Sylvatica Hernica, aggiornamento sullo svolgimento dell’iniziativa in corso.

Ieri pomeriggio (sabato 10 novembre) Sylvatica Hernica ha preso il via presso il Chiostro di San Francesco di Piazza Regina Margherita ad Alatri, aprendo al pubblico una ricca e originale esposizione di foto di paesaggi, habitat, piante, animali e funghi dei Monti Ernici.
Un virtuale percorso geografico, altimetrico, ecosistemico, stagionale, diurno e notturno che racconta tanti aspetti della natura di questi monti e delle trasformazioni operate dall’uomo, alcune positive, altre molto negative.

E con il primo seminario, dedicato alla biodiversità ernica, sono state presentate le conoscenze attuali sulla vegetazione, la flora, la fauna e i funghi, che sono tante ma purtroppo non ancora sufficienti per poter avere un quadro corretto della ricchezza e diversità che caratterizza questo territorio eccezionale.
Sylvatica ha promosso un progetto specifico di ricerca che non può essere sostenuto però solo dal volontariato!

Anche oggi e fino a domenica 18 novembre (ad esclusione di lunedì 12 novembre) è possibile visitare la mostra, dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00. E partecipare alle tante attività che sono state organizzate nell’ambito di questa iniziativa.

Il programma completo di Sylvatica Hernica è scaricabile dal sito www.sylvaticaonline.it.

Cogliamo l’occasione per inviarvi la locandina di una iniziativa didattica aperta a chiunque interessato che si terrà martedì 13 novembre, sempre ad Alatri in collegamento a Sylvatica Hernica, e che coinvolgerà gli studenti del Corso di Laurea in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro dell’Università La Sapienza di Roma (polo di Frosinone).

Vi ringraziamo per l’attenzione e rimandiamo ai prossimi giorni nuovi aggiornamenti sulle attività svolte.

Riccardo Copiz
Associazione Sylvatica

Visite: 60