UNIONI CIVILI. GRASSO: CAV VUOLE ABOLIRE LEGGE? LA DIFENDEREMO NOI.

PARLA A PARTE PIÙ CONSERVATRICE DEL PAESE E CREA DIVISIONI (DIRE) Roma, 12 feb. – “Per Berlusconi la legge sulle Unioni civili va abolita. Prima che smentisca e finga di non averlo detto, gli rispondo”. Lo scrive su facebook Pietro Grasso (Leu), presidente del Senato. “Basta fare attenzione a cio’ che ha dichiarato per capire che non dice ne’ come intende farlo ne’ perche’- aggiunge-. Probabilmente non ne ha nessuna idea ne’ gli interessa. Il suo obiettivo e’ parlare alla parte piu’ conservatrice del Paese e creare divisioni che nella societa’ reale non esistono. Come al solito sulla pelle di altri: decine di migliaia di persone, di coppie, che si amano e convivono e che hanno aspettato anni per vedersi riconosciuti dei diritti. Quella legge va invece difesa perche’ e’ un primo passo verso una frontiera di civilta’. Sulla strada dei diritti di tutti non vogliamo e non dobbiamo fare un passo indietro. Dobbiamo invece farne di nuovi, in avanti”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 40

Potrebbero interessarti anche...