logo frosinone magazine siti

16º Veroli Festival “Fasti Verolani” – Veroli dal 29 luglio al 2 agosto 2015.

fasti-verolani-550Divertimento, stupore, allegria e forti emozioni gli ingredienti principali che caratterizzeranno anche la 16° ed. de “I fasti Verolani – Veroli festival 2015”, il teatro di strada che si svolge a Veroli dal 29 luglio al 2 agosto 2015.
continua a leggere

< |||| > 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Accordo raggiunto tra fesica e fisals.
Best Apps

RIORDINO REGIONI; ABBRUZZESE: APRIRE DIBATTITO SUL TERRITORIO.

28 lug 2015
a cura di Cnap

rieti9“Credo sia indispensabile aprire anche nel nostro territorio un dibattito sulla riorganizzazione dei limiti territoriali delle Regioni, in virtù anche delle recenti esternazioni  del Sindaco di Arpino, in merito al possibile annessione della storico centro all’Abruzzo, da proporre ai cittadini del comprensorio tramite referendum”. Lo Ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Commissione Sviluppo Economico, Lavoro e PMI.

 “Alla luce di questi ultimi accadimenti, dunque, e  considerati i numerosi segnali di preoccupazione in merito alla scomposizione della Regione Lazio, seconda entità nazionale per produzione di Pil, dopo la Lombardia e tra le prime 20 Regioni Europee, voglio rivolgere ancora una volta il mio appello al presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo perché, a breve, convochi, come da me richiesto a marzo, un tavolo di confronto istituzionale per dibattere della riorganizzazione territoriale della Regione Lazio. Tematica che ci tocca da vicino, perché, ricordo, che la proposta Morassut/Ranucci, presentata in Parlamento prevede che le province di Frosinone e Latina siano annesse alla Campania, formando la Regione Tirrenica, la provincia di Viterbo annessa Regione Appenninica insieme a Toscana e Umbria, e Rieti nella Regione Adriatica con Marche, Abbruzzo e la provincia molisana di Isernia.
In attesa che la Regione Lazio avvii uno studio preliminare in ordine agli effetti economici che potrebbero prodursi per le Province, in base alla proposta de quo, sul riassetto territoriale delle Regioni italiane e da me sollecitato nella seduta di consiglio regionale del 1 Aprile 2015, è opportuno che la provincia di Frosinone, si mobiliti, sul serio, per dire no all’accorpamento alla Campania, studiando e magari elaborando una variabile alternativa alla soluzione paventata dai deputati PD. Serve, infatti, delineare possibile strategia da assumere, di concerto ovviamente con tutti i Sindaci e stcackholders del territorio, per scongiurare la realizzazione di un simile iniquo provvedimento e per rivendicare, nelle Sedi di Governo opportune, la facoltà sancita dalla Costituzione, di esprimere la nostra opinione su un tema di grandissimo impatto, come quello del riordino dei territori”. Ha concluso Abbruzzese.

Cassino: Grossi – Quirk Valley: una prima edizione che ha aperto le frontiere del turismo legato agli sport estremi.

28 lug 2015
a cura di Chiara Carla

cassino“Una prima edizione che ha fatto registrare numeri interessanti in termini di partecipazione e che rappresenta senza ombra di dubbio un primo passo per ripetere una manifestazione capace di sviluppare una forma di turismo, quella legata agli sport estremi, innovativa e diversa.” Queste le parole con cui l’assessore allo sport Danilo Grossi ha commentato la prima edizione di Quirk Valley, la tre giorni dedicata agli sport estremi che si è svolta a Cassino lo scorso week end all’interno di un villaggio gratuito aperto a tutti nel rinnovato parco Baden Powell. “Quirk Valley – ha continuato Grossi – è stata una vera e propria novità per tutto il centro Italia che ha permesso di mettere in vetrina, in un modo nuovo ed alternativo, le bellezze paesaggistiche del nostro territorio.

Carrozzelle su cuscinetti in gara

Tante le attività che hanno caratterizzato una manifestazione che ha richiamato in città diversi visitatori. All’interno del villaggio, infatti, la Mini Italia ha riscosso un grande successo con i suoi modelli, unici nel loro genere, che sono stati provati nei test drive. Ma non solo, grazie alle tante associazioni del settore che sono intervenute, si è riusciti ad allestire un programma molto folto di eventi a partire dal parapendio con la Volo Libero, passando per l’enduro ed il downhill curato dall’associazione Enduro di Cervaro, fino al Festival Nazionale di Parkour con tre tra i più bravi atleti italiani ed internazionali che si sono esibiti nella pratica che ha visto i suoi natali in Francia negli anni novanta. Il posto d’onore senza ombra di dubbio se lo è guadagnato il bungee jumping di 70 metri installato in piazza Nicholas Green, una delle attrazioni più apprezzate dai visitatori arrivati a Cassino da diverse parti d’Italia.

Bunjee Jumping di 70 metri

Quirk Valley è stata una manifestazione per tutti, anche per i più piccoli grazie alla presenza di ben 6 palestre di Cassino che hanno offerto lezioni di fitness e esibizioni di stick line, unitamente ad un percorso di mountain bike dedicato ai bambini sotto la supervisione dei propri genitori. Senza dimenticare il ritorno di uno sport storico, il Campionato di Carrozzelle su cuscinetti a sfera, che è stato il protagonista della giornata di sabato con i 50 piloti che si sono sfidati di sorpasso in sorpasso sul percorso dalla Rocca Janula fino al parcheggio del Teatro Romano dove la gara è terminata con l’arrivo in cronometro tra gli applausi sia dei ragazzi che delle persone adulte. Un’esperienza positiva che siamo certi potrà crescere di anno in anno grazie ad un progetto coraggioso per il quale mi complimento con Domenico Durante e la Seven Production che lo hanno proposto e curato nei minimi particolari e che, come ha confermato questa prima edizione, è un ottimo strumento per far sviluppare anche a Cassino una forma di turismo diversa da quella classica, ma che ormai fa registrare numeri impressionanti in termini di partecipazione e presenze.”

Il villaggio all'intero di Parco Baden Powell

Frusone (M5S): Piano sulla sanità? Distruggere il pubblico per regalare ai privati, nel Lazio come in tutto il Paese.

28 lug 2015
a cura di Cnap

movimento 5 stelle “Si annuncia efficientamento, si tagliano i servizi, si lascia che i cittadini subiscano le ricadute, si dà la colpa all’inefficienza dello Stato, si affida quindi il tutto ai privati. Questa prassi è ormai consolidata da anni: si è fatto così con tutto il patrimonio pubblico, dal vettore aereo nazionale, alle scuole, agli acquedotti. E mentre si prepara il terreno alla svendita delle municipalizzate, si procede pian piano alla consegna della sanità pubblica ancora tra le migliori al mondo come rivela la classifica pubblicata sul sito di Bloomberg, ai privati che attendono nell’ombra. Il piano che il ministro Lorenzin e tutto l’apparato di questo governo stanno attuando va in questa direzione, malgrado la solita favoletta che ci raccontano.Beatrice_Lorenzin E così si assiste alla chiusura o depontenziamento di reparti importanti negli ospedali di Sora e Alatri e si assiste al contempo alle passerelle dei politici per l’apertura di case della salute completamente inadeguate all’esigenza del territorio.” – a dichiararlo è il Deputato 5 Stelle Frusone che continua – “La sanità pubblica viene giorno dopo giorno distrutta per avvantaggiare i privati, il disegno purtroppo è stato chiaro sin da subito e la Mastrobuono si è sempre adoperata in tal senso seguendo le istruzioni di Zingaretti. Solo così si spiegano i silenzi sulle proposte fatte come quella di usare i soldi per le prestazioni straordinarie per assumere nuovi medici oppure l’assurdità che si verifica ad Alatri dove si spendono più di 2000 euro al giorno per un’ambulanza (privata) per portare le partorienti, che ancora non sanno che ostetricia ad Alatri è chiusa, in un altro ospedale. Se continua così avremo al posto di un ospedale solo ambulanze pronte a trasportare fuori provincia, magari in una bella clinica privata convenzionata, i malati facendosi pagare a peso d’oro. Questo avallato ulteriormente dal protocollo d’intesa che la Mastrobuono ha siglato non poco tempo fa  con le strutture private convenzionate aderenti a Federlazio, con lo scopo di abbattere le liste di attesa nelle strutture pubbliche o abbattere direttamente le strutture pubbliche? Perché a questo stiamo assistendo.” – e conclude – “Perché invece non si pensa di migliorare il servizio attraverso risparmi veri, basterebbe cominciare centralizzando gli acquisti, contrastando gli sprechi causati dalla corruzione, circa 6 miliardi solo per la sanità, ed eliminando privilegi come le 50 mila auto blu a disposizione del SSN. Le proposte del M5S, esistono già. Noi come M5S lotteremo con tutte le nostre forze affinché il servizio sanitario resti pubblico e che continui ad essere tra i migliori al mondo”.

Accordo raggiunto tra fesica e fisals.

28 lug 2015
a cura di Cnap

fes.FESICA-CONFSAL FEDERAZIONE NAZIONALE LAVORATORI INDUSTRIA COMMERCIO ARTIGIANATOfisal

COMMERCIO – TURISMO – METALMECCANICI – CARTAI – EDILI – TESSILI – SERVIZI – CHIMICI – GRAFICI – ALIMENTARISTI – VIGILANZA PRIVATA – AZIENDE PRIVATIZZATE

PRT.130/BM

La Fesica Confsal e la Confsal Fisals, con l’assistenza della Confsal, hanno firmato con Conflavoro Pmi il CCNL per la distribuzione delle merci, della logistica e dei servizi privati.

Il nuovo Contratto Nazionale di Lavoro dà l’avvio ad un moderno sistema di contrattazione in grado di fornire risposte mirate in merito alle diverse realtà imprenditoriali e territoriali del Paese .

Grande cura viene riservata al modello di relazioni sindacali ispirate ai principi della bilateralità e della partecipazione.

Il nuovo modello – ha dichiarato il Segretario Generale della Fesica Confsal Bruno Mariani – tende a migliorare i rapporti tra lavoratori e datori, ad aiutare lo sviluppo e la serenità aziendale .

L’auspicio – ha proseguito Mariani – è quello che le parti, datoriale e dei lavoratori, riconoscano la definitiva scomparsa della lotta sociale con la nascita della partecipazione fattiva alla vita comune delle aziende in modo che possa armonicamente garantire il benessere aziendale con conseguente benessere dei lavoratori .

VIGILI DEL FUOCO CASSINO, DEPOTENZIAMENTO SCONGIURATO.

28 lug 2015
a cura di Cnap
 da sinistra, Daniele Sbarassa, il Prefetto Emilia Zarrilli e Roberto Battista

da sinistra, Daniele Sbarassa, il Prefetto Emilia Zarrilli e Roberto Battista

E’ scongiurato il depotenziamento del distaccamento dei vigili del fuoco di Cassino. A renderlo noto è il CONAPO, sindacato autonomo di categoria, per bocca del segretario provinciale Roberto Battista.
Il depotenziamento, previsto nell’ambito di un più ampio progetto di riorganizzazione del Corpo dei vigili del fuoco messo a punto dal Ministero dell’Interno, che prevede tra l’altro la redistribuzione organica del personale su scala nazionale, è stato scongiurato anche grazie alla costante azione di pressing del CONAPO di Frosinone culminata con l’incontro del 23 luglio scorso quando lo stesso sindacato ha incontrato, tra gli altri, il sottosegretario di Stato On. Gianpiero Bocci, i vertici del Corpo e il Capo dipartimento dei vigili del fuoco in un apposito tavolo di confronto.
“Il CONAPO – come spiegano Roberto Battista e Daniele Sbarassa, rispettivamente segretario provinciale e componente della segreteria nazionale dello stesso sindacato – aveva lanciato l’allarme rispetto a quanto stava accadendo sin dal febbraio 2014. Da allora è iniziato un lungo, paziente e certosino lavoro teso ad evitare che l’importantissima sede dei vigili del fuoco di Cassino non fosse oggetto dei tagli indiscriminati previsti dal Governo. Lavoro che ha visto coinvolti anche diversi esponenti politico-istituzionali; il Prefetto di Frosinone, Emilia Zarrilli; il Sindaco di Cassino, Giuseppe Golino Petrarcone e il Comandante provinciale dei vigili del fuoco, Massimo Mantovani. Attori fondamentali alla positiva conclusione della vertenza ai quali il CONAPO riconosce sensibilità  e alto senso di responsabilità”.
“Nel corso dell’incontro di giovedì scorso, nel garantire la riqualificazione organica della sede di Cassino – rendono inoltre noto i rappresentanti sindacali – il dipartimento ha precisato che il potenziamento non potrà avvenire nell’immediato a causa di una carenza di personale a livello nazionale, ma che l’obiettivo sarà raggiunto in occasione della prossima assegnazione di personale prevista, indicativamente, per la prossima primavera. Rimarchiamo che attualmente appena 32 vigili del fuoco, distribuiti su quattro turni di servizio, devono garantire il soccorso pubblico in ben 26 Comuni dell’area servita dalla sede di Cassino, per un totale di circa 115.000 mila abitanti; oltre alle migliaia di studenti e turisti che frequentano stabilmente il cassinate, zona in cui tra l’altro insistono importanti insediamenti industriali come la Fiat e tutto l’indotto. Altro aspetto rilevante risultano essere i circa 100 chilometri di importanti arterie stradali, come l’autostrada A1 e le innumerevoli strade statali e provinciali. Tutti motivi per cui risulta più che necessaria una riqualificazione a classe superiore della sede dei vigili del fuoco di Cassino”.
“Ci sentiamo in dovere di ringraziare – termina la nota del CONAPO – il Prefetto di Frosinone per l’importante contributo, il Sindaco di Cassino e il Comandante provinciale dei vigili del fuoco per il raggiungimento dell’obiettivo, rassicurando inoltre i cittadini che i vigili del fuoco saranno sempre al loro fianco con la consueta professionalità che da sempre li contraddistingue”.

CONAPO Sindacato Autonomo Vigili del Fuoco
La Segreteria Provinciale: Roberto Battista

COSILAM, DI NOTA: “UN CDA CHE PREMIA MERITO E PROFESSIONALITÀ”.

28 lug 2015
a cura di Cnap
cosilam “Un Cda autorevole, competente e che sicuramente sarà utile allo sviluppo del tessuto industriale del Cassinate, in particolare per tutto il sistema che ruota intorno allo stabilimento Fca di Piedimonte San Germano. Per cui felicitazioni e auguri a Pietro Zola, Francesco Mosillo e Umberto Satini. Si apre una nuova pagina di storia per il Cosilam”.
A dichiararlo il vicesindaco di Colle San Magno Antonio Di Nota.
“Quello che mi preme evidenziare, soprattutto, è la ventata di innovazione che arriva da questa elezione, che mette al centro la professionalità e l’interesse del territorio e che ha trovato unanimità da parte di tutti gli azionisti dell’ente consortile, al di là dei tentativi originari di cordate alternative poi miseramente decadute”.
“Un obiettivo – conclude Di Nota – per il quale noi amministratori locali abbiamo lavorato in accordo con le organizzazioni di categoria, con le banche e l’Università. Così, valorizzando le capacità, si fa l’interesse dei cittadini”.

Controlli sulle strade del sesso.

28 lug 2015
a cura di Cnap

poliziaNon demorde l’impegno della Polizia di Stato contro il fenomeno dello sfruttamento della prostituzione.
La sera scorsa equipaggi del Reparto Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine del Lazio e personale della Divisione Anticrimine hanno espletato un mirato servizio nella zona ASI che comprende i comuni di Frosinone, Ceccano e Ferentino: 9 giovanissime prostitute rumene – tra i 20 ed i 22 anni – sono state accompagnate in Questura.
Una ventenne è stata denunciata per inosservanza del provvedimento di rimpatrio in atto.
Altre sette prostitute sono state allontanate previa notifica del foglio di via obbligatorio.
Inoltre si è proceduto alla notifica di un rimpatrio con divieto di ritorno nel comune di Cassino nei confronti di una ventunenne rumena.
L’attività della Polizia di Stato si inserisce in un più ampio piano di controllo del denominato “Cabina di regia”, organo collegiale nel cui ambito vengono pianificate le diverse attività di Polizia, previsti servizi straordinari di prevenzione e controllo del territorio allo scopo di contrastare con sempre maggior determinazione ed efficacia le varie forme di illegalità che interessano questa Provincia.

Lazio: Moody’s riconosce il nostro impegno per abbassare i debiti.

28 lug 2015
a cura di Chiara Carla

moody'sIn questi mesi di lavoro abbiamo messo in campo tutte le misure possibili sia per ridurre il disavanzo di amministrazione sia il disavanzo sanitario: Moody’s ha evidenziato che la nostra base economica è ampia e florida, e quindi dobbiamo sostenere in ogni modo il percorso che abbiamo avviato.

Quando siamo arrivati abbiamo trovato una situazione disastrosa: il nostro bilancio era schiacciato da 12,3 miliardi di debiti commerciali: una cifra enorme, che siamo riusciti a dimezzare grazie ad alcune opportunità che abbiamo colto con il decreto 35 e decreto 66. In questi mesi di lavoro abbiamo messo in campo tutte le misure possibili sia per ridurre il disavanzo di amministrazione sia il disavanzo sanitario.

Moody’s riconosce il nostro impegno. L’agenzia di rating Moody’s, una delle più autorevoli, ha evidenziato in un report che la nostra base economica è ampia e florida, e quindi dobbiamo sostenere in ogni modo il percorso che abbiamo avviato per alleggerire il debito e facilitare in questo modo gli investimenti, la crescita e lo sviluppo.

Andiamo avanti per migliorare la pesantissima situazione debitoria in cui si trovava il Lazio nel 2013, proseguiamo sulla strada della ristrutturazione del debito e restiamo sempre con lo stesso obiettivo: uscire dal commissariamento della sanità nel 2016”.

Auguri al nuovo Consiglio di Amministrazione del Cosilam.

28 lug 2015
a cura di Cnap

confimpreseItalia“Auguri di buon lavoro al nuovo Presidente del Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Lazio Meridionale Pietro Zola, al vicepresidente Francesco Mosillo e a Umberto Satini membro del Consiglio di Amministrazione. Da parte della confederazione che rappresento rinnoviamo la nostra disponibilità a collaborare con la nuova governance per la realizzazione di progetti per lo sviluppo dell’area sud della provincia di Frosinone. Un particolare augurio al vicepresidente Francesco Mosillo che fa parte dell’ufficio di presidenza nazionale di ConfimpreseItalia”, lo ha affermato il Presidente di ConfimpreseItalia dott. Guido D’Amico.

“LE PAROLE CHE CANTANO 2015” e “VEDERE LA MUSICA”.

28 lug 2015
a cura di Chiara Carla

03a Volantino-Concorso VEDERE LA MUSICAAl via due concorsi per talenti esordienti con grandi artisti in giuria. OMAR PEDRINI,OSCAR DEL BARBA, FRANZ DI CIOCCIO DELLA PFM, DAVIDE BASSANESI, GIO LODOVICO BAGLIONI, GIAN LUIGI BRAGGIO e il maestro della fotografia FABIO NOSOTTI. C’e’ tempo fino al 20 settembre.

Darfo,  27 Luglio 2015 Musica e parole, fantasia ed emozione: L’associazione no profit Sorgente Idea, nata a Darfo Boario Terme (BS) per valorizzare le iniziative culturali sul territorio organizza due concorsi dedicati a giovani talenti: Le parole che cantano 2015 e Vedere la musica. Due occasioni di confronto e di crescita per mettere alla prova le proprie attitudini artistiche, esibendosi davanti a una giuria di esperti e a un pubblico di appassionati.

Le parole che cantano 2015 si rivolge a musicisti, parolieri e compositori, anche esordienti che, compiuti 14 anni, abbiano voglia di mettersi in gioco concorrendo nelle categorie: miglior testo, miglior musica, miglior canzone completa e miglior interprete.

I concorrenti avranno la possibilità di vincere fino a 1.000 euro per la miglior canzone completa (fino a 500 euro per le altre sezioni) e potranno concorrere al Premio speciale “Città di Darfo Boario Terme” con un testo o una canzone ispirati al tema scelto per il 2015: La luce.
A giudicarli, una giuria composta da professionisti ed esperti: il musicista Omar Pedrini, il pianista Oscar Del Barba, Franz  Di Cioccio, storico batterista e cantante della Premiata Forneria Marconi e il pianista compositore Diego Minoia, presidente dell’associazione Sorgente Idea.

I compositori avranno tempo fino al 20 settembre 2015 per inviare la propria domanda di iscrizione al concorso (esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo info@sorgenteidea.it) con i loro elaborati, mentre le premiazioni si svolgeranno nel corso di una Serata-evento che si terrà presso il Teatro S.Filippo di Darfo B.T sabato 3 ottobre 2015.

04a Volantino-Concorso-Le-parole-2015Le parole che cantano 2015 non sarà l’unica occasione per dimostrare le proprie doti artistiche. L’Associazione dedica alla fotografia il concorso Vedere la musica, dedicato a scatti originali, realistici o simbolici, l’impegno e la passione di chi lavora o fruisce della musica evidenziando, dunque, il suo valore per la società.  Due le sezioni alle quali sarà possibile iscriversi: Vita da musicista, con immagini di vita quotidiana legate ai luoghi di lavoro musicale, ritratti, ambienti, strumentazione e Immagini di musica, dedicato al fascino della musica inteso come ascolto, percezione, interpretazione ed emozione.

Per partecipare è necessario effettuare la registrazione sul sito www.sorgenteidea.it/Concorso Vedere la musica e inviare le foto entro il 20 settembre 2015 esclusivamente in formato digitale all’indirizzo info@sorgenteidea.it.

A giudicare gli scatti, sarà una Commissione composta da 5 esperti di comunicazione e arti visive, tra cui: Davide Bassanesi, regista e video-maker, nonché socio co-fondatore dell’Associazione Sorgente Idea, Gio Lodovico Baglioni, fotografo bresciano specializzato in panorami e Gian Luigi Braggio, artista molto apprezzato noto per l’instancabile ricerca di umanità e crescita spirituale, presieduti da Fabio Nosotti (www.fabionosotti.com), fotografo e giornalista di musica e moda. I primi classificati riceveranno un premio in denaro di 300 euro ciascuno. La premiazione avverrà sabato 3 ottobre 2015 al Teatro S. Filippo, in concomitanza con la finale de Le parole che cantano 2015.

«Una serata all’insegna dell’arte: dal pianoforte alla macchina fotografica, per emozionare ed emozionarci grazie alla composizioni di talenti in erba. Perché ciò che desideriamo, è proprio ricreare un evento di ampio respiro in cui chiunque lo desideri, possa esprimere la propria arte, stupendoci con effetti speciali e, chissà, avviando magari proprio da qui la sua brillante carriera nella fotografia o nella musica» – ha dichiarato Diego Minoia, direttore artistico dei concorsi.

Tutte le informazioni sui bandi ufficiali dei concorsi sono reperibili a: www.sorgenteidea.it

CONTATTI STAMPA

Ufficio Stampa ass. culturale  SORGENTE IDEA

Claudia Rota
claudia.rota@dscitalia.net

Alessandra Perrucchini
press@dscitalia.net

LA GIURIA continua a leggere » »

BCC ROMA: 60 MLN DI EURO PER PRESTITI IMPRESE DEL LAZIO

27 lug 2015
a cura di Cnap

bcc“La Banca di Credito Cooperativo di Roma ha accolto con entusiasmo questa nuova opportunità della Banca Europea degli Investimenti e della Regione Lazio per immettere ulteriori risorse nel nostro territorio. Risorse che non abbiamo mai smesso di offrire, basti pensare che dal 2008 al 2014, anni della crisi, abbiamo aumentato gli impieghi a famiglie e imprese di oltre il 76%, per quasi 2,5 miliardi di euro di fondi aggiuntivi, e per il 2015 stiamo mettendo a disposizione delle comunità locali altri 400 milioni di euro”.

“In particolare, BCC Roma si è aggiudicata l’affidamento di 30 milioni di euro, su un totale di 85 messi a disposizione dalla BEI, impegnandosi ad erogare alle imprese un ammontare di prestiti pari al doppio dell’importo assegnato, per 60 milioni di euro”.

“Questi finanziamenti saranno concessi sui progetti presentati dalle imprese appartenenti a qualsiasi settore economico ad eccezione delle attività destinate alla produzione di armamenti, di quelle legate alla promozione del gioco d’azzardo, del tabacco, delle attività considerate eticamente e moralmente discutibili e delle attività meramente speculative di investimento in immobili o titoli finanziari. In pratica, saranno ammessi solamente i progetti che creeranno ricchezza e lavoro per il territorio laziale”.

“Riteniamo che questa nuova opportunità a favore delle imprese locali, per finanziare progetti di sviluppo a tassi molto conveniente, sarà uno strumento in più per alimentare la ripresa nel nostro territorio”.

“BCC Roma conferma così ancora una volta la sua vocazione territoriale; impieghiamo sul territorio, infatti, non solo il denaro che raccogliamo ma anche le risorse europee per sviluppare i progetti delle imprese”.

La BCC di Roma è la prima banca di Credito Cooperativo in Italia. Fondata nel 1954 con il nome di Cassa Rurale ed Artigiana dell’Agro Romano, la Banca è oggi presente nel Lazio e nell’Abruzzo con 180 sportelli in 79 comuni, 1.270 dipendenti, circa 30.000 soci e quasi 300.000 clienti, in gran parte famiglie e piccole imprese, oltre che PA ed Enti.

 In base all’ultima classifica stilata da Mediobanca nel 2013, BCC di Roma si è classificata al primo posto tra le banche di Credito Cooperativo per totale attivo, impieghi, raccolta, patrimonio netto, utile netto, numero sportelli. Con un totale attivo di 10,5 miliardi al 31 dicembre 2014 (+5% sul 2013), BCC di Roma ha raggiunto una dimensione che la posiziona oggi tra le prime dieci banche cooperative italiane, comprese le popolari.

 In 60 anni di storia, sono confluite in BCC di Roma 18 banche di Credito Cooperativo, di cui 15 a seguito di operazioni di fusione per incorporazione.

 Nell’ultimo triennio, gli impieghi e la raccolta diretta sono aumentati rispettivamente del 14,5% e del 16,9% e negli ultimi dieci anni mediamente ogni anno del 9,3% e del 7,6%, attestandosi al 31 dicembre 2014 a 5,6 miliardi di euro (+2,9% sul 2013) e 7,8 miliardi di euro (+2% sul 2013).

 La Banca dispone di un patrimonio aziendale di 747,3 milioni di euro (+5,7%), con un CET1 capital ratio e un Tier 1 capital ratio che sono stati pari al 16,9% (per le prime 8 banche italiane mediamente il CET1 è del 10,8%) e un Total capital ratio del 17% (dati al 31 dicembre 2014).

 Nel 2014 BCC di Roma ha erogato contributi pari a oltre 1,8 milioni di euro per finanziare 2.351 iniziative culturali, di carattere sociale e assistenziale, sportive e di tutela ambientale a favore della collettività.

 La Banca nella sua attività si ispira ai principi fondanti della cooperazione, quali la mutualità e la solidarietà, che si concretizzano nell’orientamento al cliente e nel radicamento sul territorio di riferimento, contribuendo a promuovere il benessere delle comunità dove opera e il loro sviluppo economico e culturale attraverso un’attiva azione di responsabilità sociale.

 Contact:   Barabino & Partners

                        Raffaella Nani

                        Domenico Lofano

                        Tel.: 06/679.29.29

Successo per i college estivi nel capoluogo.

27 lug 2015
a cura di Cnap

collegeHanno finora riscosso un successo notevole i “College estivi 2015”, iniziativa organizzata dall’amministrazione Ottaviani con il coordinamento dell’assessorato alla pubblica istruzione, e rivolta ai bambini tra i 6 ed i 13 anni di età. Decisamente soddisfatta l’assessore Ombretta Ceccarelli per la grande partecipazione che, quest’anno, ha caratterizzato il progetto, segno evidente dell’impatto positivo che lo stesso ha avuto sulle famiglie del capoluogo: <<A differenza degli altri anni – ha dichiarato – questa volta sono state ben 7 le associazioni che hanno fatto richiesta al Comune per realizzare i college, e precisamente GIOCOSI’, BOOMERANG, ATLETICA SMILE, HAPPY DAYS, PARROCCHIA DI SANTA MARIA GORETTI, BABYLONIA, I PANTOLI. Le stesse stanno svolgendo, con i piccoli ospiti, attività educative, sportive, ludiche, senza dimenticare le escursioni mirate a promuovere l’educazione alla salute, all’ecologia, all’arte, alla cultura ed allo sport. Il Comune di Frosinone ha impegnato, per questa edizione, una somma di 4.000 euro da utilizzare per 30 ingressi in piscina al Park Club, uno a settimana per ogni associazione. Un vero segnale di vicinanza e di promozione sociale, insomma, che riproporremo anche il prossimo anno>>. <<Alle famiglie cerchiamo di dare risposte concrete, – ha commentato il sindaco Nicola Ottaviani – anche attraverso attività come i college, che, oltre a costituire un valido aiuto per i genitori che lavorano, hanno anche importanti finalità ricreative, didattiche e relazionali per i bambini. Quest’anno la risposta delle associazioni e delle famiglie è stata decisamente positiva, segno evidente della validità e dell’utilità dell’iniziativa: intendiamo quindi proseguire su questa strada sostenendo le attività estive

Sora: Tofaro: nuovi rilievi sulla qualità dell’aria, dell’acqua e del terreno.

27 lug 2015
a cura di Cnap

assessorepetricca-225x300Nuovi rilievi in zona Tofaro per controllare la qualità dell’aria, dell’acqua e del terreno. Lo annuncia il Vice Sindaco Andrea Petricca:Dopo una settimana di incontri tra la geologa incaricata di programmare e seguire i controlli del suolo, dell’acqua e dell’aria a Tofaro ed i tecnici del Comune di Sora e dell’A.R.P.A., abbiamo programmato ulteriori indagini gratuite. Con il direttore dell’A.R.P.A. Ing. Enzo Spagnoli, che ringrazio per la disponibilità e l’attenzione dimostrate, abbiamo concordato nuovi esami dell’aria con una centralina mobile che verrà posizionata a Tofaro mercoledì 29 luglio. A breve si svolgeranno anche una serie di carotaggi che permetteranno all’ A.R.P.A. di prelevare ed analizzare il terreno fino ad una profondità di 4 metri. Per quanto riguarda le acque, invece, nel 2014, dopo alcuni primi esami, su un unico sito risultò un valore lievemente alterato. Successivamente la Procura di Cassino diede mandato ai Carabineri ed all’A.R.P.A. di condurre altre analisi che hanno dato esiti del tutto negativi. Allo stato attuale non c’è nessuna forma di inquinamento che possa creare preoccupazione nei residenti”.

COLLE SAN MAGNO, FESTA PER I 103 ANNI DI ZIO LUCIANO CAMBONE.

27 lug 2015
a cura di Cnap
WP_20150726_11_10_41_ProGrande festa per  Zio Luciano Cambone di Colle San Magno, in occasione del traguardo dei 103 anni. Zio Luciano è nato infatti il 24 luglio 1912 e in questi giorni ha festeggiato l’importante ricorrenza.
Circondato da parenti e amici, è stato omaggiato, come avviene sempre in queste occasioni, dai rappresentanti della locale amministrazione.
Auguri istituzionali da parte del sindaco Antonio Di Adamo e del suo vice Antonio Di Nota che si sono recati nella casa del nonno di Colle San Magno per porgere personalmente le felicitazioni, accolti con calore dai familiari.
WP_20150726_11_08_21_Pro“Zio Luciano rappresenta la storia di Colle San Magno – ha dichiarato il sindaco Antonio Di Adamo – e ci è sembrato opportuno dimostrare  a lui e ai suoi familiari la vicinanza delle istituzioni andando personalmente a casa sua per rivolgergli gli auguri. Anche in queste circostanze si dimostra il senso di comunità che anima il nostro paese”.
“Auguri a zio Luciano – ha aggiunto il vicesindaco Antonio Di Nota – lui è il migliore spot per il nostro paese, in quanto dimostra come vivere a Colle San Magno allunga la vita. Anche perché sono diversi i longevi che sono presenti nella comunità. Significa che qui c’è aria buona, buona cucina, ambiente sano”.

Giovanni Forestiero, neo Responsabile per il Centro Italia di UniCredit. Erogati 170 milioni di Euro alle imprese del Lazio, partecipa anche UniCredit.

27 lug 2015
a cura di Cnap
unicreditCome Unicredit siamo molto soddisfatti che questa iniziativa sia in dirittura d’arrivo. Si tratta di un progetto al quale abbiamo lavorato con convinzione e che rappresenta un ulteriore momento della collaborazione sempre positiva e fruttuosa con la Regione Lazio sul comune obiettivo di creare iniziative a sostegno dell’economia di questo territorio. Con il Presidente Zingaretti la nostra collaborazione sempre molto fruttuosa va anche più indietro negli anni.

continua a leggere » »

Festival Nazionale dei Conservatori Italiani – Serata di Domenica 26 Luglio 2015.

27 lug 2015
a cura di Chiara Carla

festival cons.Ieri sera, 26 Luglio, si è svolta in Piazzale Vittorio Veneto la serata di Gara del Festival Nazionale dei Conservatori Italiani, che ha visto come partecipanti due gruppi :
* Two by chance, del Conservatorio ” G. Martucci ” di Salerno;
* Pippi Dimonte 5tet, del Conservatorio ” Giovan B. Martini ” di Bologna e del Conservatorio ” Antonio Buzzolla” di Adria ( RO). continua a leggere » »

Il Lazio nuova locomotiva del paese.

27 lug 2015
a cura di Cnap

più-imprese-nzPossiamo dire con orgoglio che i segnali di ripresa si stanno rafforzando e che finalmente il Lazio sta tornando a rivestire il ruolo di locomotiva del Paese. Nel secondo trimestre di quest’anno nella nostra Regione ci sono 4.853 imprese in più rispetto al primo trimestre, con un tasso di crescita del 0,77%, contro il +0,63% della media italiana. continua a leggere » »

VIVI SORA 2015: Programma degli eventi.

27 lug 2015
a cura di Anna Rita

vivisora2E’ stato reso noto l’interessante programma di eventi per “VIVISORA 2015” (Il programma è suscettibile di variazioni ed aggiornamenti).

Per scaricare il calendario, stilato dall’Ufficio Cultura, cliccare sul seguente link: VIVISORA2015.

Grossi – Cassino Park Festival: due settimane di musica e sport nella villa comunale.

27 lug 2015
a cura di Cnap

cass.“Tre giorni di buona musica per un’altra prima edizione nella della meravigliosa cornice della villa comunale di Cassino.” Queste le parole con cui l’assessore alla cultura Danilo Grossi ha presentato Cassino Park Festival che si svolgerà nelle serate di giovedì 30, venerdì 31 luglio e sabato primo agosto. continua a leggere » »

Il sindaco Ottaviani: approvata la riqualificazione urbanistica attesa da quarant’anni.

27 lug 2015
a cura di Anna Rita

pianta terme romaneIl consiglio comunale di Frosinone,  nell’ultima seduta, terminata alle due del mattino,  ha approvato una serie di pratiche urbanistiche che la città attendeva da oltre quarant’anni,  per la riqualificazione di una vasta area del territorio,  ricompresa nella zona B del vecchio Prg. continua a leggere » »

170 milioni di euro per far crescere le nostre imprese: scopri le nuove opportunità.

27 lug 2015
a cura di Anna Rita

zingarettiUn nuovo programma di finanziamenti per 170 milioni di euro grazie a una linea di credito BEI, Banca Europea per gli Investimenti e ai fondi messi a disposizione da BNL, UniCredit e BCC Roma. Contribuiamo anche come Regione Lazio, per abbattere gli interessi sui finanziamenti ottenuti. Ecco tutte le informazioni. continua a leggere » »

Controlli della Polizia di Stato nel fine settimana – denunciate 4 persone.

27 lug 2015
a cura di Cnap

poliziaAnche questo week end di fine luglio ha visto la Polizia di Stato impegnata a tutto campo per garantire sicurezza ai cittadini del territorio di questa provincia.

Gli uomini della Polizia di Stato sono stati impegnati nel garantire sia i servizi di controllo del territorio e contrasto alla criminalità, sia i servizi di viabilità e sicurezza stradale anche in relazione al notevole incremento di traffico del periodo estivo.

Personale delle volanti ha vigilato le zone più a rischio del capoluogo, analoga attività è stata svolta da personale dei commissariati di Cassino Fiuggi e Sora nelle rispettive zone di competenza, mentre gli operatori della Polizia Stradale hanno pattugliato le maggiori arterie stradali della provincia.

Nel corso di tale attività quattro persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria.

Personale delle Volanti ha infatti denunciato un minorenne per ricettazione e un quarantenne per violazione degli obblighi familiari, mentre durante i controlli per garantire la sicurezza stradale la Polstrada ha denunciato un ventisettenne campano per guida senza patente mentre un quarantacinquenne del Cassinate è stato sorpreso alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il bilancio del controlli del week end sono: 853 persone identificate, 600 veicoli controllati, 108 contravvenzioni elevate, 13 documenti di circolazione ritirati e il rinvenimento di un veicolo rubato.

Terme romane, Ottaviani: deliberata la riapertura dei reperti sepolti dalle precedenti amministrazioni.

27 lug 2015
a cura di Cnap

villacomunale2Dopo la confusione che si era creata di recente sulle terme romane – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani – abbiamo adottato una delibera con la quale viene disposta la riapertura dell’impianto termale e degli altri reperti archeologici presenti sull’area posta a ridosso della Villa Comunale. continua a leggere » »

Lazio: Ambulatori aperti nel fine settimana, un grande successo: presto in tutte le province.

27 lug 2015
a cura di Anna Rita

ambulatoriDa dicembre ad oggi sono oltre 25mila le persone che hanno scelto questi ambulatori aperti nel fine settimana e nei festivi. Presto estenderemo il servizio in tutte le province, in questo modo in tutto il Lazio i cittadini avranno ogni giorno un medico a disposizione, anche nel fine settimana e nei giorni festivi, senza dover andare per forza all’ospedale o al pronto soccorso. continua a leggere » »

FCA; ABBRUZZESE: STABILIMENTO PEDIMONTE A PIENO REGIME FARA’ DIFFERENZA PER SVILUPPO TERRITORIO.

27 lug 2015
a cura di Chiara Carla

mario abbruzzese“Il sito produttivo FCA è l’insediamento industriale più grande di tutta la Regione Lazio ed è ovvio che la sua attività a pieno regime può fare la differenza in termini economici, occupazionali e di sviluppo per la provincia di Frosinone. continua a leggere » »

FIUGGI. ALBERGHI SCALIA: DAL GOVERNO AGEVOLAZIONI DEL 30% PER IL RILANCIO. ENTRO IL 15 LE REGOLE PER IL “CLICK DAY”.

27 lug 2015
a cura di Cnap

reception“Entro il 15 agosto il Ministero del Turismo renderà note le procedure telematiche per inoltrare domanda, al fine di richiedere il credito d’imposta del 30% sulle spese sostenute dagli alberghi nel 2014. Le misure ammesse riguardano le ristrutturazioni, l’efficienza energetica, le barriere architettoniche e gli arredi. Per quest’anno ci sono 20 milioni di euro che saranno assegnati in base all’ordine cronologico delle richieste inviate per via telematica. continua a leggere » »

7 ed 8 agosto: torna la kermesse “SORA in ROSA”.

27 lug 2015
a cura di Anna Rita

sora-in-rosa-conferenza-300x111Martedì 4 agosto 2015, alle ore 11.00, presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento SORA in ROSA, giunto alla sua quinta edizione. continua a leggere » »

Festival Nazionale dei Conservatori Italiani – Serata di Sabato 25 Luglio 2015.

27 lug 2015
a cura di Cnap

2° festival cons.Sabato 25 Luglio, si è svolta in Piazzale Vittorio Veneto la serata di Gara del Festival Nazionale dei Conservatori Italiani, che ha visto come partecipanti due gruppi : continua a leggere » »

Le campagne originali pagano due volte: se la comunicazione ha bisogno più creatività.

27 lug 2015
a cura di Anna Rita

resize (2)Le docenti di marketing Arianna Brioschi e Anna Uslenghi, mai come oggi le pubblicità originali si fissano nella nostra memoria, generando perfino un doppio passaparola. La creatività è, dunque, l’unica possibilità per superare la barriera delle convenzio.

continua a leggere » »

Frosinone: Teatro tra le Porte – “Mistero Buffo” di Dario Fo, 29 luglio, piazza Valchera.

27 lug 2015
a cura di Cnap

imagesTeatro tra le Porte Mistero Buffo” il 29 luglio in piazza Valchera a Frosinone, con Ugo Dighero.

“Mistero buffo” di Dario Fo è certamente il più noto, in Italia e all’estero, tra gli spettacoli di Dario Fo, ed è anche il più significativo della sua ricerca originale sulle radici autentiche del teatro popolare. continua a leggere » »

COLLE SAN MAGNO, DELEGAZIONE POLACCA IN VISITA SUI LUOGHI DEL SECONDO CONFLITTO BELLICO.

26 lug 2015
a cura di Anna Rita

WP_20150724_19_37_13_ProUna delegazione polacca, capeggiata dal sindaco del Comune di Isabelin Witold Malarowski e dal presidente del Distratto di Varsavia Ovest Ożarów Mazowiecki, ha fatto visita nei giorni scorsi a Colle San Magno, sulle orme e sui sentieri che settant’anni fa fecero da scenario alle tristi e luttuose vicende della seconda guerra mondiale.

continua a leggere » »

VIA LIBERA AI FONDI PER L’EDILIZIA SCOLASTICA.

26 lug 2015
a cura di Cnap

scuolaSBLOCCATI 905 MILIONI.
Firmato il protocollo che sblocca i prestiti trentennali BEI per il piano del MIUR per l’edilizia scolastica. Un provvedimento molto atteso dai comuni già inseriti nelle graduatorie degli investimenti, ma impossibilitati, fin qui, a bandire le gare per mancanza di coperture. continua a leggere » »

Vetrine in musica: un premio per i commercianti del centro storico di Frosinone.

26 lug 2015
a cura di Chiara Carla

frosinone in vetrinaPremiare la partecipazione ed il contributo che i commercianti del centro storico continuano ad assicurare per il pieno successo delle manifestazioni estive: questo l’obiettivo di “Vetrine in Musica”, il riconoscimento, istituito nei giorni scorsi dalla giunta Ottaviani, che sarà consegnato il prossimo 2 agosto in occasione della serata finale del festival nazionale dei Conservatori italiani. continua a leggere » »

Novità sui mercati di largo Turriziani e della zona Casaleno.

26 lug 2015
a cura di Anna Rita

mercatoLa giunta Ottaviani ha deliberato, nei giorni scorsi, importanti provvedimenti relativi ai due mercati del giovedì in località Casaleno ed in largo Turriziani. Quest’ultimo, su proposta dell’assessore al commercio Massimo Renzi, sarà interessato da una rimodulazione delle bancarelle, con l’ampliamento delle metrature concesse agli ambulanti e la previsione di spazi di sicurezza nei punti di passaggio. continua a leggere » »

16º Veroli Festival “Fasti Verolani” – Veroli dal 29 luglio al 2 agosto 2015.

26 lug 2015
a cura di Chiara Carla

fasti-verolani-550Divertimento, stupore, allegria e forti emozioni gli ingredienti principali che caratterizzeranno anche la 16° ed. de “I fasti Verolani – Veroli festival 2015”, il teatro di strada che si svolge a Veroli dal 29 luglio al 2 agosto 2015. continua a leggere » »

XVII TEMPO ORDINARIO – 26 luglio 2015 – Commento al Vangelo.

26 lug 2015
a cura di Cnap

moltiplicazione paniDISTRIBUI’ A QUELLI CHE ERANO SEDUTI QUANTO NE VOLEVANO.

di p. Alberto Maggi OSM continua a leggere » »

Sportello al consumatore Frosinone via Mascagni -Energia dirittiavivavoce: la soddisfazione dell’assessore Renzi.

25 lug 2015
a cura di Cnap

sportelloIncentivare l’attività delle associazioni che operano a tutela dei cittadini: questo l’obiettivo dell’amministrazione Ottaviani che, stipulando una convenzione con l’associazione Codici, ha messo a disposizione della stessa dei locali in via Mascagni. continua a leggere » »

Gli Unni muratori barbari.

25 lug 2015
a cura di Cnap

attilaCorsi e ricorsi storici. La tirannia dei signori del cemento non è cosa di oggi a Frosinone. Mai dittatura fu più longeva e devastante per un ordinato e moderno sviluppo urbanistico, per la crescita sociale, culturale ed economica della Città. continua a leggere » »

Petrarcone – mercoledì prossimo verranno premiati i ragazzi più meritevoli.

25 lug 2015
a cura di Anna Rita

PetrarconeMercoledì 29 luglio il sindaco Giuseppe Golini Petrarcone premierà, in occasione della Giornata del Merito, insieme all’assessore all’istruzione Danilo Grossi gli studenti delle scuole superiori di Cassino che si sono diplomati con 100/100 e 100 con lode. “I ragazzi che hanno preso il massimo dei voti – ha evidenziato il sindaco – saranno ricevuti mercoledì alle ore 12 in Sala Restagno nel corso di una premiazione in cui verrà consegnato loro un biglietto di ingresso all’Haway Park di Cassino. continua a leggere » »

Frosinone: Fine settimana al festival dei conservatori.

25 lug 2015
a cura di Chiara Carla

festical conservatoriSarà la sfida tra il G.B. Martini di Bologna ed il Santa Cecilia di Roma a tenere banco, sabato 25 luglio, al Festival nazionale dei Conservatori italiani città di Frosinone, l’iniziativa organizzata dall’amministrazione Ottaviani in collaborazione con il locale Conservatorio Licinio Refice. continua a leggere » »

La Polizia di Stato presente alla “Notte degli Angeli”.

25 lug 2015
a cura di Cnap

84519_2Si è svolta ieri sera a Roccasecca “La Notte degli Angeli” manifestazione organizzata dalla omonima associazione onlus con l’intento di diffondere la cultura della sicurezza stradale e ridurre il numero di incidenti. Non poteva mancare all’evento la Polizia di Stato da sempre impegnata nelle campagne di sensibilizzazioni sulla sicurezza stradale. continua a leggere » »

Cassino. Domenica sera all’Haway Park la prima edizione Aqua Latin Festival.

25 lug 2015
a cura di Cnap

danilo_grossi“Dopo il grande risultato conseguito in occasione del campionato italiano di danza caraibica juniores, le danze caraibiche tornano protagoniste con il festival Agua Latin che nasce dall’idea dei campioni del mondo di danze caraibiche Antonio e Jasmina Berardi.” continua a leggere » »

ROCCASECCA; UNA SERATA NEL RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA.

25 lug 2015
a cura di Anna Rita

angeli2Un serata intera dedicata alle tante, troppe, vittime della strada, affinché il loro ricordo possa fare da monito perché tali incidenti non accadano più. Un invito all’attenzione e alla prudenza rivolto in particolare ai ragazzi. continua a leggere » »

Fregellae Jazz Festival 2015, Domenica 26 e Lunedì 27 Luglio.

25 lug 2015
a cura di Anna Rita

Uno scorcio del Parco Archeologico FregellaeUna rassegna che accoglie la ricchezza estetica ed il cromatismo emozionale del jazz e lo fa vivere in una location meravigliosa, avvicendando alla qualità musicale il buon bere e l’eccellenza culinaria. La seconda edizione del Fregellae Jazz Festival, che si svolgera nei giorni 26 e 27 Luglio nella splendida cornice del Parco Archeologico di Fregellae di Arce, ospiterà la solo performance del contrabbassista italiano Enzo Pietropaoli, il quale presenterà il suo nuovo lavoro discografico licenziato dalla prestigiosa etichetta fonè. continua a leggere » »

Inaugural Summer School on Mechanics of generalized continua and their applications to engineering materials and structures.

25 lug 2015
a cura di Chiara Carla

clases-particulares-matematica-fisica-quimica-Inaugurazione della scuola estiva del “CNRS International Associate Laboratory Coss&Vita” – 26 luglio 2015.
Federazione di Parigi dei laboratori di Meccanica e Centro Internazionale di Ricerca per Matematica e Meccanica dei Sistemi Complessi. continua a leggere » »

Fiuggi Cinema: FFF 2015, thriller e dramma inediti in concorso dal 26 luglio al 1° agosto.

25 lug 2015
a cura di Cnap

        logo_fff8º FIUGGI FILM FESTIVAL  (26 luglio – 1 agosto 2015)

CINEMA: FFF 2015, IN CONCORSO THRILLER E DRAMMA D’AUTORE INEDITI.

ANTEPRIME NAZIONALI, MASTERCLASS, SUSANNA TAMARO PRESIDENTE DI GIURIA. continua a leggere » »

Lo sapevate che…Apri-chiudi, apri-chiudi: la sicurezza in frigo in 10 regole assolutamente da sapere.

25 lug 2015
a cura di Chiara Carla

resizeDalle zone adatte per i diversi alimenti, ai controlli quotidiani fino agli errori da evitare. Arriva dal ministero della Salute il decalogo ad hoc diffuso in occasione di Expo 2015 con consigli utili e pratici per migliorare conservazione e sicurezza. continua a leggere » »

ROMA AL TERZO POSTO TRA LE DESTINAZIONI TURISTICHE ITALIANE PIÙ CARE, DOPO VENEZIA E MILANO.

25 lug 2015
a cura di Cnap

alberghiLONDRA, ZURIGO E COPENHAGEN LE PIÙ CARE IN EUROPA, MENTRE IL PRIMATO NEL MONDO VA AGLI STATI UNITI CON NEW YORK, SAN FRANCISCO E CHICAGO. LA DESTINAZIONE PIÙ ECONOMICA È KUALA LUMPUR. continua a leggere » »

Esposizione regionale canina in Notturna “Città di Sora”.

25 lug 2015
a cura di Anna Rita

unnamed-1-213x300Il Gruppo cinofilo di Frosinone e l’Associazione Cinofila dei Volsci hanno organizzato per sabato 25 luglio 2015 a Sora, piazza Cesare Baronio, l’”Esposizione regionale canina, Città di Sora in Notturna”. continua a leggere » »

Frosinone: Iniziati i lavori di sistemazione delle aiuole cittadine.

25 lug 2015
a cura di Cnap

aiuole frSono iniziati nei giorni scorsi i lavori per la sistemazione delle aiuole presenti nelle rotatorie cittadine e negli spartitraffico. Previsti dall’amministrazione Ottaviani, gli interventi rientrano tra le attività mirate al decoro urbano del capoluogo, e consistono nella riqualificazione delle aree verdi, nello sradicamento di erbe infestanti e nella cura delle piante e dei fiori presenti. continua a leggere » »

Sora: Over 65 – Appuntamento con la Polizia di Stato.

25 lug 2015
a cura di Anna Rita

polizia2Sora la Polizia di Stato espone il progetto “Occhio alle truffe”. Partners dell’evento i Comuni di Sora, Isola del Liri, Arpino, Castelliri e Broccostella.

Il Questore Filippo Santarelli ha voluto di persona partecipare all’evento per esprimere la vicinanza della Polizia di Stato alla numerosa comunità di over 65. continua a leggere » »

PETRASSI (Consiglio regionale del Lazio): APPROVATA MODIFICA LEGGE REGIONALE SULLA SICUREZZA, ISTITUITA COMMISSIONE CRIMINALITÀ.

24 lug 2015
a cura di Cnap

regione_lazio“Esprimo soddisfazione per l’approvazione della proposta di legge sulla “Sicurezza” avvenuta nell’odierna seduta del Consiglio, lo afferma il consigliere regionale Piero PETRASSI”. Dopo la relazione illustrativa dell’assessore CIMINIELLO, alla presenza del Presidente ZINGARETTI, il Consiglio regionale del Lazio ha previsto nell’Osservatorio tecnico scientifico per la sicurezza e la legalità un rappresentante della Direzione Investigativa Antimafia. continua a leggere » »

Sora: Rappresentazione storica dell’ultima orazione di San Giuliano Martire.

24 lug 2015
a cura di Cnap

orazione-269x300Sulla scia  del profondo legame tra la popolazione e il Santo Patrono, si vuole rappresentare il giorno 25 Luglio 2015, in piazza Annunziata, alle ore 21.00, l’Ultima Orazione di San Giuliano Martire. L’evento si svolgerà al termine di un convegno dedicato al Santo, presso il Museo Civico. continua a leggere » »

FRANTOI. INCENTIVI FONTI RINNOVABILI.

24 lug 2015
a cura di Cnap

frantoioSCALIA: nel decreto si preveda l’estensione degli incentivi per i frantoi del frusinate.

“Ho chiesto ai ministri coinvolti di accogliere una proposta emendativa, sostenuta anche dall’associazione frantoi oleari italiani, al redigendo decreto per i nuovi incentivi FER. continua a leggere » »

BORSE DI STUDIO 2015-16: ONLINE IL NUOVO BANDO LAZIODISU, PROCEDURE PIU’ SEMPLICI E VELOCI.

24 lug 2015
a cura di Anna Rita

borse_studio_15_16L’obiettivo è sempre lo stesso: semplificare le procedure e andare incontro alle richieste degli studenti. Le procedure per partecipare al nuovo bando, che resterà aperto fino al prossimo 9 settembre, sono più semplici e veloci, e quasi totalmente digitalizzate. continua a leggere » »

Pompeo “FASTI VERULANI, orgoglioso di salutare l’avvio di manifestazioni di tale qualita’”.

24 lug 2015
a cura di Cnap

fasti VERULANI“Il fatto che i Fasti Verulani siano giunti alla sedicesima edizione dimostra in maniera evidente la qualità e la sostanza di questa manifestazione, unica nel suo genere nel panorama delle proposte culturali e artistiche della nostra provincia, la cui portata ormai travalica i confini locali e attira visitatori da ogni parte”. continua a leggere » »

Cassino Arte – Una Sera tra Amici e Sister Act per un week end tutto da ridere.

24 lug 2015
a cura di Anna Rita

cassino“Cassino Arte torna con due spettacoli, Una sera tra Amici e Sister Act, per un week end all’insegna del teatro e della comicità.” A dichiararlo l’assessore alla cultura del Comune di Cassino, Danilo Grossi, che ha annunciato i prossimi appuntamenti che si terranno nella splendida cornice del Teatro Romano venerdì 24 e domenica 26 luglio. continua a leggere » »

Frosinone: Atto finale sull’area Terme Romane…??? Nooooo

24 lug 2015
a cura di Cnap

20150723_192038Consiglio comunale da vergogna…..???

– VIETATO INTRODURRE IN AULA CARTELLI… CON UN ECCESSO DI ESERCIZIO DI POTERE DA FAR RABBRIVIDIRE E SENTIRSI MALE…
– STATE ZITTI ALTRIMENTI SARETE MESSI ALLA PORTA…!!!
…e poi alla fine con spavalderia loro li tirano fuori i cartelli…??? continua a leggere » »

INTERVISTA – Massimo Bucchi: “La satira? In Italia non c’è mai stata veramente”.

24 lug 2015
a cura di Cnap

resize (3)Uno tra i maggiori autori e vignettisti italiani racconta la sua carriera e il suo prossimo libro sulla psicologia. “La forza della vignetta – dice – viene dal modo con il quale si riferisce ai fatti. Il contrasto accentua la forza dell’immagine”.

continua a leggere » »

Sora: Fiction sulla disabilità: venerdì e sabato i casting.

24 lug 2015
a cura di Cnap

castingLa Città di Sora per qualche mese sarà il set di una fiction ideata e diretta dall’attore Antonio Lanni. “Il dottor Etica, le storie del territorio e della disabilità” rappresenterà, tra finzione e realtà, il disagio sociale e la disabilità. continua a leggere » »



    Frosinone Magazine, testata giornalistica d'informazione, notizie on line di Frosinone e Provincia. Quotidiano indipendente.

    Powered by WordPress and the TAU theme.


    Entries (RSS) e Comments (RSS) GRAFICA DI CNAP - Frosinone - Copyright © 2008-15 Servizio hosting: www.aruba.it

    Totale utenti on line dal 2010 business Milano