SPIAGGE. MAZZIOTTI: RENDIAMOLE TRASPARENTI SULLE CONCESSIONI.

(DIRE) Roma, 11 ago. – “Mentre e’ in corso l’operazione spiagge sicure, sarebbe importante fare piuttosto una operazione spiagge trasparenti: obbligare i titolari di concessioni a esporre al pubblico quanto pagano per le nostre spiagge”. Lo afferma Andrea Mazziotti, membro del consiglio di +Europa. “Uno scandalo denunciato da Legambiente, con stabilimenti che incassano milioni e pagano canoni ridicoli. È una battaglia importante per la tutela dell’ambiente e della concorrenza. Due temi al centro dell’azione di +Europa. Presentai un ordine del giorno ed emendamenti in tal senso nella scorsa legislatura, quando si poteva fare qualcosa di concreto, perche’ era in discussione in parlamento la proposta di legge del governo sulle spiagge. Ora e’ difficile che la denuncia porti a risultati, visto che Lega e M5S sono totalmente asserviti alla lobby dei gestori degli stabilimenti. Ma -conclude Mazziotti – e’ comunque importante continuare a battersi per eliminare privilegi e distorsioni assurde”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...