TERREMOTO. PESSINA: IN MUGELLO S. SILVESTRO SITUAZIONE PIÙ CRITICA.

(DIRE) Firenze, 10 dic. – In Mugello “stiamo valutando i danni.
La situazione piu’ critica e’ quella di San Silvestro”, a Barberino, da dove abbiamo portato via le opere perche’ la chiesa e’ stata dichiarata inagibile. Abbiamo un paio di altre situazioni da controllare, pero’ non stanno arrivando segnalazioni”. Lo spiega il soprintendente di Firenze, Andrea Pessina, a margine dell’inaugurazione nel salone Donatello della basilica di San Lorenzo del percorso espositivo “Natura collecta, Natura exhibita”, a cui hanno lavorato l’universita’, l’Opera medicea Laurenziana e la parrocchia della chiesa. “In questo momento, pero’, non abbiamo le schede dei vigili che potrebbero contenere nuove segnalazioni”. Domani, quindi, “e’ previsto un incontro tra la nostra struttura d’emergenza, l’unita’ di crisi, e il comando dei vigili: sara’ l’occasione per capire se alla lista, abbastanza ridotta, si dovranno aggiungere altre cose”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 80