TREVISANI e HP SPORT a San Marino per il secondo atto del Campionato Italiano Rally Terra.

Trevisani al Rally San Marino punta al successo. Il portacolori di HP Sport dopo il posto d’onore al Valtiberina cerca la vittoria.
Un fine settimana davvero esaltante, quello che ci porterà nella Repubblica di San Marino per il secondo atto del CIR Terra. Nella Repubblica del Titano, Jacopo Trevisani e HP Sport RRT puntano senza mezzi termini alla vittoria piena, dopo che
al Rally Valtiberina in quel di Arezzo gli è sfuggita per mezzo secondo.

Trevisani, con alle note Andrea Marchesini e la fida Peugeot 208 R2B della Gieffe Racing è determinato a salire sul gradino più alto del podio del Rally di San Marino e soprattutto, fare il pieno di punti in chiave campionato, dopo che un problema ad una candela del motore della sua 208 gli è costata la vittoria, dopo aver condotto in testa per gran parte. La gara del week end si articola su tre tratti cronometrati che verranno ripetuti tre volte dagli equipaggi e, tutti disputati nella giornata di sabato 29 agosto. Il primo tratto cronometrato sarà all’interno di San Marino e denominato “Terra di San Marino” di 4,5 Km in programma alle ore 8:27. Successivamente sarà la volta di “Monte Rocca” (ex Sestino) di 11,96 Km a cui seguirà la classica “LunanoPiandimeleto” di Km. 5,28 e di nuovo la “Terra di San Marino”, concluso questo poker di prove le vetture faranno tappa a Serravalle di San Marino per il Riordino ed il Parco Assistenza. La seconda parte di gara vedrà scatterà dalle ore 14:14 per concludersi con l’arrivo sempre a Serravalle di San Marino dalle ore 18:45. In casa HP sono fiduciosi sulle possibilità di ben figurare in una gara impegnativa e con un percorso di altissimo livello: “Sarà una gara molto difficile, che Trevisani ha preparato molto bene e siamo certi che potrà far valere tutto il suo talento nell’affollatissima Classe R2B”.

ufficiostampa2015@libero.it

Visite: 193

Potrebbero interessarti anche...