XV COMUNITA’ MONTANA: LE GUARDIE FORESTALI AMBIENTALI. PER L’ASSESSORE D’ORSI IL CORPO SOPPERISCE A QUEL CONTROLLO CAPILLARE VENUTO MENO SEPPUR INDISPENSABILE AI TERRITORI MONTANI.

Arce, 26 ottobre 2017. L’istituzione del Corpo delle Guardie Forestali ambientali volontarie da parte della XV Comunità montana Valle del Liri, con funzioni di pronto intervento e vigilanza territoriale relativamente alle attività di prevenzione incendi e controllo del patrimonio boschivo, è un ambizioso progetto qualitativo unico nel suo genere in Italia.

“Il nostro patrimonio forestale-dichiara il Presidente dell’ente montano di Arce ing.Gianluca Quadrini- tra i più importanti della regione per ampiezza e varietà di specie, costituisce un’immensa ricchezza per l’ambiente e l’economia, per l’equilibrio del territorio, per la conservazione della biodiversità e del paesaggio. Tuttavia assistiamo sempre più spesso come è accaduto quest’estate ad incendi pericolosi che provocano danni ingenti con conseguenze gravi per l’equilibrio naturale 
e tempi per il riassetto dell’ecosistema molto lunghi. Il nucleo delle Guardie ambientali che abbiamo costituito fungerà anche da squadra di protezione civile e sarà a disposizione per presidiare e monitorare il territorio intensificando i controlli soprattutto nei periodi di maggiore criticità”.

Significativo a tal proposito è l’intervento dell’Assessore dell’ente montano di Arce nonchè Assessore comunale di San Vittore del Lazio, il naturalista Amilcare D’Orsi che afferma:”Il Corpo delle Guardie Forestali Ambientali rappresenta un ulteriore servizio di vigilanza per i cittadini e il territorio, poiché pone l’attenzione sulla problematica relativa agli incendi in un momento in cui i presìdi di controllo nelle zone interne, troppo spesso abbandonate, sono venuti meno. Quel mancato 
controllo capillare di cui necessitano i territori montani viene sopperito per quel che possibile attraverso tale Corpo. Ben venga quindi questa istituzione fatta dalla XV Comunità montana Valle del Liri. Un plauso lo rivolgo a tutte le persone che con spirito collaborativo fanno parte del Corpo Guardie Forestali Ambientali, mettendosi a servizio del territorio e che costituiscono un esempio di reale impegno civile. Tutti i cittadini dovrebbero impegnarsi nel medesimo modo per la difesa del bene comune”.

Ufficio stampa
Gianluca Quadrini
Presidente XV Comunità montana Valle del Liri

Visite: 34