COVID. NEL LAZIO 1.769 NUOVI CASI (A ROMA 1.013) E 38 DECESSI.

ALESSIO D’AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

D’AMATO: MENO FOCOLAI ATTIVI E SI RIDUCE TASSO OCCUPAZIONE POSTI LETTO (DIRE) Roma, 3 dic. – “Oggi nel Lazio, su quasi 23mila tamponi, si registrano 1.769 casi positivi, 38 decessi e 756 guariti”. E’ quanto afferma l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, aggiungendo che “la proiezione del valore RT e’ stabile allo 0,9. Diminuiscono i focolai attivi e si riduce il tasso di occupazione dei posti letto di area medica”. A Roma i nuovi casi sono 1.013. Nella Asl Roma 1 sono 489 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano otto decessi di 59, 67, 71, 77, 81, 83, 84 e 85 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 360 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Centotrenta sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sette decessi di 62, 66, 76, 80, 86, 90 e 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 164 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Sei sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di 55, 66, 78 e 86 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 72 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nella Asl Roma 5 sono 123 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 65, 72 e 80 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 143 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano sei decessi di 61, 63, 67, 76, 77 e 84 anni con patologie.

Nelle province si registrano 418 casi e dieci decessi. Nella Asl di Latina sono 209 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 80, 84 e 98 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 109 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 72 e 86 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 41 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi di 84 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 59 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 77, 87 e 90 anni con patologie.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 194 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: