Vigilanza autostradale: due denunce della Polizia di Stato.

POLIZIACon il ponte legato alla festività dell’Immacolata Concezione numerosi sono gli automobilisti che, complice il bel tempo, si sono riversati anche sulla rete viaria del frusinate per raggiungere la propria meta turistica.

Un controllo straordinario del territorio è stato predisposto, per l’occasione, dalla Polizia di Stato per prevenire comportamenti illeciti alla guida e sanzionare coloro che non rispettano le norme del Codice della Strada.

Equipaggi delle Volanti e della Polizia Stradale hanno pattugliato le strade della Provincia.

Particolare attenzione è stata rivolta alla rete autostradale ricadente nella competenza territoriale della Provincia di Frosinone, in virtù della sua posizione strategica di collegamento in ambito nazionale tra il Sud dell’Italia ed il Centro-Nord, soprattutto in previsione del flusso di pellegrini diretti nella Capitale per l’apertura del Giubileo Straordinario della Misericordia.

Nel corso della specifica attività di polizia due le persone denunciate, questa mattina, dalla Sottosezione di Polizia Stradale di Cassino.

Un cittadino ucraino di anni 33, residente in provincia di Caserta, fermato in territorio di Cassino, esibiva ai poliziotti una patente di guida del Paese di origine falsa.

Un cittadino rumeno di 49 anni, invece, residente in provincia di Benevento, a seguito della verifica dei documenti di circolazione dell’auto condotta, risultava viaggiare senza la prescritta copertura assicurativa.

Entrambi i veicoli sono stati sottoposti a sequestro.

Visite: 39