNIVERSAL), il nuovo singolo dei PAPER WALLS.

PAPER WALLS

“GIUDA”

il nuovo singolo

dal 18 giugno

in radio e in digitale e il video

 

In radio, negli store e sulle piattaforme digitali, dal 18 giugno arriva “GIUDA” (distr. UNIVERSAL), il nuovo singolo dei PAPER WALLS, brano pungente che si spoglia di ogni diplomazia, ma che lancia altresì un messaggio molto positivo, quello di non cadere mai nel tranello della viltà.

musica

<“Giuda”, dal titolo emblematico e dal testo metaforico, è un brano che gioca con il parallelismo tra la figura storica del traditore e la libertà di scelta di snaturare la propria personalità, dopo essere stati feriti, indossando così le vesti del carnefice – racconta l’autrice Sonia Belvedere – una lotta interiore che spesso ci vede protagonisti in svariati momenti della vita ma che, come citano le parole del ritornello: Non mi prenderai mai, tu non mi porterai giù con te, non deve risolversi con l’abbandono dei propri princìpi, ma sempre con l’innalzamento del proprio animo da tutte le becere provocazioni che ognuno incontra nel proprio percorso di vita.>

 

“Giuda” è anche video per la regia di Manuel Guaglianone che dice: “Una doppia personalità: il bene e il male, il buono e il cattivo, la vittima e il carnefice. Protagonisti di questa storia sono due personalità opposte, in contrasto tra loro che riflettono la lotta interiore che spesso si verifica dopo essere stati feriti o dopo una grande delusione. Trovare, alla fine, il giusto equilibrio rimanendo sé stessi senza cedere alle provocazioni che la vita pone dinanzi a noi.”

 

Qui il video:

I Paper Walls nascono nel 2010,  e sono Sonia Belvedere (cantante e autrice), Nicola Renigaldo (chitarrista e compositore) e Angelo Pipoli (batterista). Muniti di fantasiose melodie accompagnate da testi realistici e irriverenti, lasciano trapelare nei loro brani risvolti sempre intimi e profondi. Nel corso degli anni percorrono tutta l’Italia, e non solo, esibendosi in più di 200 concerti. Partecipano a numerosi contest nazionali che spesso li hanno visti salire sul podio. Pubblicano vari singoli inediti, sempre scritti e composti da loro, ben accolti dalle radio  in Italia e all’estero. Nel 2014 il primo singolo è “False realtà”, col quale partecipano al Festival estivo di Piombino classificandosi terzi. Seguono altri singoli e sperimentano sempre nuove sonorità, escono infatti “Senza uscita” e “Stringimi”. Alle spalle anche un tour europeo che ha permesso alla band di esibirsi in numerosi concerti tra Austria, Slovacchia, Ungheria, Repubblica Ceca e Polonia.  Adesso sono pronti con il loro nuovo lavoro discografico, dal sound moderno che strizza l’occhio alle sonorità d’oltre oceano.

Il 18 giugno 2021 esce Giuda il nuovo singolo.

 

https://instagram.com/paperwallsrock

https://www.facebook.com/paperwallsrock/

https://twitter.com/paperwallsrock

https://www.youtube.com/channel/UCCeCVdxQMkOMHPMZ4WjraWg

Filippo Broglia  filippo@rec-media.it    RECmedia comunicazione e promozione – www.rec-media.it

 

 

recmedia comunicazione e promozione

RECmedia è un marchio di

RETE 89 SIGMA RADIO S.a.s. di Broglia Filippo & C.

e-mail: giuseppe@rec-media.it

 

GIUDA

Giuda

sai barare

tu fingi

e poi speri

di potermi affondare

ti nutri della voglia

di vedermi cadere

ai tuoi piedi lo so.

Giuda

guardati in faccia

la trovi la tua anima

oppure l’hai persa

conta tutto quello che ti resta

ti basta o no?

ti basta o no?

Non mi prederai mai

tu non mi porterai giù

in fondo con te

tu non mi prenderai mai

tu non mi bacerai lì

in fondo con te

Giuda

questo tuo ego

quello che ti spetta

ora ti basta?

il tempo mette in mostra

la reale incoerenza

di cui sei l’essenza.

prendi il tuo rancore

fautore di menzogne

millantatore

conta tutto quello che ti resta

ti basta o no?

Ti basta o no?

Non mi prederai mai

tu non mi porterai giù

in fondo con te

tu non mi prenderai mai

tu non mi bacerai lì

in fondo con te

non mi prederai mai

tu non mi porterai giù

in fondo con te

tu non mi prenderai mai

tu non mi bacerai lì

in fondo con te

Tu non mi prederai mai

tu non mi porterai

giù con te

non mi prenderai mai

tu non mi bacerai

lì con te.

tu non mi prederai mai

tu non mi porterai

giù con te

non mi prenderai mai

tu non mi bacerai

lì con te.

Non mi prederai mai

tu non mi porterai giù

in fondo con te

tu non mi prenderai mai

tu non mi bacerai lì

in fondo con te

non mi prederai mai

tu non mi porterai giù

in fondo con te

tu non mi prenderai mai

tu non mi bacerai lì

in fondo con te.

SONIA BELVEDERE

PAPER WALLS

DISTRIBUZIONE UNIVERSAL MUSIC

(lettori 182 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: