Trapani-Frosinone 0-0.

Il Frosinone non va oltre il pari 0-0 a Trapani,  brutta partita della squadra ciociara, si è tornati allo stesso Frosinone ad inizio campionato, squadra senza idee, molti sbagli nei passaggi, poco veloce nel palleggio; nel primo tempo messa sotto dal Trapani, nel secondo tempo, partenza più veloce del Frosinone che pian piano è tornato ad aspettare l’avversario avendo indovinato un solo tiro nello specchio della porta, quello di Rohdén su corta respinta di Pirello, il portiere Carnesecchi riesce a deviare in angolo. Un altro tiro di testa di Tabanelli  al  47° che sorvola di poco la traversa. Veniamo alla cronaca: nel primo tempo la squadra siciliana era ben messa in campo da Castori, veloce negli scambi e puntuale nelle ripartenze. La squadra di Nesta lenta, impacciata cercava il giuoco di rimessa, quando andava avanti, sbagliava sempre l’ultimo passaggio, pochi palloni giocabili sono arrivate alle due punte che erano Citro e Novakovich. Al 2° Trapani subito pericoloso con Colpani, Ariaudo tocca male la palla che esce dal palo di pochi centimetri; al 7° Coulibaly entra in area ma viene chiuso da Ariaudo e Brighenti; Al 9°  corner per il Frosinone, nulla di fatto. 17° partono Pettinari e Dalmonte, intercetta Capuano che rinvia; 21° e 22° due corner per il Trapani che non fruttano nulla. 26° Tabanelli per Novakovich, Pagliarulo respinge. 30° Punizione per il Trapani, Colpani cross in area, respinge la difesa ciociara; 32° tiro di Pettinari a giro, palla che esce di poco; 37° punizione per i siciliani, batte Odjer , para Bardi; 40° tiro di Tabanelli, il portiere alza sulla traversa. 44° giallo per Odjer per fallo di mano volontario; 45° fine del primo tempo. Nel secondo il Frosinone Nesta fa entrare subito Ardemagni per Citro, la squadra palleggia con più velocità e dà l’impressione di poter passare da un momento all’altro, ma dura  una quindicina di minuti, perchè subito dopo si ritorna a muoversi a velocità ridotta e con passaggi lunghi sempre preda dei difensori avversari. Negli ultimi minuti prima il Frosinone cerca di segnare ma non ci riesce, poi il Trapani nei minuti di recupero (4) tenta il tutto per tutto, Castori fa entrare anche l’ex Evacuo, ma il risultato non cambia e la partita finisce 0-0. La prossima allo Stirpe è con il Cittadella, sempre a porte chiuse.

Visite: 447

Potrebbero interessarti anche...