SPORT. RIMINI COME CALIFORNIA, PALESTRA TECHNOGYM A CIELO APERTO.

GNASSI: STORIA E STORIE DI PASSIONE E DI TENACIA (DIRE) Rimini, 1 ago. “Non solo in California”. In anteprima mondiale oggi nasce la prima ‘palestra a cielo aperto’ di Technogym sul primo tratto del nuovo Parco del Mare di Rimini, all’altezza del Bagno 20. Operazione frutto della sinergia tra Comune di Rimini, dipartimento Quvi, Agenzia piano strategico, Wellness foundation, Unirimini spa e Around sport Srl. Stamattina il sindaco, Andrea Gnassi, e Pierluigi Alessandri, vicepresidente e cofondatore di Technogym, hanno voluto essere presenti all’apertura al pubblico di questo nuovo prodotto, studiato e realizzato per l’esercizio fisico all’aperto -rimarca una nota del Comune romagnolo-, capace di far incontrare sul nuovo scenario della citta’ leader del turismo nazionale e internazionale benessere e ambiente, wellness e Parco del mare, la nuova struttura urbana che sta radicalmente modificando l’accesso al mare e al suo utilizzo.


“Questa e’ un’isola dentro ad un progetto grande- dice Gnassi- che parte da questa regione leader nel mondo nella manifattura e negli stili di vita che qui sono capaci d’incontrarsi e crescere tracciando modelli di riferimento e tendenza. Storia e storie di passione e di tenacia perche’ e’ qui e non solo in California che nei garage e nelle cantine sono nate e nascono grandi idee capaci di farsi largo nel mondo come appunto Technogym”.
“Passione e tenacia”, interviene Pierluigi Alessandri, vicepresidente e cofondatore di Technogym, elementi distintivi “della nostra terra che siamo orgogliosi di aver raccolto con questo progetto che sceglie Rimini e la Wellness Valley per l’anteprima mondiale di questo nuovo prodotto studiato e realizzato da Technogym per l’esercizio fisico all’aperto.


Un’idea che quando il sindaco Gnassi mesi fa ce la raccontava sembrava incredibile ma che ora e’ qui”.
Accanto all”hardware’ con l’apertura al pubblico di oggi prende il via anche il ‘software’ del progetto Wellness del Parco del Mare. Fino al 15 ottobre -spiegano dal Comune- l’isola di allenamento sara’ presidiata e animata dagli studenti di Scienze motorie dell’Universita’ di Bologna – Campus di Rimini che guideranno i visitatori -riminesi e turisti- nelle varie possibilita’ di esercizio e li informeranno sui benefici del Wellness lifestyle e sulle attivita’ del Parco del Mare. Inoltre il pubblico potra’ trovare le attivita’ sport e benessere del Parco del Mare sulla Wellness Valley app, la piattaforma digitale scaricabile gratuitamente da ogni smartphone e grazie alla quale e’ possibile tenere traccia della propria attivita’ fisica e fruire di proposte e idee di allenamento per ogni livello di preparazione.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 40