SPORT. LOTTI: RIVEDERE NORMATIVA GENERALE ITALIANA.

“MOMENTO RIFORME, NON POSSIAMO TIRARCI INDIETRO” (DIRE) Roma, 20 nov. – “Finora abbiamo fatto interventi settoriali, e’ arrivato il momento di rivedere la normativa generale dello sport in Italia”. Lo ha detto il ministro per lo Sport, Luca Lotti, nel suo intervento agli Stati Generali in programma oggi e domani nel Salone d’Onore del Coni a Roma, un’occasione di “riflessione” che “arriva in un momento particolare per la situazione che vive lo sport in generale nel nostro Paese- ha aggiunto- ma per me e’ anche un momento di riflessione dopo un anno di mandato”. Il pensiero del ministro e’ che si e’ “riportato lo sport al centro dell’azione politica”, grazie all’inserimento di “un apposito pacchetto all’interno della Legge di Bilancio” e al fatto di “aver riportato l’attenzione su discussioni riguardo a temi importanti come il rapporto tra sport e periferie o lo sport bonus”. Ma “ci sara’ da discutere molto sul rapporto tra Coni, Governo e Federazioni. Il presidente del Coni Malago’ dice di essere pronto alle riforme: non dobbiamo tirarci indietro nei prossimi 5 anni, dobbiamo guardare al futuro e poter consegnare al nuovo Parlamento una riflessione economica, sociale e culturale. Dobbiamo essere pronti a raccogliere quello che il vostro mondo e’ in grado di fare”, ha concluso Lotti rivolto ai presidenti delle Federazioni sportive italiane presenti nel Salone d’Onore del Comitato Olimpico Nazionale.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite:32