Quest’anno sono 82 le “Partite con papà”.

“Una giornata come questa è piena di emozioni e devo ancora realizzare di aver passato così tanto tempo con la mia famiglia. Non mi sembra vero.”

Marco, detenuto e papà di Giacomo

come Giacomo, sono moltissimi i bambini coi loro papà e mamme che in queste settimane stanno vivendo le stesse emozioni, grazie alle 82 “Partite con papà/mamma”, organizzate da Bambinisenzasbarre in altrettante carceri Italiane.

La Partita con papà

82 partite tra papà e mamme detenuti e i loro figli che sono un indimenticabile incontro “affettivo”, uno degli strumenti di Bambinisenzasbarre per mantenere e rafforzare il legame tra figli e loro genitori detenuti.

Da Nord a Sud, le carceri italiane hanno aperto le loro porte, inserendo la “Partita con papà” nell’annuale campagna europea di sensibilizzazione “Carceri aperte”.
Questa partita è molto importante e da l’opportunità ai nostri figli di passare una giornata con noi, e a noi di poter vivere i nostri figli come non mai” dice uno dei tanti papà detenuti, che hanno giocato la “Partita con papà“.

Scopri di più sull’iniziativa

La Partita con mamma

L’iniziativa “La partita con Papà” del 2022 ha una novità importante: l’adesione della Casa Circondariale Femminile “Germana Stefanini” di Roma.

“La partita con papà” si è trasformata,  lo scorso 9 giugno, per la prima volta, in “La Partita con mamma”. La squadra di calcio femminile composta dalle detenute è scesa in campo per giocare con le loro figlie e i loro figli.

“La Partita con papà” e i media

L’evento ha attivato i media radiotelevisivi, la carta stampata e il web, nazionali e quelli locali delle città nel cui carcere si è svolta “La Partita con papà”.

Hanno raccontato la “Partita con papà” 2022 e la campagna di sensibilizzazione “Carceri aperte”, fra gli altri, “Io Donna”, “Vanity Fair”, “Che giorno è”, “Forrest (Radio 1 Rai), Corriere della Sera, La Nazione, Il Fatto Quotidiano, Tg3 Rai, Tg3 Rai Campania, Tg3 Rai Calabria, Tg3 Rai Lazio e Ansa.

Il tuo 5×1000 sostiene i diritti dei bambini con genitori detenuti.
Dai un futuro libero dagli errori dei genitori a tutti i bambini!

Nella tua dichiarazione dei redditi, firma e scrivi il codice fiscale 973 174 30 151 di Bambinisenzasbarre

Associazione Bambinisenzasbarre Onlus
Via Mameli 31 – 20129 Milano
Tel. +39 (0) 2-711-998
comunicazione@bambinisenzasbarre.org
C.F. 97317430151 – P. IVA 04337620969
(lettori 171 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: