UE. NEL 2021 LA COMMISSIONE PUNTERÀ SU GREEN DEAL E DIGITALE.

PRESENTATO PROGRAMMA LAVORO, PIÙ SPAZIO A ECONOMIA PER LE PERSONE (DIRE) Bruxelles, 20 ott.La Commissione europea ha presentato il programma di lavoro per il 2021 che si focalizzera’ in particolare su sei punti chiave: il green deal europeo, il digitale, l’economia al servizio delle persone, la geopolitica europea, lo stile di vita e la democrazia. L’obiettivo e’ quello di “rendere l’Europa piu’ sana, piu’ equa e piu’ prospera, accelerando nel contempo la sua trasformazione a lungo termine verso un’economia piu’ verde, pronta per l’era digitale”, ha spiegato in conferenza stampa Maros Sefcovic, vicepresidente per le Relazioni interistituzionali e le prospettive strategiche. “Le priorita’ fissate nel nuovo programma di lavoro non solo contribuiranno alla ripresa dell’Europa, ma rafforzeranno anche la nostra resilienza a lungo termine, attraverso soluzioni adeguate alle esigenze future in tutti i settori strategici”, ha ribadito Sefcovic. Adesso che il programma di lavoro e’ stato approvato dalla Commissione, l’esecutivo lo presentera’ al Parlamento e al Consiglio che daranno il loro parere, per poi giungere ad una lista di temi prioritari su cui concentrarsi nel 2021.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 6 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: