UNIVERSITA’. CODACONS: SCIOPERO DOCENTI LEGITTIMO, MA NON BLOCCARE ESAMI.

(DIRE) Roma, 28 ago. – “I docenti universitari possono, ovviamente, scioperare, ma senza bloccare gli esami: il blocco degli esami, infatti, e’ vietato. Altrimenti, deve essergli trattenuto un mese di stipendio. Il Codacons interviene riguardo il boicottaggio del primo appello della sessione autunnale, messo in atto dai professori contro il blocco degli scatti salariali, e chiede l’intervento del Garante degli Scioperi per mettere ordine in una situazione che sta diventando caotica, in primis, per gli studenti”. Lo dichiara in una nota il Codacons. Per quanto riguarda invece la motivazione della protesta, l’associazione invita i docenti ad aderire all’azione collettiva per il riconoscimento dei loro diritti: nei prossimi giorni sul sito del Codacons (www.codacons.it) i professori potranno scaricare una diffida per ottenere lo sblocco degli scatti di stipendio oggetto della controversia. “Le ragioni sono giuste, ma la forma dello sciopero e’ assolutamente sbagliata perche’ danneggia gli studenti universitari”, attacca il presidente Carlo Rienzi. “Ora deve intervenire il Garante- conclude- ma ai professori un’iniziativa dedicata da parte della nostra Associazione”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...