TAP. MALAN (FI): PROMESSE M5S COME NEVE AL SOLE.

(DIRE) Roma, 28 ott. – “Il voltafaccia del M5S sul TAP e’ solo l’ultima, e solo per ora, delle prese in giro del movimento di Grillo e Casaleggio ai danni degli elettori. Tutte le loro promesse sono come neve al sole e faranno la stessa fine e tutte per la stessa ragione: cioe’ che ‘non sapevano’. L’unica cosa duratura saranno i danni, speriamo limitati, all’Italia e agli Italiani. Oggi dicono che non sapevano che rompere un contratto, internazionale o nazionale che sia, comporta il pagamento dei danni. Presto dovranno dire che per dare reddito e pensione di cittadinanza a chi guadagna meno di 780 euro al mese, costa una montagna di miliardi, non i 9 stanziati dalla manovra che inganna il popolo. Dovranno dire che non sapevano quanto e’ difficile governare, che non sapevano che aumentare il debito fa andare alle stelle la spesa per interessi. Insomma: non sapevano. Del resto il voltafaccia e’ costante: hanno detto che la Lega e’ peggio del PD e di Forza Italia e ora governano insieme, hanno detto che bisogna uscire dall’euro il prima possibile e ora dicono il contrario. È davvero il governo il cambiamento. Il cambiamento delle promesse in carta straccia”. Lo dice Lucio Malan, vice capogruppo vicario dei senatori di Forza Italia.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 37

Potrebbero interessarti anche...