logo frosinone magazine siti

VENERDI’ 30 GENNAIO TAVOLA ROTONDA IN PROVINCIA SULLE ENTRATE LOCALI.

Schiacciati-dalle -tasseSarà l’Amministrazione provinciale di Frosinone ad ospitare Venerdi mattina 30 gennaio, dalle ore 11, la tavola rotonda che CONSCOM ha organizzato per affrontare il delicato tema delle entrate locali. Presso il salone di rappresentanza di Palazzo Gramsci, esperti ed operatori del settore analizzeranno in un focus dedicato ai tributi locali le criticità del sistema e proporre possibilità di supporto agli enti locali. “Con l’idea di fare luce sull’eccessiva pressione tassativa nei confronti dei cittadini, la nostra Associazione – dice il Cav. Maurizio Lozzi, moderatore dell’incontro – ha deciso di aprire una possibilità di dialogo e di confronto tra contribuenti ed addetti ai lavori”. Non è, infatti, un caso se all’incontro di venerdi mattina sono stati invitati tutti i Sindaci del nostro territorio che, insieme ai funzionari degli uffici tributi di ogni comune, potranno farsi un’idea di come districarsi con equilibrio nella complicata giungla di IMU, IUC, TASI, TARI, TOSAP e per proseguire ruoli, scadenze e quant’altro, al fine di applicare modelli di servizio innovativi in cui considerare il cittadino, prima nella sua centralità di persona e poi in quella di contribuente. L’evento completamente gratuito, patrocinato dall’Ordine degli Avvocati – che partecipando acquisiranno crediti per la professione, dalla Provincia, dal neonato Circolo della Stampa e dall’Associazione “Frusna Bene Comune”, vedrà intervenire per i saluti istituzionali il Presidente dell’Amministrazione provinciale, Avv. Antonio Pompeo e per la trattazione del tema “caldo” delle entrate locali il Dott. Massimo Marciano, Consigliere d’amministrazione dell’INPGI ed il Dott. Giuseppe Izzo, Direttore sviluppo e marketing di Publiservizi, azienda iscritta all’albo del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

FPC CONSCOM

 

27 gennaio 2015

CONSCOM

L’Ufficio Stampa

< |||| > 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

in evidenza

Seconda serata del “Pazo Contest” il 27 gennaio a Bacoli.
Best Apps

Scacco matto alla Dama Bianca.

28 gen 2015
a cura di Cnap

76494_2Nelle prime ore di questa mattina gli uomini del Servizio Centrale Operativo e della Squadra Mobile di Frosinone e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno proceduto all’esecuzione di 28 provvedimenti restrittivi e 32 decreti di sequestro di beni nei confronti di un’associazione criminale transnazionale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Due i filoni di indagine, tra loro correlati, che hanno visto impegnati da un lato la Polizia di Stato di Frosinone e dall’altro la Guardia di Finanza di Napoli, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica-Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e della Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, che ha curato i profili internazionali dell’inchiesta a seguito della quale è stata smantellata una pericolosa organizzazione criminale di narcotrafficanti con base operativa nella provincia di Napoli e solide ramificazioni anche in altre province d’Italia (Roma, Salerno, Monza, Macerata e Vicenza) e all’estero (Spagna, Olanda, Venezuela e Colombia).
Attraverso l’attività investigativa avviata nel 2010 è stato possibile ricostruire la struttura organizzativa e le dinamiche criminali dell’organizzazione che riusciva ad assicurarsi l’introduzione indisturbata in Italia di ingenti quantitativi di cocaina ed hashish dal Sud America e dall’Olanda avvalendosi anche della complicità di personale addetto ad alcuni scali portuali (Civitavecchia e Salerno) ed aeroportuali, in particolare Fiumicino.
La strategia operativa per il trasporto della preziosa merce prevedeva il ricorso a mezzi aerei, navali o terrestri sulla base di precise scelte conseguenti ad un’attenta analisi dei rischi.
Capo dell’organizzazione criminale il latitante campano Pasquale Fiorente il quale, in collaborazione con il fratello minore, si è rivelato un vero e proprio broker del narcotraffico coordinando dal Venezuela e da altri Paesi del Sud America il trasferimento in Italia delle partite di droga destinate soprattutto ad alimentare il mercato campano.
Il boss, noto alle forze di Polizia del suo territorio di origine, per operare indisturbato, aveva allestito nella Capitale la sua rete logistica dove stoccare la droga da trasferire successivamente sulle piazze di spaccio campane.
Si era inoltre assicurato una fitta rete di collaborazione che gli consentiva di nascondere temporaneamente la droga in case e depositi che riceveva in uso per lo più da parte di insospettabili personaggi come due fratelli di Fiumicino ed il gestore di un bed & breakfast di Roma.

Aveva messo a punto anche un colpo miliardario che gli avrebbe cambiato la vita acquistando un imponente imbarcazione insieme a due fratelli esponenti di spicco della criminalità organizzata campana sulla quale imbarcare 1000 kg di cocaina.
L’operazione, però, non va in “porto” a causa di un forte uragano che nel 2012 provoca durante la navigazione da Santo Domingo importanti danni all’imbarcazione costretta a riparare in un porto panamense.
L’organizzazione però non si arrende e decide di proseguire la sua attività utilizzando il vettore aereo, ma questa volta a bloccarla è l’uragano giudiziario.
Nel corso dell’attività investigativa sono stati sequestrati 100 kg di cocaina e 1000 kg di hashish che, se immessi sul mercato, avrebbero fruttato all’organizzazione oltre 20 milioni di euro.
Sequestrati, inoltre, 16 immobili, 6 veicoli, un’imbarcazione, un’impresa e quote societarie nonché 10 conti correnti bancari per un valore complessivo di circa 2 milioni di euro.
Tra i destinatari delle misure cautelari in carcere anche la “Dama Bianca” già arrestata nel marzo 2013 all’Aeroporto di Fiumicino perché trovata in possesso di circa 24 kg di cocaina.
Determinante il ruolo della donna all’interno dell’organizzazione abile a tessere una rete di contatti tali da garantire in Italia l’ingresso indisturbato dei quantitativi di droga.

Al Via il 3° rally Ronde Valli Arnaresi.

28 gen 2015
a cura di Cnap
D_avelli_vincitore_della_passata_edizione2La scuderia Seven Racing, già da qualche tempo è al lavoro per la terza edizione del Rally Ronde Valli Arnaresi. Anche quest’anno, la gara Ciociara, in programma per il 21/22 febbraio, aprirà la stagione sportiva nella provincia di Frosinone e nel centro Italia. Da qualche giorno, si sono ufficialmente aperte le iscrizioni a questa competizione, nata per idea di un gruppo di piloti con la passione per i motori e in particolare per i rally.
La gara fin dalla prima edizione ha avuto un grande successo, sia a livello di adesioni, sia a livello di pubblico. il_podio_della_passata_edizioneTra i partecipanti nelle prime due edizione si è annoverata la presenza del capitolino Massimiliano Rendina, oggi campione del mondo produzione, vera star con la sua guida spettacolare, a lui si è aggiunto Marco Tempestini l’italo-romeno vincitore nell’edizione 2013 e duellante con il vincitore 2014 Gianni D’Avelli, uno dei promotori della gara.
La manifestazione, come nelle passate edizioni, grazie al comitato è intitolata a Benedetto D’Avelli e Giuseppe Roma, due rallysti prematuramente scomparsi che gli organizzatori hanno voluto ricordare con un Memorial.
Maggiori informazioni si possono trovare sul sito della manifestazione
www.rallyvalliarnaresi.it.

SANITA'; ABBRUZZESE: SISTEMA REGIONALE ALLO SBANDO MA ANCORA NESSUNA AUDIZIONE IN COMMISSIONE SANITA’ PER APPROVAZIONE ATTI AZIENDALI.

28 gen 2015
a cura di Cnap

Abbruzzese-Mario“Il sistema sanitario regionale è allo sbando ma i direttori generali delle ASL della nostra Regione non sono stati ancora convocati in Commissione Sanità per dibattere sugli atti aziendali che hanno varato il mese scorso. Considerata la grande emergenza in corso relativa al congestionamento dei pronto soccorso è palese che qualcosa da rivedere c’è, magari si potrebbe partire dall’analisi dei provvedimenti previsti dalle asl apportando correzioni, dove possibile, proprio nel momento del dibattito in commissione sanità per poi procedere all’approvazione”. Lo ha dichiarato Mario Abruzzese, vice presidente della Commissione Sviluppo Economico, Lavoro e PMI.

In due anni di politica sanitaria Zingaretti ha preso impegni senza mai rispettarli, portando avanti un sistema di riordino discutibile, ma soprattutto inefficace, caratterizzato da chiusure di reparti, soprattutto nelle strutture di provincia. Emblematica è la situazione in Ciociaria, con l’ospedale San Benedetto di Alatri che sarà ridotto a semplice “medicheria” e il presidio ospedaliero di Frosinone, lo “Spaziani”, ormai sull’orlo del collasso a causa della carenza di personale e posti letto. Non va meglio a Sora e Cassino dove ultimamente si vogliono applicare nuovi tagli. Ridurre il personale infermieristico nei reparti di Rianimazione per ridurre il tasso di mortalità considerato troppo alto. Un’altra assurdità, l’ennesima.

Sono sempre più convinto che prima il governatore prenderà coscienza della drammaticità quotidianità che devono fronteggiare tutte le strutture sanitarie regionali, e prima si renderà conto che servono interventi mirati e strutturali ad ampio raggio in grado di garantire servizi efficaci ed efficienti ai cittadini. Questo potrà essere fatto soltanto ascoltando le reali esigenze che vengono dai singoli territori. So benissimo, però, che questa è una pura utopia considerata la gestione delle politiche sanitarie da parte del Centro-sinistra. D’altra parte, ancora stiamo aspettando l’arrivo di Zingaretti a Frosinone per discutere dell’atto aziendale, come più volte aveva promesso”. Ha concluso Abbruzzese.

Seconda serata del “Pazo Contest” il 27 gennaio a Bacoli.

28 gen 2015
a cura di Cnap
pazo-contestAccademia dei Parmenidei
Ufficio Stampa

Ripartito a pieno ritmo, lunedì 19 gennaio  (@  Goodfellas Vomero), con le band “L’Erba sotto l’asfalto, OMG, e CASERMA ZERO il Pazo Contest per bande emergenti; la manifestazione, giunta alla sua seconda edizione,  è carica dei successi ottenuti nella prima e prende il via con tanti buoni propositi e speranze nei confronti della musica emergente non solo campana ma anche nazionale, per cui non mancherà di stupire anche quest’anno.

27 gennaio 2015; Goodfellas di Bacoli. Seconda serata del PAZO Contest 2015 by BECK’s! Dopo la serata di inaugurazione nella quale hanno passato il turno “L’erba sotto l’asfalto” e i “Caserma Zero” si sfidano altre tre interessanti band del panorama partenopeo. Sul palco del Goodfellas Bacoli saliranno:

- AHIPHEMA
– RORIS
- SNOOZE

L’ex sindaco Grincia: quando ad Aquino fu recuperato il reperto di Montecassino.

28 gen 2015
a cura di Cnap

54Da alcuni anni era depositato nella sede del museo civico di Aquino un frammento epigrafico romano, ma riusato successivamente per una funzione importantissima, e cioè come lastra che ricopriva la tomba di san Benedetto e di santa Scolastica a Montecassino, nella parte posteriore dell’altare centrale della chiesa dell’abbazia.

Come tanti altri reperti del museo, il recupero avvenne per merito dell’allora direttore Angelo Nicosia, che lo aveva notato per caso nella casa di un privato della zona, che a sua volta lo aveva prelevato da materiale di risulta al tempo dello sbancamento delle macerie di Montecassino.

55Il direttore Nicosia
ne parlò con l’allora sindaco di Aquino Antonino Grincia, il quale entusiasta per la scoperta, lo spinse a premere per convincere il detentore del reperto a consegnarlo al museo di Aquino, perchè lì sarebbe stato valorizzato e sopratutto studiato per definire meglio il suo uso precedente e la sua posizione precisa nella chiesa dell’abbazia cassinese.
Così fu, e il reperto fu portato e custodito nella sede museale aquinate. Studiando sommariamente il “pezzo” si capì meglio che veramente faceva parte di una spessa lastra di marmo lunense, usato per realizzare un elegante intarsio policromo traforato, a forma di stella che ricopriva la tomba di san Benedetto posta, com’è noto, dietro l’altare maggiore della basilica cassinese.
museoedificioCon la distruzione bellica la lastra fu ridotta in pezzi, e più di qualche frammento andò perduto durante la rimozione delle macerie, compreso questo frammento.
Con la ricostruzione della chiesa e di tutta l’abbazia, fu creata una nuova lastra per la pavimentazione sovrastante la tomba, mentre i pezzi frammentati recuperati, vennero posti nel lapidario lungo le pareti dello scalone dell’antico accesso all’abbazia di Montecassino.
La ricostruzione lungo la parete, venne fatta mancante però del pezzo sicuramente finito in qualche discarica di materiale di risulta in cui fu trovato.
Così, molti anni dopo, potè essere recuperato dai responsabili della struttura museale aquinate, come si è detto.
Il frammento venne poi fatto studiare dall’epigrafista Carlo Molle, attualmente funzionario della Soprintendenza archeologica del Lazio.
antonino grincia ex sindaco di AquinoMolle in un articolo poi pubblicato, ha illustrato i risultati della sua ricerca, “ricomponendo” in immagine la lastra che, come si è detto, faceva parte di un intarsio a forma di stella.
Successivamente in alcuni incontri avuti con il compianto don Faustino Avagliano, archivista e priore di Montecassino con cui sia il direttore Nicosia, sia il sindaco Grincia erano in ottimi rapporti da moltissimi anni, avevano concordato la restituzione del reperto ai suoi antichi proprietari.
Gli studi sul reperto che hanno richiesto un certo tempo, le vicende ultime del monastero, e la conclusione dell’amministrazione del Sindaco Grincia, hanno poi ritardato la riconsegna programmata, al monastero.
Ancora una volta questo fatto sta a dimostrare quanto il museo di Aquino abbia fattivamente operato anche per il territorio circostante, e quanto sia proficua l’opera di convincimento per i possessori “abusivi” di reperti, come hanno sempre fatto sia il direttore Nicosia, sia il sindaco Grincia.
allora sindaco grincia...con visitatori del museo
Antonino  Grincia…   già Sindaco di Aquino

Veroli: al Teatro comunale, venerdì 30 gennaio alle ore 21, Concerto “FADO – poesia e musica dal Portogallo”.

28 gen 2015
a cura di Cnap

tendateatroCarissimi amici,

Vi invito al Teatro Comunale di Veroli, venerdì 30 gennaio alle ore 21, per assistere ad un concerto intitolato “FADO – poesia e musica dal Portogallo” diretto ed interpretato da Damiana Leone con Franco Pietropaoli (chitarra) e Barbara Mangano (danza).

Il Fado, la musica che rappresenta l’anima portoghese, canta il destino, il sentimento, il mal d’amore, la saudade per chi è partito, il quotidiano, le conquiste, gli incontri e gli addii della vita. Canta le storie di donne, prostitute, donne che vedono i loro uomini partire in mare, donne che vegliano il mare.
Fado è un viaggio dell’anima tra vecchie melodie, bossa nova e jazz fino ad arrivare alla poesia di Fernando Pessoa.

Ingresso € 7,00 – ridotto € 5,00.

Vi aspettiamo numerosissimi!
Ciao a tutti!

Oltre il Muro

Frosinone: Attivato un tavolo di lavoro sull’urbanistica.

28 gen 2015
a cura di Cnap

ottaviani2Il Comune di Frosinone, allo scopo di facilitare la definizione di numerose procedure urbanistiche attualmente aperte, ha attivato un tavolo di lavoro per valorizzare le novità introdotte dal nuovo permesso convenzionato. 《L’urbanistica del capoluogo – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani – risente sicuramente del periodo congiunturale, non certo felice, dell’economia del mattone. Alcune iniziative dei privati, però, risultano spesso rallentate e, in alcuni casi, ostruite, dal percorso strettissimo di un piano regolatore datato ormai quasi mezzo secolo, peraltro in un territorio in cui parlare di zone agricole è certamente anacronistico, in quanto le aziende si contano sulle dita di una mano. La decisione del Tar di bloccare l’art. 18 delle disposizioni di attuazione, nelle zone B, ha inferto un altro colpo alle iniziative imprenditoriali. Quindi, siamo costretti a cercare altre soluzioni, come quella del permesso convenzionato, per riattivare vecchi cantieri o per aprirne altri nuovi, poiché le difficoltà dell’edilizia si riverberano sull’ intera economia di un territorio. Del resto, se i privati offrono all’ amministrazione, a fronte del rilascio del permesso a costruire, la realizzazione di standard, come piazze, parcheggi ed aree verdi per la fruibilità collettiva, allora dobbiamo cogliere al volo tutte le opportunità offerte dalle modifiche al testo unico sull’edilizia, per lo sviluppo del territorio e della qualità della vita urbana》.

Il permesso convenzionato, introdotto con la riforma dell’art. 28 bis, del T.U. dell’edilizia, DPR 380/2001, costituirà l’oggetto della tavola rotonda organizzata dall’ufficio urbanistica del Comune di Frosinone, per sabato 31 gennaio alle ore 10:00 alla villa comunale. In quell’occasione si confronteranno gli ordini professionali e le categorie produttive del territorio, per proposte e riflessioni sulle nuove opportunità che il permesso convenzionato può rappresentare, sbloccando cantieri ed iniziative imprenditoriali, spesso rimasti fermi per l’assenza di strumenti attuativi, in grado di incidere sull’impianto del vecchio piano regolatore generale. L’incontro, fortemente voluto dal sindaco Nicola Ottaviani insieme all’intero ufficio urbanistica del capoluogo, servirà a tracciare le linee guida che saranno poi sintetizzate in una successiva delibera di Consiglio Comunale, che i dirigenti tecnici, i funzionari, sia del capoluogo che degli altri Comuni interessati, potranno utilizzare come perimetro normativo di riferimento, valorizzando la potenzialità degli standard, in funzione della realizzazione dell’interesse pubblico e della liberazione di nuove energie da parte dei privati. Saranno presenti i rappresentanti provinciali degli avvocati, degli ingegneri, degli architetti, dei geologi, dei geometri, dei periti industriali, degli agronomi, del consorzio Asi, dell’Ance, di Confindustria e di Federlazio, per un confronto anche sulle esperienze concrete, nelle dinamiche dei procedimenti urbanistici all’interno degli enti locali.

VENERDI’ 30 GENNAIO TAVOLA ROTONDA IN PROVINCIA SULLE ENTRATE LOCALI.

28 gen 2015
a cura di Cnap

Schiacciati-dalle -tasseSarà l’Amministrazione provinciale di Frosinone ad ospitare Venerdi mattina 30 gennaio, dalle ore 11, la tavola rotonda che CONSCOM ha organizzato per affrontare il delicato tema delle entrate locali. Presso il salone di rappresentanza di Palazzo Gramsci, esperti ed operatori del settore analizzeranno in un focus dedicato ai tributi locali le criticità del sistema e proporre possibilità di supporto agli enti locali. “Con l’idea di fare luce sull’eccessiva pressione tassativa nei confronti dei cittadini, la nostra Associazione – dice il Cav. Maurizio Lozzi, moderatore dell’incontro – ha deciso di aprire una possibilità di dialogo e di confronto tra contribuenti ed addetti ai lavori”. Non è, infatti, un caso se all’incontro di venerdi mattina sono stati invitati tutti i Sindaci del nostro territorio che, insieme ai funzionari degli uffici tributi di ogni comune, potranno farsi un’idea di come districarsi con equilibrio nella complicata giungla di IMU, IUC, TASI, TARI, TOSAP e per proseguire ruoli, scadenze e quant’altro, al fine di applicare modelli di servizio innovativi in cui considerare il cittadino, prima nella sua centralità di persona e poi in quella di contribuente. L’evento completamente gratuito, patrocinato dall’Ordine degli Avvocati – che partecipando acquisiranno crediti per la professione, dalla Provincia, dal neonato Circolo della Stampa e dall’Associazione “Frusna Bene Comune”, vedrà intervenire per i saluti istituzionali il Presidente dell’Amministrazione provinciale, Avv. Antonio Pompeo e per la trattazione del tema “caldo” delle entrate locali il Dott. Massimo Marciano, Consigliere d’amministrazione dell’INPGI ed il Dott. Giuseppe Izzo, Direttore sviluppo e marketing di Publiservizi, azienda iscritta all’albo del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

FPC CONSCOM

 

27 gennaio 2015

CONSCOM

L’Ufficio Stampa

Stalker atto finale: arrestato dalla Polizia di Stato.

28 gen 2015
a cura di Cnap

poliziaNon ce la faceva più la trentaquattrenne di Sora a subire le vessazioni del suo ex compagno, un coetaneo di Patrica.
La loro relazione, inizia qualche anno fa, dura alcuni mesi e viene interrotta per volontà della donna.
Da quel rifiuto inizia un vero e proprio calvario.
Appostamenti, telefonate e messaggi continui sul suo cellulare, insulti e pesanti minacce di morte rivolte a lei ed ai suoi familiari.
Una situazione che giorno dopo giorno accresce il senso di paura e di ansia di una donna che non riesce a svolgere con tranquillità il suo lavoro e vive perennemente in stato di panico.
La trentaquattrenne decide di rivolgersi alla Polizia di Stato.
Da tempo la Questura di Frosinone è impegnata a risolvere casi di violenza sulle donne attraverso la peculiare attività di veri e propri professionisti.
La vittima in lacrime racconta la sua storia ad un ispettore donna, trova il coraggio di raccontare tutto in cerca di aiuto.
Si sente perseguitata e durante il suo racconto arriva l’ennesima telefonata.
La donna accusa un malore, ma riesce a far ascoltare ai poliziotti la conversazione.
L’uomo, con tono minaccioso, le chiede di farsi trovare in prossimità della sua abitazione e le rivolge ancora minacce di morte.
La Polizia di Stato non ha più dubbi è arrivato il momento di intervenire.
Si apposta vicino la casa della 34enne e quando si presenta l’ex ad accoglierlo trova le manette.
La Polizia di Stato ha messo la parola fine ad uno stillicidio che da tempo la giovane donna stava subendo e finalmente riuscirà ad organizzare viaggi senza più l’incubo di ritrovarsi un ex deluso e potrà ricominciare a vivere in piena libertà.

Neo Comitato “No biomasse a Pontecorvo”.

27 gen 2015
a cura di Anna Rita

biomasseAPPELLO ALLE ASSOCIAZIONI E COMITATI: UNITI SUL FRONTE DEL NO!

«Siamo pronti per la costituzione di un comitato contro le biomasse e biogas a Pontecorvo» – esordiscono gli attivisti ambientalisti, che da qualche giorno stanno contrastando l’insorgere di un impianto a biomasse legnose di 200 Kw (pirogassificatore) sito in località Le Cese a Pontecorvo. «Dopo aver protocollato il 26 gennaio 2015 al Comune la richiesta di blocco immediato dei lavori, ci stiamo appellando al principio di precauzione, che impone di attuare senza indugio azioni di contrasto nelle ipotesi in cui ricorra una minaccia di danni “gravi o irreversibili” per l’ambiente, pur senza disporre di certezze scientifiche assolute sui reali pericoli. (che pare non essere stato adottato dall’Ente Comunale). Dall’approfondimento del progetto, inoltre, si evincono anche diverse lacune e parti poco chiare, e soprattutto mancano relazioni importanti come quelli di agronomi ed esperti tecnico-scientifici per la stima di approvvigionamento delle biomasse e la valutazione l’incidenza degli inquinanti sull’ambiente e sulla salute pubblica. Comunichiamo che a breve ci sarà l’incontro per costituire il Direttivo. Sempre nei prossimi giorni si deciderà insieme la data utile per un’assemblea pubblica dove verrà informata la popolazione su cosa sia una centrale a biomasse o biogas e quali sono i danni sia in termini ambientali che di salute. Un comunicato d’urgenza, questo, con l’intento di chiamare a raccolta tutte le associazioni e comitati e semplici cittadini uniti in un unico fronte del no».

28 gennaio, il Liceo in festa per le lingue, prima dell’Expo.

27 gen 2015
a cura di Cnap

giornata-europea-delle-lingueIl Liceo anticipa l’Expo di Milano: mercoledì 28 gennaio sarà infatti possibile viaggiare per il mondo assaggiando gusti, ascoltando musica, conoscendo usanze e costumi dei diversi continenti.  Si tratta di una giornata intera dedicata alla lingue straniere, con musica, gastronomia, cinema, storia, costume, teatro, canzoni, tutto quello che rappresenta la cultura di un popolo in rapporto alla sua lingua. Protagonisti dell’iniziativa sono gli allievi e i docenti del Liceo Linguistico di Ceccano. Il piano terra della scuola fabraterna,  per tutta la mattinata, diventerà uno spazio aperto in cui poter passeggiare e visitare i vari stands che mostrano le caratteristiche dei paesi anglofoni, francofoni ed ispanofoni, le tre lingue straniere studiate dagli allievi del  linguistico. Così si potrà assaggiare una crepe  alla crema d’arancia, o ascoltare della musica rock, o visitare la Bretagna e Londra a volo d’uccello, o suonare strumenti tradizionali di tradizione ispanica ed ascoltare musica americana, o gustare un britannico dolce al formaggio e così via. Ci sarà anche uno stand dedicato alle culture dell’oriente asiatico: al Liceo infatti si studia anche il cinese.

20130608_231456I ragazzi del corso linguistico ospiteranno i colleghi degli altri corsi e i ragazzi della scuola media che vorranno partecipare  e mostreranno loro come le lingue straniere siano uno strumento fondamentale per l’integrazione culturale, soprattutto nella dimensione europea. La manifestazione si inserisce all’interno della Giornata Europea delle Lingue fissata dal Consiglio d’Europa  ogni anno, dopo la positiva esperienza dell’anno 2001 che la comunità dedicò appunto alla conoscenza delle lingue straniere. L’obiettivo della manifestazione è quello di sensibilizzare il grande pubblico all’importanza dell’apprendimento delle lingue, aumentare l’interesse e favorire la valorizzazione di tutte le lingue parlate in Europa e di incoraggiare l’apprendimento delle lingue, lungo tutto l’arco della vita all’interno o al di fuori dei tradizionali sistemi educativi, in risposta ai mutamenti socio-culturali in atto e come fattore di realizzazione personale.
20130603_095048 In particolare quest’anno ospiti della manifestazione saranno gli alunni delle scuole medie. L’ideazione della giornata è stata degli allievi delle classi del corso linguistico e delle loro insegnanti di lingue.  Durante l’anno, le classi del linguistico saranno anche impegnate in diversi stages linguistici all’estero: le prime in Francia, le seconde, le terze e le quarte in Francia, Inghilterra, Irlanda e in Spagna, con alcuni che frequentano direttamente per lunghi periodi scuole all’estero. Da quest’anno si è aggiunta anche la possibilità del lavoro all’estero, in Portogallo e in Francia.
Info 3358372762
– 

Ufficio Comunicazione

Liceo Scientifico e Linguistico Ceccano
viale Fabrateria Vetus
03023 CECCANO

ROCCASECCA, CELEBRAZIONI SAN TOMMASO D’AQUINO, L’ASSESSORE ALESSANDRO MARCUCCILLI, “IL 14 MARZO IN CITTA’ UMBERTO ECO PER RITIRARE L’ONORIFICENZA SAN TOMMASO”.

27 gen 2015
a cura di Cnap
eco“In occasione del 28 gennaio, che il calendario liturgico della Chiesa dedica a San Tommaso D’Aquino, posso annunciare ufficialmente che il prossimo 14 marzo, nell’ambito dei festeggiamenti tomistici, Roccasecca ospiterà Umberto Eco. Il professor Eco sarà premiato con l’onorificenza San Tommaso che il Comune assegna a quelle personalità che con la loro opera hanno contribuito a diffondere il pensiero dell’Angelico Dottore”.
E’ quanto dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Roccasecca, Alessandro Marcuccilli che aggiunge: “Stretto è il legame tra Umberto Eco e il nostro concittadino, perché nel 1954 il professore si laureò  in Filosofia a Torino proprio con una tesi sul problema estetico in Tommaso D’Aquino, relatore Luigi Pareyson”.
“E’ motivo di grande soddisfazione per il Comune di Roccasecca – aggiunge Marcuccilli – potere ospitare una così illustre personalità del mondo culturale e accademico contemporaneo. Una occasione che permetterà, ancora una volta attraverso il Sommo Dottore, di veicolare il nome di Roccasecca in un contesto culturale sovra territoriale”.
Ci stiamo attrezzando al meglio  – conclude l’assessore alla cultura – per organizzare l’evento che sicuramente porterà a Roccasecca tantissime persone, generando anche quell’indotto di tipo turistico legato al nostro patrimonio storico culturale”.

 

Associazione Palazzo Gottifredo: Una scuola di lingua italiana per studenti cinesi.

27 gen 2015
a cura di Chiara Carla

Salone Palazzo Gottifredo1Una scuola di lingua italiana per studenti cinesi. La conferenza stampa di presentazione si terrà venerdì 30 gennaio alle ore 11.00 presso la Biblioteca comunale di Alatri.

Un progetto ambizioso che mira a trasformare la provincia di Frosinone in un punto di riferimento fondamentale per la formazione dei giovani cinesi intenzionati a proseguire i loro percorsi di studio in Italia e che si propone di restituire alla città di Alatri vivacità e respiro internazionale.

L’Associazione Palazzo Gottifredo di Alatri, in collaborazione con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e l’Accademia di Belle Arti di Frosinone e in partenariato con l’Università per stranieri di Perugia, istituirà un Corso residenziale annuale di lingua italiana per studenti cinesi dei Programmi di mobilità internazionale Marco Polo e Turandot ai fini del conseguimento della certificazione necessaria per il loro accesso ad Università ed Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale.

Il Corso verrà presentato alle autorità, alla stampa e ai cittadini venerdì 30 gennaio p.v. alle ore 11.00 presso la Sala della Biblioteca Comunale di Alatri.

ll progetto sarà illustrato dai curatori dell’iniziativa: il dottor Tarcisio Tarquini, il professor Mauro Pagnanelli e il maestro Antonio D’Antò.

Saranno presenti: – il Sindaco di Alatri Ingegner Giuseppe Morini;

– il Presidente della Provincia Avvocato Antonio Pompeo;

– il Rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale Professore Ciro Attaianese;

– il Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone Avvocato Remo Costantini;

– il Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone Maestro Luigi Fiorletta;

– i Responsabili dell’Agenzia di scambi culturali e didattici SIOL il signor Chen Jun e la dottoressa Jingwen Li.

Il progetto è il primo intervento dell’Associazione Palazzo Gottifredo di Alatri, organizzazione che promette di valorizzare l’importante edificio e stimolare lo sviluppo culturale ed economico della città di Alatri e della provincia di Frosinone.

La stampa è invitata a partecipare alla presentazione del progetto.

Associazione Palazzo Gottifredo Via Emanuele Lisi, 03011 – Alatri Contatti: Luca Fontana – 328 7211337 Antonio Coletta – 339 1073973 E-mail: ass.palazzogottifredo@gmail.com

Al Teatro Olimpico di Roma: SUPERMAGIC 2015 ‘MERAVIGLIA’ 12ª edizione.

27 gen 2015
a cura di Cnap
Supermagic2015_HPSUPERMAGIC 2015

MERAVIGLIA’

12ª edizione

con

Carlo Truzzi e Simona, Enzo Wayne (F), Joseph Gabriel (USA), Luca D’Agostini(I), Ottavio Belli (I), Po Cheng Lai (Taiwan), Tony Chapek (USA)

e con la partecipazione di Remo Pannain

Condotto da Sergio Bustric

Disegno Luci Tommaso Biciocchi

Musiche originali Angelo Talocci

Torna esclusivamente a Roma la grande magia dal vivo di Supermagic con il nuovo spettacolo Meraviglia, un viaggio emozionale tra continue sorprese, momenti inattesi e straordinari, per riscoprire la capacità di lasciarsi sorprendere e vivere il magico, un’occasione unica di ammirare otto grandi stelle della magia internazionale provenienti da tutto il mondo.

Supermagic Meraviglia è la 12ª edizione del festival internazionale della magia, un vero e proprio evento che ha consacrato Roma capitale della magia, con più di 50 grandi artisti internazionali applauditi dal pubblico nelle precedenti edizioni.

Ogni anno una lunga e accurata selezione in tutto il mondo, per portare sul palco solo campioni e talenti dell’arte magica. Anche quest’anno un nuovo eccezionale spettacolo per lasciarsi rapire dalla magia dei migliori prestigiatori, manipolatori, mentalisti e illusionisti, provenienti da tutto il mondo.

JOSEPH GABRIEL è un eccellente prestigiatore americano, si è esibito a Broadway e nei più grandi show di Las Vegas, ed è apparso nei più famosi programmi televisivi americani.

Elegante ed ipnotico è un maestro nell’arte della manipolazione, vincitore del premio come miglior manipolatore e miglior mago dell’anno. Con il suo stile inconfondibile il tempo sembrerà scorrere indietro, sulle sue mani vedrete le più sorprendenti apparizioni e trasformazioni delle sue magiche assistenti.

OTTAVIO BELLI è un travolgente illusionista italiano, ma anche un abile manipolatore, si è esibito con il suo spettacolo in più di 10 paesi del mondo. Con la sua energia e le sue sorprendenti illusioni sconvolgerà le leggi della fisica e sfiderà il tempo, per trasportare tutti nel mondo dove l’impossibile diventa possibile. Tenterà anche una spettacolare evasione dalle catene, prima che due pesanti seghe rotanti possano raggiungerlo irrimediabilmente.

PO CHENG LAI è un sorprendente manipolatore taiwanese, vincitore di numerosi premi nel continente asiatico, ed esperto nell’originale arte della manipolazione di ventagli.

Con la sua eccezionale abilità e velocità aprirà le porte ad una magica atmosfera orientale, dove tutto diventa possibile, tra straordinari effetti, sorprendenti apparizioni e inattese trasformazioni.

CARLO TRUZZI E SIMONA sono due eccezionali artisti italiani, maestri nell’arte di creare ombre con le mani, si sono esibiti nei teatri e programmi televisivi di tutto il mondo, rinnovando e reinventando questa antica forma d’intrattenimento. Tra le loro mani la luce prende vita trasformandosi in un mondo fatto di ombre e popolato di personaggi che si animano e si trasformano magicamente, tra momenti poetici e momenti comici.

TONY CHAPEK è un originale illusionista americano, vincitore per tre volte del primo premio come innovatore nella magia, si è esibito nei più grandi teatri e nei più importanti programmi televisivi, in America, Europa e Asia. Tenterà di coinvolgere il suo alter ego digitale, intrappolato dentro un televisore, a superare il limite della realtà. Una miscela perfetta di magia, tecnologia e comicità.

ENZO WEYNE è un innovativo illusionista francese, uno dei più giovani creativi del nostro tempo, lavora incessantemente allo sviluppo e al rinnovamento delle sue illusioni. Un talento straordinario nel creare spettacolari effetti e riuscire sempre a stupire, un sfida continua per trasformare i propri sogni in realtà, con la sola certezza che niente è impossibile. Presenterà le sue più sorprendenti illusioni tra cui l’eccezionale apparizione di un elicottero.

LUCA D’AGOSTINI è un abile prestigiatore italiano, specializzato sulle carte da gioco e sulle tecniche dei bari, si è esibito anche al Magic Castle di Hollywood, ed è stato consulente per la televisione e per il cinema. Esperto nella magia in primo piano, la più moderna espressione dell’arte della prestigiazione, mostrerà, con una lente di ingrandimento sulla meraviglia, come tutto diventa magico tra le sue mani.

Non mancherà una breve esibizione di REMO PANNAIN, fondatore di Supermagic che, come vuole la tradizione dello spettacolo, saluterà il pubblico romano con un breve intervento magico.

Un coinvolgente viaggio nel mondo della magia guidato da SERGIO BUSTRIC, uno straordinario artista, attore e fantasista, con i suoi spettacoli si è esibito nei teatri più importanti, dall’Europa all’America, ed ha preso parte ai film più noti degli ultimi anni accanto a Roberto Benigni e Woody Allen. Un creatore di momenti magici ricchi di intensità poetica, comicità e sorprendenti illusioni, per entrare nel mondo dell’immaginario e dell’assurdo. Si trasformerà in un piccolo filosofo, che intraprenderà un viaggio alla scoperta dell’essenza dello stupore, per risvegliare il senso di meraviglia, la scintilla da cui parte ogni cosa. Ogni spettatore sarà invitato a sospendere le proprie facoltà critiche e rendere labili i propri confini per aprire così il portale della meraviglia ed entrare in contatto con le emozioni più profonde, con l’essenza stessa dell’uomo.

Uno speciale allestimento tecnico con luci e proiezioni sensazionali, effetti speciali innovativi e musiche originali per accompagnare il pubblico nella dimensione della magia. Una memorabile e irripetibile edizione assolutamente da non perdere.

Supermagic continua il suo progetto di portare la magia di qualità a teatro e far scoprire al pubblico dimensioni dello spettacolo che non sono molto diffuse in Italia, è uno spettacolo per tutti, pensato per risvegliare il senso di meraviglia degli adulti, ma anche per coinvolgere e affascinare i bambini.

Supermagic 2015 prevede due eccezionali iniziative gratuite per tutti:

PRESTIGI una mostra di rari oggetti magici appartenuti ai più grandi prestigiatori del passato. La mostra è visitabile gratuitamente al Teatro Olimpico dal 28 gennaio, tutti i giorni, dalle 10.00 alle 19.00.

LA SCUOLA DI MAGIA: un’occasione che Supermagic offre a tutti di imparare i segreti dai grandi maghi, partecipando all’esclusiva lezione gratuita sul palco del Teatro Olimpico il 30 Gennaio alle 17.30. I posti sono limitati, è necessario prenotare inviando una mail con i dati personali all’indirizzo scuola@supermagic.it

Gli aggiornamenti sul nuovo spettacolo, foto, video e appuntamenti speciali, sono pubblicati regolarmente sulla pagina Facebook www.facebook.com/SupermagicFestival e sul sito www.supermagic.it. Inoltre, sul sito è possibile per tutti accedere all’area magica e imparare dei semplici giochi per stupire chiunque.

Lo spot dello spettacolo Supermagic 2015 Meraviglia:

TEATRO OLIMPICO di Roma

Piazza Gentile Da Fabriano, 17 – 06.3265991

Dal 29 gennaio all’ 8 febbraio 2015

Biglietti da 15€ a 36€

Tutti i giorni alle ore 21.00, Sabato ore 16.30 e 21.00, domenica 1 febbraio ore 15.30 e 18.30, Domenica 8 febbraio ore 15,30 e 18.30

Uff. stampa Silvia Signorelli signorellisilvia@libero.it +39.338.9918303

Tesseramento dei Giovani Democratici Ferentino.

27 gen 2015
a cura di Cnap

pdGionata Tesseramento PD Ferentino.

Il Partito Democratico di Ferentino organizza per  Giovedì 29 Gennaio l’ultima giornata valida per il tesseramento 2014. continua a leggere » »

Cassino: Petrarcone: giornata della Memoria 2015.

27 gen 2015
a cura di Cnap

Auschwitz“Oggi sarà un’altra occasione per mantenere vivo il ricordo con un’iniziativa che a Cassino, città della Pace per antonomasia, ha un valore ancora più significativo.” A dichiararlo è il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che oggi prenderà parte alla quindicesima edizione della ‘Giornata della Memoria’. continua a leggere » »

Eventi: il 27 gennaio si celebra il “Giorno della Memoria” con tanti appuntamenti organizzati MiBACT.

27 gen 2015
a cura di Anna Rita

giornatadellamemoriaIl 27 gennaio si celebra il “Giorno della Memoria”, istituito, in Italia, con la legge 211 del 20 luglio 2000. La Repubblica italiana, infatti, riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, per ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, continua a leggere » »

Diminuisce l’obesità infantile: continuiamo a promuovere un’alimentazione più sana.

27 gen 2015
a cura di Anna Rita

obesitàIl nostro Paese è ancora tra i primi posti in Europa per quanto riguarda il sovrappeso e l’obesità infantile. Anche per questo è importante promuovere un’alimentazione più sana e lo sport tra i nostri bambini Quest’anno sono quasi 4000 quelli che hanno partecipato all’indagine promossa dal Ministero: dal 2008 al 2014 il tasso di obesità infantile è diminuito del 7.7%. continua a leggere » »

Polizia di Stato mette in salvo autotrasportatore.

27 gen 2015
a cura di Cnap

poliziaUn forte boato alle 4.00 di ieri mattina arriva dall’area di servizio La Macchia direzione sud dell’autostrada A1.

Sul posto la Polizia Stradale che verifica l’esplosione della cabina di guida di un autoarticolato parcheggiato poco distante dalle pompe di benzina. continua a leggere » »

ROSA, MODELLA CIOCIARA DI MATISSE E DI BRAQUE.

27 gen 2015
a cura di Michele Santulli

Standing Nude 1907 by Henri Matisse 1869-1954I modelli di artista sono quelle donne quegli uomini quei bambini quei vecchi ecc. che in posa davanti all’artista pittore o scultore ma anche fotografo, danno vita all’umanità: ai putti, agli angioletti, ai vecchi profeti o ai personaggi mitologici, a creature di donne e di uomini e via di seguito. Nel corso della Storia ripetutamente ci imbattiamo in figure di modelli già a partire dalla antica Grecia, pur se unicamente a livello episodico e occasionale: il modello non come occasione o episodio o contingenza bensì come professione e come mestiere, cioè come regolare attività professionale di una donna o di un uomo, è nato in verità agli inizi del 1800 a Roma e poi consolidatosi e conformatosi soprattutto a Parigi, all’incirca dal 1860 fino ai primi fuochi della seconda guerra mondiale. continua a leggere » »

FRANCESCO LENTO TRIO Sabato 31 Gennaio 2015 ore 22:00 Bar Italia Jazz Club, CASSINO,

27 gen 2015
a cura di Chiara Carla

BodyPartFRANCESCO LENTO TRIO

Sabato 31 Gennaio 2015 ore 22:00 Bar Italia Jazz Club, CASSINO, Corso della Repubblica 106

FRANCESCO LENTO trumpet; VINCENZO FLORIO double bass ; MATTEO BULTRINI drums. continua a leggere » »

La friulana Nicole Fedele terza ai mondiali di parapendio in Colombia.

27 gen 2015
a cura di Cnap

nicole-pwca-2013La quattordicesima edizione dei campionati del mondo di parapendio si è conclusa a Roldanillo in Colombia, cittadina affacciata sulla Valle del Cauca.
Delle dodici giornate di gara previste ne sono state cancellate solo due, segno che sito e periodo scelti dalla Federazione Aeronautica Internazionale hanno agevolato parecchio lo svolgimento della competizione. Tre task oltre
i cento chilometri di percorso, la più lunga l’ultimo giorno, 122,3 km, una vera maratona per i 148 piloti che hanno rappresentato 38 nazioni. continua a leggere » »

IL GIORNO DELLA MEMORIA.

27 gen 2015
a cura di Chiara Carla

Locandina - Giorno della MemoriaIn occasione del Giorno della Memoria, il prossimo 27 gennaio 2015 l’Istituto Comprensivo di Ripi in collaborazione con il Comune di Ripi e la Cooperativa sociale C.R.E.AT(T)IVE ospitano presso il Teatro “Vittorio Gassman” l’Officina Culturale della Regione Lazio CASA D’ARTE di Compagnia Errare Persona: in scena “Le Carlottine”, la storia di due bimbe nella Germania nazista che con le loro imitazioni e interpretazioni grottesche riescono a cambiare il corso della storia. continua a leggere » »

“Prima Incisione” L’album di esordio degli Odiens.

27 gen 2015
a cura di Chiara Carla

odiens

Sonorità sixties e un attitudine indie rock per un disco registrato interamente in analogico

In uscita digitale il 30 gennaio, in versione fisica il 20 febbraio

Prima Incisione è un disco realizzato interamente in analogico, premessa fondamentale per comprendere lo spirito con il quale è stato composto, arrangiato e registrato questo album d’esordio degli Odiens. continua a leggere » »

Il Circolo PD di Aquino commemora “Il Giorno della Memoria”.

27 gen 2015
a cura di Chiara Carla

shoahIl 27 gennaio 2015 ricorre il 70° anniversario  dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz (27 gennaio 1945).

Proprio questa data è stata individuata come giornata in commemorazione delle vittime della Shoah. Il Giorno della Memoria” è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno. È stato così designato il 1º novembre 2005 dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1° novembre 2005 durante la 42ª riunione plenaria. continua a leggere » »

Roccasecca, il Comune celebra la Giornata della Memoria.

27 gen 2015
a cura di Anna Rita

giornata della memoriaIl Comune di Roccasecca, attraverso l’assessorato alla cultura retto da Alessandro Marcuccilli ricorda, come ogni anno, la Giornata della Memoria. E lo fa con una significativa manifestazione in programma il prossimo 3 febbraio, dal titolo “La Voce della Storia”.  continua a leggere » »

27 gennaio 1945 – 27 gennaio 2015, 70 anni fa l’orrore di Auschwitz. “Giornata della memoria” al Liceo di Ceccano.

27 gen 2015
a cura di Cnap

giornata-della-memoria-2015Un minuto di silenzio, alle 11,54 di martedì 27 gennaio, segnerà il momento culminante della Giornata della Memoria al Liceo di Ceccano. 70 anni fa, proprio a quell’ora le truppe sovietiche entravano ad Auschwitz Birkenau, rivelando al mondo intero l’orrore in quanto tale, la volontà esplicita, organizzata industrialmente, di sterminare completamente un intero popolo, un’intera cultura. continua a leggere » »

Comune di Sora-Consorzio di bonifica “Conca di Sora” un sodalizio proficuo e duraturo: a breve inizieranno i lavori su un fosso a Valleradice.

26 gen 2015
a cura di Chiara Carla

Conca-di-sora-300x243Continua nel tempo la collaborazione tra l’ente comunale e la “Conca di Sora”. Sono numerosissime, infatti, le occasioni in cui le due realtà hanno lavorato a stretto contatto, portando a risoluzione anche momenti di grave emergenza. Variegati i servizi prestati dalla “Conca di Sora”, sul territorio di competenza, come la cura l’esercizio e la manutenzione delle opere pubbliche e del patrimonio comunale. Interventi di questo genere riguardano, ad esempio, la sicurezza idraulica, ma anche la tutela ambientale. continua a leggere » »

Spending review: nuove regole e più trasparenza sulle spese di rappresentanza.

26 gen 2015
a cura di Cnap

spend.Per ogni spesa verranno verificati lo scopo e la compatibilità con le finalità istituzionali, e anche la loro congruità ed economicità. E i cittadini potranno sapere come vengono spesi i loro soldi perché mettiamo tutto online. continua a leggere » »

AGRICOLTURA; ABBRUZZESE: IMU SUI TERRENI, PASTICCIO DEL GOVERNO.

26 gen 2015
a cura di Cnap

campi“Per quanto concerne l’IMU sui terreni agricoli il governo Renzi ha combinato proprio un bel pasticcio. Infatti, dopo la levata di scudi da parte degli amministratori locali ed associazioni di categoria alla fine l’esecutivo è stato costretto ad una riconsiderazione complessiva dei criteri di esenzione per i terreni agricoli delle zone montane. continua a leggere » »

Abolita la tassazione IMU sui terreni agricoli: la soddisfazione dell’Assessore Di Pucchio.

26 gen 2015
a cura di Cnap

imuFinalmente il Governo centrale, su sollecitazione di molti Comuni, tra i quali Sora, ha rivisto la tassazione IMU relativa ai terreni agricoli.

In particolare, con Decreto Legge n. 4 del 24 gennaio 2015, ha individuato i Comuni con  le relative fattispecie per la tassazione. continua a leggere » »

Nuova sede per la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora: soddisfazione per il progetto da parte dell’Amministrazione e del corpo di Polizia.

26 gen 2015
a cura di Anna Rita

Guardia di finanzaQuesta mattina, presso la sede comunale, il Sindaco di Sora Ernesto Tersigni ha ricevuto, insieme all’assessore Bilancio Agostino Di Pucchio e al dirigente Luigi Urbani,  il generale della Guardia di Finanza Carmine Lopez, il colonnello Roberto Piccinini e il Comandante della Tenenza di Sora Carlo D’Onorio. continua a leggere » »

I COMPLIMENTI DEL SINDACO MAZZAROPPI A TOMMASO DI RUZZA, NOMINATO DIRETTORE DELL’AIF.

26 gen 2015
a cura di Chiara Carla

vativanoIl sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi vuole congratularsi con il suo concittadino Tommaso Di Ruzza per il prestigioso incarico che gli è stato conferito dal segretario di Stato Vaticano. continua a leggere » »

A Frosinone tappa de “ Lo scatto dentro”. La UIL in visita al carcere il 2 febbraio.

26 gen 2015
a cura di Cnap

La UIL in visita al Carcere di Frosinone il 2 febbraio.frosinone carcere continua a leggere » »

IL LIBRO DIPINTO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA CREATIVITA’: INVITO A PARTECIPARE.

26 gen 2015
a cura di Cnap

DIPINGI UN LIBROISTITUTO CULTURALE DEL MEZZOGIORNO IOCISTO – LA LIBRERIA DI TUTTI

Via A.Depretis.88 – 80133 NAPOLI Via Cimarosa, 20 – NAPOLI

Info:081.5528890 e.mail:istme@fastwebnet.it info@iocistolibreria.it

IL LIBRO DIPINTO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA CREATIVITA’:

INVITO A PARTECIPARE. continua a leggere » »

Frosinone: Lunedì 26 disservizi erogazione flusso idrico.

26 gen 2015
a cura di Cnap

acquaL’Acea Ato 5 Spa ha comunicato che, a causa di indifferibili lavori di manutenzione sulla rete idrica programmati per lunedì 26 gennaio, si verificheranno abbassamenti di pressione e diffuse mancanze d’acqua a partire dalle ore 09:00, nelle seguenti zone: continua a leggere » »

LA REPLICA DEL CONSIGLIERE QUADRINI AL SINDACO DI SORA TERSIGNI.

26 gen 2015
a cura di Cnap

Quadrini 3

Arpino 25.01.2015

Ho letto oggi sulla alcune testate giornalistiche la difesa d’ufficio del sindaco di Arpino da parte del Sindaco di Sora e la cosa mi ha fatto sorridere non poco, visto che non capisco le motivazioni del perché un Sindaco di un paese vicino debba entrare gratuitamente sul merito di questioni che non riguardano il suo paese senza essere chiamato in causa. continua a leggere » »

“CORSO COERVER COACHING”.

26 gen 2015
a cura di Anna Rita

coverVenerdì 30 gennaio (dalle ore 19.00 alle 22.00) e sabato 31 (dalle ore 9.00 alle 12.30), presso lo Sporting Club il Casale di Frosinone, per la prima volta in provincia, si terrà il 1° Corso sul COERVER COACHING, il metodo di allenamento della tecnica calcistica più diffuso al mondo. continua a leggere » »

Atina: Concerto organizzato dall’Associazione Musicale Culturale “Labirinto Armonico”.

26 gen 2015
a cura di Chiara Carla

IMG-20150124-WA0002Nella incantevole e prestigiosa sede del Palazzo Ducale di Atina, sabato 24 gennaio 2015, si è svolto un concerto di giovani talenti che dedicano allo studio della musica una parte importante della loro formazione culturale. continua a leggere » »

Ripi: Venerdi 30 gennaio ore 21 al Teatro V. Gassman la rassegna musicale “Scelti per Voi”.

26 gen 2015
a cura di Cnap

SPAZIO VASCOAl Teatro comunale “Vittorio Gassman” di Ripi prende il via la rassegna musicale “Scelti per Voi”. Venerdì 30 gennaio alle ore 21:00 sarà in concerto la Tribute band Spazio Vasco: è il primo di una serie di appuntamenti musicali la cui direzione artistica è affidata al noto critico musicale e collezionista Fernando Fratarcangeli – editore di “Raro+” (rivista di cultura musicale e collezionismo) – partner della stagione teatrale 2014/2015 nonchè cittadino ripano. continua a leggere » »

Sora: Consiglio Comunale: convocata seduta per martedì 27 gennaio 2015.

26 gen 2015
a cura di Cnap

consiglio_comunale_-300x248Il Presidente del Consiglio Comunale Giacomo Iula ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubbli­ca, straordinaria, presso la Sala Consiliare, sita in Corso Volsci n.111,  in 1^ convocazione MARTEDI’ 27 GENNAIO 2015 ALLE ORE 18.00 e,  in caso di mancanza del numero legale, in 2^ convocazione mercoledì  28 Gennaio 2015 alle ore  18.00 per trattare il seguente ordine del giorno: continua a leggere » »

FARE VERDE: MAREA DI PLASTICA SUL LITORALE ITALIANO!

25 gen 2015
a cura di Chiara Carla

tunica mare d'inverno 2015Continua l’aggressione ai danni delle spiagge italiane, investite da una grande quantità di plastica e rifiuti vari. La situazione è fotografata dall’associazione ambientalista Fare Verde, con la XXIV edizione della manifestazione “Il mare d’inverno” svoltasi stamattina e patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e da varie Regioni ed Enti Locali. continua a leggere » »

COLLE SAN MAGNO, PRESENTATO IL LIBRO DI FRANCESCO DI MURRO, “RICORDI E MEMORIE DELLA GENTE DEL COLLE”.

25 gen 2015
a cura di Anna Rita
DSC00166Sono stati veramente in tantissimi coloro che hanno voluto rendere omaggio al Direttore Francesco Saverio Di Murro per la presentazione della sua ultima fatica letteraria, frutto di un’attenta ricerca storica, ma soprattutto dell’amore viscerale per il suo paese, Colle San Magno.

continua a leggere » »

Napoli: Presentazione del libro di Brino Pezzella nella libreria “IOCISTO”.

25 gen 2015
a cura di Bianca Fasano

presentazione 1Napoli. Stupisce il romanzo Nik Stupore (…. e i tre nodi del marinaio) Rogiosi editore, di Bruno Pezzella. Presentato da Armida Parisi , Antonio Filippetti e Gino Grossi (reading), Mercoledì 21 gennaio, alla libreria Iocisto, al Vomero.
Nel recensire uno dei lavori di Bruno Pezzella, ossia “Il sapere tra incertezza e coraggio- La conoscenza mobile”, del marzo 2011, ebbi a chiedermi:-“Bruno Pezzella: un insegnante scrittore o uno scrittore insegnante?”. continua a leggere » »

Rally: PICO PREPARA IL DEBUTTO DI MAGGIO.

25 gen 2015
a cura di Cnap

PICO 2015 LOGOQuando mancano poco più di quattro mesi a Pico si lavora alacremente in vista della gara che ha di fatto aperto nel lontano 1979 la grande finestra sul rally nel Lazio e nel centro sud. Dopo anni in cui la gara si svolgeva praticamente a fine stagione, settembre, quest’anno la stessa trova posto nel calendario sportivo nazionale la gara a fine maggio, cambiamento che ha di fatto anticipato il lavoro del comitato organizzatore per presentare un grande evento sportivo, in linea con il nome e la tradizione della gara. continua a leggere » »

Frosinone: Navette/Domenica ecologica.

25 gen 2015
a cura di Cnap

navettaLa “domenica ecologica” può certamente essere, per i cittadini di Frosinone, un’occasione per visitare la città lasciando a casa l’auto: per questo, l’amministrazione Ottaviani ha predisposto, per domenica 25 gennaio, un servizio aggiuntivo di navette dalle ore 08:00 alle ore 18:00, con partenza da ciascun capolinea ogni 30 minuti. Di seguito, i percorsi previsti. continua a leggere » »

Frosinone: Domenica ecologica – 25 Gennaio 2015.

25 gen 2015
a cura di Anna Rita

polentataDomenica ecologica 25.01.2015 l’Amministrazione Comunale Assessorato allo Sviluppo Economico ha organizzato una Polentata in Piazza Don Carlo Cervini – Via Aldo Moro.
Orario Pranzo – Cena. 

L’Agenzia delle Entrate di Cerreto Sannita cambia sede.

25 gen 2015
a cura di Cnap

agenzia entrateDirezione Regionale della Campania
Lo Sportello di Cerreto Sannita dell’Agenzia delle Entrate cambia sede e orari di apertura.

Dal 26 gennaio 2015 lo Sportello di Cerreto Sannita, dell’Ufficio Territoriale di Benevento della Direzione Provinciale sannita, cambia sede e orari di apertura. continua a leggere » »

La collaborazione degli studenti: sms antidroga.

25 gen 2015
a cura di Cnap

76343_2Arrivano i primi segnali di una ricercata collaborazione con le giovani generazioni.

A poca distanza dall’introduzione del nuovo servizio sms antidroga e antibullismo arriva sul numero dedicato 43002 una segnalazione per la Polizia di Stato. continua a leggere » »

III TEMPO ORDINARIO – 25 gennaio 2015 – Commento al Vangelo.

25 gen 2015
a cura di Cnap

Gesù che predica in GalileaCONVERTITEVI E CREDETE AL VANGELO

di p. Alberto Maggi OSM

Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo». continua a leggere » »

Gaia parla di Samantha: una donna straordinaria e al contempo semplice.

24 gen 2015
a cura di Anna Rita

gaiaguidaUna donna straordinaria e al contempo semplice: così Gaia Guida parla di Samantha Cristoforetti, il giorno dopo il collegamento con la stazione spaziale che ha visto gli alunni del liceo protagonisti e incaricati di porre la prima domanda all’astronauta italiana, in orbita attorno al pianeta. continua a leggere » »

Grave atto vandalico per impedire il congresso “lega per il Lazio”.

24 gen 2015
a cura di Cnap
Claudia Bellocchi - Lega NordNella notte del 23 gennaio sei individui a volto coperto si sono introdotti nell’hotel che ospiterà il congresso “lega per il Lazio”, imbrattando muri, con scritte “no lega no pound” e gettando vernice rosa nelle scale dell’hotel.

continua a leggere » »

Definito lo statuto del Circolo provinciale della Stampa.

24 gen 2015
a cura di Cnap

CircoloIl primo passo fondativo per il Circolo della Stampa provinciale è stato fatto oggi al Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano. A rispondere alla chiamata di CONSCOM, l’Università popolare per le Scienze sociali e della Comunicazione che in provincia di Frosinone sta operando a stretto contatto con i giornalisti locali ai quali, dietro riconoscimento dell’Ordine della categoria, assicura la formazione professionale continua, hanno risposto numerose firme del giornalismo locale. continua a leggere » »

PAREGGIO TRA FROSINONE E SPEZIA

24 gen 2015
a cura di Giorgio Rossi

240120151073Termina 1-1 l’incontro clou di questa giornata tra il Frosinone e lo Spezia. Gli uomini di Stellone avrebbero meritato la vittoria per le maggiori occasioni da rete create, soprattutto nel primo tempo, ma purtroppo non sfruttate. Nella ripresa nell’unica occasione veramente pericolosa i liguri sono riusciti a pareggiare. Stellone torna al 4-4-2 ed il Frosinone si schiera con Pigliacelli, Blanchard, Russo e Zanon in difesa, Paganini, Gori, Gucher e Soddimo a centrocampo, Dionisi e D.Ciofani in avanti. Arbitra il signor Candussio di Cervignano. continua a leggere » »

Archeologia: rinvenuti cinque corpi umani nell’antico monumento funebre di Amfipolis.

24 gen 2015
a cura di Chiara Carla

amfipoliContinua a suscitare fascino e mistero l’antico monumento funebre di Amfipolis, nella località di Kastà, nel nord della Grecia, che secondo le ultime analisi avrebbe contenuto i resti di ben cinque esseri umani, tra cui una donna, un neonato, e una persona che fu cremata. continua a leggere » »

VILLA SANTA LUCIA (FR): 19 Lavoratori a rischio licenziamento alla Cartiera RENO DE MEDICI SPA.

24 gen 2015
a cura di Cnap

cobasLo scorso mese di ottobre, l’azienda aveva avviato la procedura di mobilità per il licenziamento di 78 dipendenti su tutto il territorio nazionale, di cui 31 esuberi solo allo stabilimento di Villa Santa Lucia.

In quella circostanza l’A.S.La COBAS  aveva chiesto pubblicamente alla Reno De Medici  l’’applicazione per due anni del contratto di solidarietà nell’’attesa di una possibile ripresa del mercato, per  lavorare meno, ma lavorare tutti e senza licenziamenti. continua a leggere » »

Assistenti educativi e della comunicazione per i disabili e soppressione delle Province: verso il confronto.

24 gen 2015
a cura di Cnap

fish_logo4Un primo tempestivo segnale giunge sulla questione sollevata dalla FISH sulla vicenda degli assistenti educativi e alla comunicazione il cui loro supporto è essenziale soprattutto nel caso di alunni sordi, non vedenti o ipovedenti o con pluriminorazioni. Il ruolo di quegli operatori è espressamente previsto dalla legge quadro 104/1992 e la loro assegnazione è affidata alle Province. continua a leggere » »

Commemorazione della morte di Madre Teresa Spinelli – 24 gennaio 2015.

24 gen 2015
a cura di Anna Rita

18.10.2014  (12)Come ogni anno le Suore Agostiniane della scuola Sant’Agostino di Frosinone si riuniranno, presso la Cattedrale di Santa Maria Assunta, chiesa madre della diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino, per la commemorazione dell’anniversario del transito al cielo della Fondatrice Madre Teresa Spinelli. continua a leggere » »

Giornalisti insieme per la costituzione del Circolo della Stampa.

24 gen 2015
a cura di Cnap

circolo stampa ciociariaPrende sempre più consistenza la fattibilità organizzativa per costituire anche in provincia di Frosinone il Circolo della Stampa. L’idea proposta dal’Associazione disciplinare CONSCOM, impegnata grazie all’Ordine regionale della categoria negli step di formazione professionale continua per gli operatori della stampa e dell’informazione, è stata infatti condivisa da numerosi giornalisti e giornaliste che stamane (sabato 24 gennaio 2015) dalle ore 10.00 continua a leggere » »

Prevenzione con il fiuto del cane poliziotto.

23 gen 2015
a cura di Cnap

cane poliziottoPrecise sono le indicazioni del Questore Santarelli che punta sulla prevenzione per innalzare il livello di sicurezza e dispone il rafforzamento di tutti i servizi di controllo del territorio.
Particolare attenzione è rivolta al mercato della droga ed alla sua diffusione soprattutto tra i giovani. continua a leggere » »

Frosinone-Spezia

23 gen 2015
a cura di Cnap

frosinone-calciospeziaCampionato di calcio serie B, 2° Giornata di ritorno. 24 gennaio ore 15,00. Stadio: Comunale: Frosinone-Spezia. Arbitra: Candussio di Cervignano. Assistenti: Ceccarelli, Bottegoni. IV uomo: Sacchi. I convocati del Frosinone: portieri: Pigliacelli, Zappino. Difensori: Blanchard,Crivello, Fraiz, Pamic, Russo, Zanon. Centrocampisti: Altobelli, Crescenzi, Frara, Gessa,  Gori, Gucher, Masucci, Musacci, Paganini, Sammarco, Soddimo. Attaccanti: Carlini, D. Ciofani, Curiale, Dionisi. Allenatore: Stellone. continua a leggere » »

Frosinone capofila di trenta Comuni per il nuovo servizio del gas.

23 gen 2015
a cura di Anna Rita

gasIl Comune di Frosinone, con l’approvazione della delibera inserita al prossimo Consiglio Comunale del 26 gennaio, sarà chiamato a guidare il nuovo assetto della gestione integrata del servizio del gas, attivando la costituzione dell’ambito territoriale tra i Comuni dell’area Nord Ovest della Provincia di Frosinone. continua a leggere » »

SANITA'; ABBRUZZESE: SITUAZIONE PS E IMMOBILISMO REGIONE NON LE VEDE SOLO IL SOTTOSCRITTO.

23 gen 2015
a cura di Cnap

abbruzzese“Il continuo congestionamento dei pronto soccorso della Regione Lazio in questo ultimo periodo e l’immobilismo da parte del governatore Zingaretti davanti a questo stato di cose, non sono circostanze che vede soltanto il sottoscritto. continua a leggere » »

Frosinone: Al via il nuovo piano cimiteriale, con 1800 nuovi loculi.

23 gen 2015
a cura di Cnap

cimiteroL’amministrazione Ottaviani ha attivato il nuovo piano cimiteriale che darà modo di realizzare circa 1800 nuovi loculi entro la prossima estate. Il piano prevede il primo step realizzativo con circa 300 nuove disponibilità entro qualche mese, a seguito dell’approvazione della delibera inserita all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, mentre per le altre unità l’amministrazione procederà alla vendita su carta, dando modo all’utenza di poter scegliere all’interno di una gamma di costi che oscilleranno dai 2000 ai 3500 euro, a seconda della posizione. continua a leggere » »

Grossi: riparte ‘Cassino che legge’ con ‘La bambina e l’elefante’.

23 gen 2015
a cura di Cnap

locandina_giardina-311x440“La Bambina e l’Elefante sarà il protagonista del prossimo appuntamento della rassegna Cassino che Legge.” A dichiararlo l’assessore alla cultura Danilo Grossi che sabato prenderà parte alla presentazione del romanzo di esordio di Fabio Giardina, autore cassinate che si sta affermando in Italia e nel mondo grazie anche al suo rapporto con la Cina, che si terrà sabato 24 gennaio a partire dalle ore 16.30 presso la Biblioteca Comunale Pietro Malatesta. continua a leggere » »

Truffe: la parola alla Polizia di Stato.

23 gen 2015
a cura di Anna Rita

polizia2Per non cadere nei tranelli la Polizia di Stato continua la sua campagna di informazione a 360° su tutto il territorio provinciale.
Tanti gli appuntamenti fissati per incontrare la cittadinanza e spiegare i rischi delle truffe. continua a leggere » »

Soppressione delle Province: a rischio assistenti educativi e della comunicazione. per i disabili.

23 gen 2015
a cura di Chiara Carla

fish_logo4Il diritto allo studio e ad una efficace inclusione scolastica non sono garantiti solo dagli insegnanti di sostegno o dell’attenzione nella predisposizione di percorsi personalizzati ma, in molti casi, anche dalla presenza di assistenti educativi e della comunicazione (AEC). Il loro supporto è essenziale soprattutto nel caso di alunni sordi, non vedenti o ipovedenti o con pluriminorazioni. Il loro ruolo è espressamente previsto dalla legge quadro 104/1992. continua a leggere » »

Obiettivo strade sicure.

23 gen 2015
a cura di Chiara Carla

poliziaSono gli uomini della Polizia di Stato a scendere in campo con un obiettivo preciso: rendere sicure le strade ed i loro utenti.
L’osservanza delle norme del codice della strada e soprattutto il rispetto dei limiti di velocità diventano condizioni assolutamente necessarie per garantire la sicurezza stradale. continua a leggere » »

Stagione Teatrale Sorana: di scena la Compagnia “Scacciapensieri”.

23 gen 2015
a cura di Chiara Carla

locandinaspettacolo25gennaio2015-212x300Nuovo spettacolo per la Stagione Teatrale Sorana. Domenica 25 gennaio alle ore 17, presso l’Auditorium dell’Istituto “C. Baronio”, la Compagnia “Scacciapensieri” di Rocca d’Arce presenta al pubblico “Sarto per signora”, definita una delle commedie migliori di Georges Feydeau. Come può un testo scritto un secolo fa, far ridere anche adesso? continua a leggere » »

Sora: Progetto “Parchi per tutti”: nuovo evento a sostegno dell’iniziativa.

23 gen 2015
a cura di Anna Rita

parcogiochi-300x225Nuovo evento a sostegno del progetto “Parchi per tutti”. Prosegue con entusiasmo anche nel 2015 la campagna dell’Associazione “Proviamoci un po’” e del Comune di Sora per la realizzazione di un parco giochi inclusivo che possa far divertire anche i bambini diversamente abili. continua a leggere » »

Roma: Claudia Bellocchi chiarisce le polemiche che sono sorte negli ultimi giorni.

22 gen 2015
a cura di Cnap

Bellocchi - SalviniIn merito alle polemiche uscite nei giorni scorsi inerenti il Congresso della “Lega per il Lazio”, voglio precisare che la nostra compagine politica locale è strutturata ed organizzata al fine di sostenere le idee politiche della Lega Nord e del segretario federale Matteo Salvini, con il quale ho aperto la Sede della Lega di Roma il 9 aprile 2014, dove ogni giorno si svolge una intensa attiva politica. Mi preme chiarire una volta per tutte che il partito è coeso e la finalità non è la divisione ma la condivisione per la crescita continua del nostro partito.

2° CORSO DI ESCURSIONISMO IN AMBIENTE INNEVATO 2015

22 gen 2015
a cura di Chiara Carla

escursionismoDal 23 Gennaio al 6 Marzo 2015

Il Corso di Escursionismo è rivolto a coloro che intendono frequentare gli ambienti innevati della montagna per conoscerla e viverla in sicurezza, riscoprendo un escursionismo integrale
Obiettivo del Corso è fornire ai partecipanti una preparazione teorica e pratica che permetta loro di:
. acquisire le basi delle tecniche di escursionismo su neve; continua a leggere » »

Enrico Brignano a Sora: grande successo per il suo “Evolushow”.

22 gen 2015
a cura di Anna Rita

soraselfata-225x300Grande successo per lo spettacolo del comico Enrico Brignano a Sora. Il mattatore romano, ieri sera, ha divertito ed incantato una gremitissima platea all’interno del Palazzetto dello Sport “Luca Polsinelli”. Un pubblico proveniente da numerose regioni italiane ha gustato la straordinaria performance di Brignano che ha portato a Sora il suo divertente “Evolushow”, un personale viaggio nell’evoluzione dell’uomo sotto i punti di vista più nascosti e le contraddizioni più eclatanti. continua a leggere » »



Frosinone Magazine, testata giornalistica d'informazione, notizie on line di Frosinone e Provincia. Quotidiano indipendente.

Powered by WordPress and the TAU theme.


Entries (RSS) e Comments (RSS) GRAFICA DI CNAP - Frosinone - Copyright © 2008-14 Servizio hosting: www.aruba.it

Totale utenti on line dal 2010 business Milano