V. Entella-Frosinone 1-0.

Al Comunale di Chiavari scendono in campo la V. Entella ed il Frosinone, Boscaglia manda in campo (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Schenetti, Morra, Mancosu. Nesta risponde con  (4-3-1-2): Bardi; Salvi, Ariaudo, Capuano, Zampano; Paganini, Maiello, Haas; Ciano; Dionisi, Trotta. Primi minuti di studio, poi l’Entella comincia ad accellerare, le due formazioni faticano ad alzare il ritmo, al 25° azione pericolosa per il Frosinone Trotta serve Dionisi in area che prontamente tira, Contini chiude lo specchio della porta e riesce a respingere. Il Frosinone riesce a combinare qualche azione pregevole, ma è lento e prevedibile, specialmente sotto rete. Al 30° buona manovra dell’Entella con Schenetti, il tiro viene parato da Bardi, al 45° giallo per Eremo che stende Paganini. Nel secondo tempo le squadre alzano di più il ritmo, l’Entella si muove meglio sul campo, per il Frosinone non entra Dionisi ma Novakovichal. Al 55° il Frosinone potrebbe andare in vantaggio, l’arbitro Maggioni decreta un rigore per  la squadra ciociara, Haas sta per andare di testa su una palla alta, Eramo nel tentativo di fermare il centrocampista canarino lo colpisce al petto atterrandolo, sul dischetto va Ciano, tiro non perfetto dell’attaccante ciociaro che si fa parare il rigore da Contini. Il Frosinone cambia al 72° Trotta per Citro ed al 73° esce Ariaudo per infortunio ed entra Krajnc. Il Frosinone si porta in avanti e Novakovich salta Pellizzer, tiro ribattuto dallo stesso difensore. Si va verso il recupero di 4 minuti ed al 92° Salvi arriva in ritardo su Crimi che viene colpito appena all’interno dell’area, per l’arbitro è rigore e lo va a battere Mancosu che fa secco Bardi, vantaggio dell’Entella ed il Frosinone non ha nemmeno il tempo di recuperare. Forse il pareggio era il risultato più giusto, ma la differenza l’ha fatta Mancosu che ha segnato, mentre Ciano ha sbagliato il rigore.

 

Visite: 82