TRASPORTI. CIACCIARELLI: LINEA VELOCE ROMA-FROSINONE È OPERA NECESSARIA.

(DIRE) Roma, 13 gen. – “L’anno passato, il 2019, si e’ chiuso con l’approvazione del mio ordine del giorno alla ‘Legge di stabilita’ regionale 2020′, che impegna il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e tutta la Giunta Regionale a porre in essere tutte le iniziative normative e finanziarie per la realizzazione della Rete ferroviaria veloce Roma – Frosinone – Cassino, con specifica fermata in quest’ultima citta’. L’obiettivo del 2020 sara’ quello di vigilare affinche’ il mio o.d.g venga rispettato. Si tratta di un’opportunita’ irrinunciabile di sviluppo per la nostra provincia che portera’ notevoli ripercussioni positive, economiche e sociali, a partire dalla rivalutazione del mercato immobiliare, senza contare gli enormi vantaggi che porterebbe a lavoratori e studenti che ogni giorno viaggiano (dai 35/40.000). Un aiuto concreto anche per combattere lo spopolamento dei piccoli borghi. La linea veloce con Roma sarebbe un toccasana per la nostra economia, e aiuterebbe enormemente il anche il turismo delle nostre zone. Il mio o.d.g ha impegnato la Giunta, non ci sono piu’ alibi. La linea veloce deve divenire realta'”. Cosi’, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli della Lega Salvini premier.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 99