Taggato: poesia ciociara

Le funtanelle

Da Caleidoscopio Ciociaro di Edmondo Carretta Poesia di Alessio di Sora LE FUNTANELLE   Da tante nen bèue l’acqua teia.   Me n’esce ‘nocchie da reunirte a tròva,   v’urria sta ‘sentì mattina e...

Ciociare de’ nna vota

di Erio Alessandri ‘Na mattina, ‘na bella pecurara, cu’ nna canestra piena de ricotte, de burro, de giuncata i de caciotte, s’accullucavo a Piazza Montanara.   Vestita comme veste la ciociara: prusperosa de finachi  ...

La cecala i la furmica.

di BRUNO PASTORELLI (Frosinone 10-01-1942). A do la sera remaneua tanta gente, canteua la cecala mese all’ara strafuttente. A n’ora tante afosa. I na furmica affatecata, trascineua na fronna d’inzalata. Le sampe appetteneuene ‘n...

Quande se giucava a la glippa.

  Poesia di Antonio Camilli Na mazza pure storta ne piezze de ramazza appuzzutata esse la glippa forza bardasci dacce na botta falla ulà chiù forte daglie viente, luntane addò glie fiume frabotta ‘nche...

Cuncone bbeglie.

Poesia di Giuseppe Coppotelli Luntane centu miglia tu so ruviste in casa du frasteru a ffà gli unuri; puru si purtavi rosu i ffiori in faccia tu so lettu ch’iri tristu. Cuncone bbegli m’ha unutu...

Bella ciociara.

Poesia di Lello Pagano Andò siè ita, o bella mia ciociara che glie recchine che glie campanieglie, ch’elle queraglia roscie i’ cch gl’anieglie che glie spuse te d ua mmiese all’ara? L’cioce andò le...

Dov’è la Ciociaria di una volta?

Poesia di Nino Cellupica Dov’è la Ciociaria di una volta? Non vedo più una donna con l’anfora di rame sulla testa ed i coralli al collo rossi, nel bianco giro del suo petto per...

La Madonna della Cercia.

Poesia di Alessio Di Sora Madonna della Cercia, la scurdata! Da tiempe che neciune ‘cchiù te pensa; sola, ‘miese alle fore, abbandunata, ‘ncante a ‘na uia che s’è fatta sorda. Se cachedune passa pe’...